Numero di Eckert

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il numero di Eckert è un numero adimensionale usato nel campo della trasmissione del calore per convezione. È così chiamato in onore al professore Ernst R. G. Eckert.

Definizione matematica[modifica | modifica wikitesto]

È definito come:

dove:

  • è una velocità caratteristica del fluido
  • è il calore specifico a pressione costante del fluido
  • è una differenza di temperatura caratteristica del fluido, variabile a seconda del moto del fluido (in condotta, su lastra piana, intorno ad un corpo tozzo ecc.).

Interpretazione fisica[modifica | modifica wikitesto]

Esso esprime la relazione tra l'energia cinetica del fluido e l'entalpia.

Applicazioni[modifica | modifica wikitesto]

È usato per caratterizzare i fenomeni dissipativi.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]