Eva Marie

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Natalie Eva Marie)
Jump to navigation Jump to search
Eva Marie
Eva Marie WrestleMania 32 Axxess.jpg
Eva Marie nel marzo del 2016
NomeNatalie Marie Nelson[1]
NazionalitàStati Uniti Stati Uniti
Ring nameEva Marie[2][3]
Luogo nascitaWalnut Creek[1][4]
19 settembre 1984
Altezza dichiarata173[1] cm
Peso dichiarato60[2] kg
AllenatoreBrian Kendrick[2]
Debutto2013
Ritiro2017
sito ufficiale
Progetto Wrestling

Natalie Marie Nelson, meglio conosciuta con il ring name Eva Marie (Walnut Creek, 19 settembre 1984), è un'attrice, modella ed ex wrestler statunitense, nota per i suoi trascorsi nella World Wrestling Entertainment tra il 2013 e il 2017.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Natalie Nelson è nata a Walnut Creek (California) ma è cresciuta nella città di Concord (California); sua madre Josie è messicana mentre il padre Barry è di origini italiane. Nel 2009 la ragazza si è laureata in business management e in risorse umane presso la California State University di Long Beach (California).

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Eva Marie ha fatto il suo debutto nella World Wrestling Entertainment durante la puntata di Raw del 1º luglio 2013, in un segmento nel backstage insieme a JoJo, Natalya, le Bella Twins (Brie Bella e Nikki Bella) e le Funkadactyls (Cameron e Naomi), tutte partecipanti al reality-show Total Divas.

Il 18 agosto 2013, a SummerSlam, Eva Marie ha cercato di aiutare Brie Bella in un match contro Natalya, ma alla fine è stata la canadese a prevalere; n seguito, il cast di Total Divas (Brie Bella, Cameron, Eva Marie, JoJo, Naomi, Natalya e Nikki Bella) ha iniziato una faida con AJ Lee, Aksana, Alicia Fox, Layla e Rosa Mendes. Nella puntata di Raw del 7 ottobre Eva Marie ha fatto il suo esordio in un incontro ufficiale, vincendo un 6-Diva Tag Team match insieme a JoJo e Natalya contro Alicia Fox, Aksana e Rosa Mendes. Il 24 novembre 2013, a Survivor Series, il cast di Total Divas ha sconfitto la squadra composta da AJ Lee, Aksana, Alicia Fox, Kaitlyn, Rosa Mendes, Summer Rae e Tamina Snuka.

Nella puntata di SmackDown del 14 febbraio 2014 Eva Marie ha battuto Alicia Fox con la Reverse STO, mentre la settimana successiva ha fatto coppia con Summer Rae perdendo contro le Bella Twins (Brie Bella e Nikki Bella). Nella puntata di Raw del 24 marzo ha annunciato la sua partecipazione al Vickie Guerrero's Invitational, a WrestleMania 30, valido per il Divas Championship di AJ Lee; il 6 aprile, a WrestleMania 30, Eva Marie non è riuscita a vincere l'incontro, che invece ha visto la campionessa difendere con successo il proprio titolo.

Il 4 luglio, a SmackDown, Eva Marie ha perso contro AJ Lee in un match non titolato; nelle settimane successive ha riaffrontato la campionessa in altre due occasioni ma non è mai riuscita a strappare una vittoria. Nella puntata di SmackDown del 18 luglio ha attaccato Nikki Bella, effettuando un turn-heel, e l'ha sconfitta nel corso della serata. Tuttavia, nel mese di agosto ha dovuto prendersi una lunga pausa dal wrestling a causa della rottura di una protesi al seno.

Dopo aver passato alcuni mesi ad allenarsi sotto la guida di Brian Kendrick, Eva Marie ha fatto il suo ritorno ad NXT il 3 giugno 2015, sconfiggendo Peyton Royce grazie all'utilizzo di una nuova mossa finale (Shiranui).[5] Nei mesi successivi ha combattuto prevalentemente nei live-event, iniziando una breve faida con Carmella, che ha battuto grazie all'aiuto di Nia Jax.

Nella puntata di Raw del 28 marzo 2016 è ritornata nel roster principale della WWE, aiutando Alicia Fox, Brie Bella, Natalya e Paige a difendersi dall'attacco di Emma, Lana, Naomi, Summer Rae e Tamina, effettuando quindi un turn-face. Il 3 aprile, a WrestleMania 32, ha partecipato e vinto un 5-on-5 Tag Team match insieme alle wrestler sopracitate.

Con la Brand Extension del 19 luglio 2016 Eva Marie è stata trasferita nel roster di SmackDown; tuttavia nelle settimane successive è stata sempre impossibilitata a combattere per piccoli imprevisti (kayfabe), intervenendo comunque attivamente fuori dal ring e distraendo le sue avversarie.

Il 18 agosto 2016 è stata sospesa per trenta giorni in seguito alla sua prima violazione del Wellness Program. Il 4 agosto 2017, dopo quasi un anno di inattività, ha rescisso il suo contratto con la WWE.[6]

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Natalie Nelson è sposata dal 2014 con un uomo di nome Jonathan Coyle.[7]

Personaggio[modifica | modifica wikitesto]

Mosse finali[modifica | modifica wikitesto]

Wrestler assistiti[modifica | modifica wikitesto]

Soprannomi[modifica | modifica wikitesto]

  • Flame Haired Femme Fatale
  • Mrs. All Red Everything
  • Red Queen

Musiche d'ingresso[modifica | modifica wikitesto]

  • Top of the World dei CFO$ (2013–2014)[8]
  • Out of My Mind dei CFO$ (2014–2015)[9]
  • Time to Rise dei CFO$ (2015–2017)[10]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

  • Inconceivable, regia di Jonathan Baker (2017)
  • Hard Kill, regia di Matt Eskandari (2020)

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

  • Celebrity Showdown, reality-show (2018)
  • Paradise City, serie TV (2021)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c (EN) Natalie Eva Marie – Hot Tamale, su importtuner.com, Import Turner. URL consultato il 26 luglio 2016 (archiviato dall'url originale l'8 febbraio 2014).
  2. ^ a b c (EN) Eva Marie, su cagematch.net, Cagematch. URL consultato il 26 luglio 2016.
  3. ^ (EN) Eva Marie, su wwe.com, WWE. URL consultato il 26 luglio 2016.
  4. ^ (EN) Garry Warren, FMI's January Model Of The Month Natalie Eva Marie, su fmievents.com, FMI. URL consultato il 26 luglio 2016.
  5. ^ Melok, Bobby, Exclusive interview: Eva Marie and Brian Kendrick on the “Total Divas” star’s reinvention, su WWE, 22 aprile 2015. URL consultato il 25 aprile 2015 (archiviato dall'url originale il 24 aprile 2015).
  6. ^ WWE Staff, Eva Marie and WWE part ways, su WWE, 4 agosto 2017. URL consultato il 4 agosto 2017.
  7. ^ (EN) Eva Marie marries Jonathan Coyle, su wwe.com.
  8. ^ Top of the World, iTunes. URL consultato il 22 luglio 2013.
  9. ^ WWE NXT: Out of My Mind (Eva Marie) [feat. Chad Cherry of The Last Vegas] - Single, iTunes. URL consultato il 27 febbraio 2014.
  10. ^ WWE: Time To Rise (Eva Marie) - Single, iTunes. URL consultato il 10 agosto 2016.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]