Ordine imperiale di Francesco Giuseppe

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ordine imperiale austriaco di Francesco Giuseppe
Kaiserlich-Österreichische Franz-Joseph-Orden
Commandeurskruis en Ster Franz-Josephs-Orde Oostenrijk.jpg
Medaglia dell'Ordine imperiale austriaco di Francesco Giuseppe
Flag of the Habsburg Monarchy.svg Flag of Austria-Hungary (1869-1918).svg
Impero Austriaco, Impero austro-ungarico
Tipologiaordine cavalleresco statale
MottoVIRIBUS UNITIS
Statuscessato
IstituzioneVienna, 2 dicembre 1849
Primo capoFrancesco Giuseppe d'Austria
CessazioneVienna, 1918
Ultimo capoCarlo I d'Austria
Gradicavaliere di gran croce
commendatore con placca
commendatore
ufficiale
cavaliere
Precedenza
Ordine più altoOrdine della Corona ferrea
Ordine più bassoOrdine teutonico
Ord.Franz.Joseph-CAV.png
Austria war ribbon.gif
Nastro dell'ordine in pace e in guerra

L'Ordine imperiale austriaco di Francesco Giuseppe (in tedesco: Kaiserlich-Österreichische Franz-Joseph-Orden) fu un ordine cavalleresco creato nell'ambito dell'Impero austro-ungarico.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'Ordine imperiale austriaco di Francesco Giuseppe venne creato dall'imperatore Francesco Giuseppe I per commemorare il primo anniversario della propria incoronazione ed ascesa al trono, con un decreto del 2 dicembre 1849.

Classi[modifica | modifica wikitesto]

L'Ordine disponeva di cinque classi di benemerenza:

  • Cavaliere di gran croce
  • Commendatore con placca
  • Commendatore
  • Ufficiale
  • Cavaliere

I gradi di Commendatore con placca (1869) e Ufficiale (1901) vennero aggiunti in tempi successivi.

Insegne[modifica | modifica wikitesto]

[4] Medaglia da commendatore.
[3] Stella della gran croce dell'ordine imperiale di Francesco Giuseppe.

Le insegne dell'Ordine imperiale austriaco di Francesco Giuseppe consistevano in una croce patente d'oro smaltata di rosso carminio e bordata d'oro. Al centro della croce si trova un medaglione bianco con le iniziali in tedesco di Francesco Giuseppe (Franz Joseph, "FJ"). La croce è caricata su un'aquila bicefala d'oro che tiene tra le zampe e tra i becchi una catena d'oro che attraversa tutta quanta la medaglia, che riporta il motto austriaco "VIRIBUS UNITIS". L'aquila è coronata dalla corona imperiale austriaca.

Nel corso dei primi anni d'esistenza dell'Ordine, la gran croce e la medaglia di commendatore erano legate ad un nastro rosso, ma successivi decreti disposero che gli insigniti non combattenti (ufficiali della Giustizia militare, ufficiali medici, veterinari ecc.) utilizzassero un nastro a striature bianche e rosse previsto per la croce al merito militare.

Con decreti successivi, vennero aggiunti un distintivo per i meritevoli di guerra (una corona d'alloro uscente dalla corona) ed una speciale distinzione delle spade per coloro che avessero compiuto atti di galanteria nei confronti del nemico.

Draagwiize Frans Jozeforde op rokkostuum 1918.png
Nastri
Ord.Franz.Joseph-CAV.png
Cavaliere
Ord.Franz.Joseph-UFF.png
Ufficiale
Ord.Franz.Joseph-COM.png
Commendatore
Ord.Franz.Joseph-COMplacca.png
Commendatore con placca
Ord.Franz.Joseph-GC.png
Cavaliere di gran croce

Insigniti notabili[modifica | modifica wikitesto]

Anton Bruckner con la medaglia da commendatore.

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Die Orden, Wappen und Flaggen aller Regenten und Staaten (Anhang), Leipzig, Verlag Moritz Ruhl, 1884
  • Peter Diem: Die Symbole Österreichs, Verlag Krenmayr & Scheriau, Wien 1995, S. 218.
  • Maximilian Gritzner: Handbuch der Ritter- und Verdienstorden aller Kulturstaaten der Welt, Leipzig 1893, ISBN 3-8262-0705-X
  • Johann Stolzer/Christian Steeb: Österreichs Orden vom Mittelalter bis zur Gegenwart, Akademische Druck- und Verlagsanstalt Graz, ISBN 3-201-01649-7

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàGND: (DE1097265-1