Valvola di Houston

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.
Valvola di Houston
Gray1078.png
Sezione del canale anale
Anorectum.gif
L'ano e il retto
Anatomia del Gray(EN) Pagina 1183
Nome latinoPlicae transversae recti
Identificatori
TAA05.7.04.007
FMA75657

Nell'anatomia umana, la cosiddetta valvola di Houston, conosciuta anche come valvola rettale, si ritrova nell'ampolla rettale.

Anatomia[modifica | modifica wikitesto]

Lungo l'ampolla rettale (si parla di 13-15 cm) si ritrovano all'esterno dei solchi, a questi corrispondono alcune pieghe, le valvole rettali chiamate anche valvole di Houston.
Le valvole sono 3:

  • Superiore
  • Media (situata a destra del retto)
  • Inferiore

L'estensione di queste pieghe è estremamente variabile: possono occupare dalla metà ai 2/3 del diametro dell'intestino. Il termine valvole rettali è improprio perché sono solo pieghe e non hanno nessun significato valvolare in senso stretto. Sono costituite da mucosa, sottomucosa ed una parte della muscolatura circolare. È proprio la contrazione di questa muscolatura circolare che solleva e forma la piega.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]