Neuton

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Neuton
Nome Neuton Sérgio Piccoli
Nazionalità Brasile Brasile
Altezza 182 cm
Peso 70 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Pistoiese
Carriera
Giovanili
Ypiranga-RS
2007-2009 Grêmio
Squadre di club1
2010-2011 Grêmio 22 (1)[1]
2011-2012 Udinese 4 (0)
2012-2013 Watford 8 (0)
2014-2015 Chapecoense 9 (0)
2015-2016 Granada 0 (0)
2016 Albacete 0 (0)
2016- Pistoiese 11 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 7 dicembre 2016

Neuton Sérgio Piccoli (Erechim, 14 marzo 1990) è un calciatore brasiliano con passaporto italiano[2], difensore della Pistoiese.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto calcisticamente nel Gremio, debutta nel 2010 con la maglia della prima squadra. Al termine della sua prima partita ufficiale viene eletto miglior giocatore della partita e per questo viene soprannominato "Ice-man".[3][4] Nello stesso campionato totalizza poi altre 13 presenze.

Nella stagione successiva viene riconfermato nella prima squadra e dopo otto giornate lascia il club brasiliano per giocare con la maglia dell'Udinese, che lo acquista il 26 luglio 2011 per circa 2 milioni di euro.[2] Fa il suo esordio con la squadra friulana il 16 agosto 2011 contro l'Arsenal, nella partita di andata dei play-off di Champions League. Dopo di che colleziona quattro presenze in campionato e tre in Europa league.

Il 31 agosto 2012 passa in prestito al Watford[5]

Il 31 gennaio 2013 metà del suo cartellino viene rilevata dal Novara[6].

A Settembre 2016 torna in Italia passando da svincolato a titolo definitivo alla Pistoiese dove finalmente gioca in pianta stabile per disputare il campionato di Lega Pro.

Il 29 Novembre 2016 la maggior parte dei giocatori della sua ex squadra, il Chapecoense, muore (si salveranno solo quattro giocatori e un giornalista tra gli 81 passeggeri) in un incedente aereo che ricorda la tragedia di Superga.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Grêmio: 2010

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 4 febbraio 2016.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe europee Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2010 Brasile Gremio A 14 1 CB  ?  ? - - - - - - 14 1
2011 A 8 0 - - - - - - - - - 8 0
Totale Gremio 22 1  ?  ? - - - - 22 1
2011-2012 Italia Udinese A 4 0 CI 0 0 UCL+UEL 2+3 0+0 - - - 9 0
ago. 2012 A 0 0 CI 0 0 UCL+UEL 0+0 0+0 - - - 0 0
2012-2013 Inghilterra Watford FLC 8 0 FLC 1 0 - - - - - - 9 0
2013-apr. 2014 Italia Udinese A 0 0 - 0 0 - - - - - - 0 0
apr.-giu. 2014 Brasile Chapecoense A 9 0 CB 0 0 - - - - - - 9 0
2014-2015 Italia Udinese A 0 0 CI 0 0 - - - - - - 0 0
Totale Udinese 4 0 0 0 2+3 0+0 - - 9 0
2015-gen. 2016 Spagna Granada PR 0 0 CdR 2 0 - - - - - - 2 0
gen. 2016- Spagna Albacete SD 0 0 CdR 0 0 - - - - - - 0 0
Totale carriera 44 1 3 0 5 0 52 1

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 32 (1) se si comprendono anche le partite disputate nel Campionato Gaúcho.
  2. ^ a b Bem-vindo Neuton!
  3. ^ Neuton all'Udinese: 'Mi ispiro a Gallas' Calciomercato.com
  4. ^ Ecco Neuton: «Pronto per giocare» messaggeroveneto.gelocal.it
  5. ^ Movimenti di mercato in uscita Udinese.it
  6. ^ Filippo Massara, Calciomercato a costo zero: “A questo Novara servivano soltanto dei ritocchi”, Lastampa.it, 8 febbraio 2014. URL consultato il 9 febbraio 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (DEENIT) Neuton, su Transfermarkt.it, Transfermarkt GmbH & Co. KG.
  • Neuton, su Soccerway.com, Perform Group.
  • (ENESFRPT) Neuton, su sambafoot.com, Sambafoot RCS Paris.