Ileo (intestino)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.
Ileo
Illu small intestine.jpg
Intestino tenue, è indicato il tratto dell'Ileo
Digestive appareil-it.svg
Organi addominali
Anatomia del Gray(EN) Pagina 1171
Nome latinoileum
SistemaSistema digerente
ArteriaArterie ileali
VenaVene ileali
Identificatori
TAA05.6.04.001
FMA7208

Nell'anatomia dell'apparato digerente l'ileo (lat. ileum) è la parte finale dell'intestino tenue, preceduto da duodeno e digiuno. È separato dal cieco dalla valvola ileocecale.

Nell'uomo misura dai 2 ai 4 metri ed il suo pH è generalmente compreso tra 7 ed 8.

La sua funzione principale è quella di assorbire la vitamina B12, gli acidi della bile ed eventuali prodotti non assorbiti dal digiuno.