Cölestin Josef Ganglbauer

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cölestin Josef Ganglbauer, O.S.B.
cardinale di Santa Romana Chiesa
Ganglbauer.jpg
Ritratto del cardinale Ganglbauer
COA cardinal AT Ganglbauer Colestin Joseph.png
Crux Sacra lux mihi
Incarichi ricoperti
Nato 20 agosto 1817, Thanstetten
Ordinato presbitero 22 luglio 1843
Nominato arcivescovo 4 agosto 1881 da papa Leone XIII
Consacrato arcivescovo 28 agosto 1881 dall'arcivescovo Serafino Vannutelli
Creato cardinale 10 novembre 1884 da papa Leone XIII
Deceduto 14 dicembre 1889, Vienna
Cölestin Josef Ganglbauer

Membro della Camera dei signori d'Austria
Gruppo parlamentare ecclesiastici

Dati generali
Partito politico Conservatore
Professione ecclesiastico

Cölestin Josef Ganglbauer (Thanstetten, 20 agosto 1817Vienna, 14 dicembre 1889) è stato un cardinale, arcivescovo cattolico e abate austriaco.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nacque a Thanstetten, oggi Schiedlberg, il 20 agosto 1817.

Ricevette l'ordinazione presbiterale il 22 giugno 1843.

Fu eletto abate di Kremsmünster il 19 aprile 1876.

Il 4 agosto 1881 fu eletto arcivescovo di Vienna e ordinato vescovo il 28 agosto dello stesso anno dal nunzio in Austria-Ungheria Serafino Vannutelli.

Papa Leone XIII lo elevò al rango di cardinale nel concistoro del 10 novembre 1884. Il 10 giugno 1886 ricevette il titolo di Sant'Eusebio.

Morì il 14 dicembre 1889 all'età di 72 anni e fu sepolto nella cattedrale di Santo Stefano a Vienna.

Genealogia episcopale[modifica | modifica wikitesto]

Successione apostolica[modifica | modifica wikitesto]

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Commendatore dell'Ordine Imperiale di Francesco Giuseppe - nastrino per uniforme ordinaria Commendatore dell'Ordine Imperiale di Francesco Giuseppe
— Vienna

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Arcivescovo metropolita di Vienna Successore ArchbishopPallium PioM.svg
Johann Baptist Rudolf Kutschker 4 agosto 1881 - 14 dicembre 1889 Anton Josef Gruscha
Predecessore Cardinale presbitero di Sant'Eusebio Successore CardinalCoA PioM.svg
Domenico Agostini 10 giugno 1886 - 14 dicembre 1889 Joseph-Alfred Foulon
Controllo di autorità VIAF: (EN80715987 · GND: (DE136357652 · CERL: cnp01153578