Numero di Biot

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il numero di Biot (Bi), introdotto da Jean-Baptiste Biot (1774 - 1862), rientra tra i gruppi adimensionali usati in fluidodinamica e rappresenta il rapporto scambio termico con l'esterno e conduzione termica interna.

Bi= \frac{h_l L}{\lambda_s}

dove h è il coefficiente di scambio termico con l'esterno (W/m²K), L è la lunghezza caratteristica, scelta solitamente pari al diametro equivalente del solido, e \lambda la conducibilità termica del solido (W/mK).

Molti problemi termocinetici possono essere risolti semplicemente se si ipotizza che la resistenza interna di un corpo sia piccola rispetto a quella verso l'esterno. Questa ipotesi, che si traduce dal punto di vista numerico in un Bi << 1 , permette di approssimare la distribuzione di temperatura sulla superficie come uniforme.

fisica Portale Fisica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di fisica