Muscoli intercostali esterni

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Muscoli intercostali esterni
External intercostal muscles animation.gif
Posizione dei muscoli intercostali esterni (in rosso). Animazione 3D
Anatomia del Gray(EN) Pagina 403
SistemaSistema muscolare
Originemargine inferiore delle coste
Inserzionemargine superiore delle coste sottostanti
Antagonistamuscoli intercostali interni
Nervonervi intercostali
Identificatori
TAA04.4.01.012
FMA74084

I muscoli intercostali esterni sono un gruppo muscolare striato facente parte dei muscoli intercostali. Sono undici per ogni lato e sono situati tra le coste, dirigendosi dal tubercolo di ciascuna costa posteriormente alle cartilagini costali e allo sterno anteriormente, dal bordo inferiore di una costa al bordo superiore di quella inferiore. Le fibre si dirigono obliquamente in direzione opposta a quella dei muscoli intercostali interni.

Dal momento che la loro contrazione alza le coste, sono coinvolti nella fase inspiratoria della respirazione.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Giuseppe Anastasi, Giuseppe Balboni, Pietro Motta, et al., Trattato di anatomia umana, Napoli, Edi. Ermes, 2006, ISBN 88-705-1285-1.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina