Muscolo sfintere anale esterno

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.
Muscolo sfintere anale esterno
Gray1079.png
Si mostra il Muscolo sfintere anale esterno (indicato con la sigla E.S)
Gray1078.png
canale anale
Anatomia del Gray (EN) Pagina 426
Identificatori
TA A04.5.04.012
FMA 21930

Nell'anatomia umana il muscolo sfintere anale esterno (chiamato anche sfintere di Ganci) è un anello muscolare che si ritrova all'esterno del canale anale.

Anatomia[modifica | modifica wikitesto]

Lungo dagli 8 ai 10 cm, è composto da lunghi fasci in 3 livelli:

  • Parte profonda
  • Parte superficiale
  • Parte sottocutanea

Patologia[modifica | modifica wikitesto]

L'anismo è un'anomalia di contrazione del muscolo.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Frank H. Netter, Atlante di anatomia umana, terza edizione, Elsevier Masson, 2007, ISBN 978-88-214-2976-7.
  • Tullio Barni, Palumbo Carla, Manzoli Lucia, Toni Roberto, e altri, Guida alla lettura dell’atlante di anatomia umana, seconda edizione, Elsevier Masson, 2008, ISBN 978-88-214-3042-8.