Retto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.
Retto
Retto(anatomia).png
Schema dell'intestino crasso, in rosso è evidenziato il retto.
Digestive appareil-it.svg
Apparato digerente umano
Anatomia del Gray(EN) Pagina 1183
Nome latinorectum
SistemaSistema digerente
Localizzazione anatomicacavità pelvica
ArteriaArteria emorroidaria superiore (primi due terzi del retto), Arteria emorroidaria media (ultimo terzo del retto)
Venavena emorroidaria superiore , vena emorroidaria media
Linfaticilinfonodi mesenterici inferiori
Identificatori
MeSHA03.556.124.526.767
TAA05.7.04.001
FMA14544

Il retto (lat. rectum) è la parte terminale dell'intestino crasso, ed è compreso tra la porzione terminale del colon discendente o sigma e l'ano.

Patologia[modifica | modifica wikitesto]

La patologia del retto comprende:

Occorre considerare, infine, anche le malformazioni congenite nella costituzione del segmento intestinale.

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]