Nervi intercostali

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nervi intercostali
Gray819.png
Decorso tipico di un nervo intercostale
Gray821.png
Nervi intercostali
Anatomia del Gray (EN) Pagina 945
Nome latino nervi intercostales
Sistema Sistema nervoso periferico
Origine nervi toracici
Innerva muscoli intercostali
Identificatori
MeSH A08.800.800.720.800.350
TA A14.2.04.006
FMA 75467

I nervi intercostali sono 12 nervi che costituiscono i rami anteriori dei nervi toracici. A differenza degli altri rami anteriori, non costituiscono un plesso nervoso ma decorrono in maniera autonoma. Sono nervi misti che innervano la cute di torace e addome e la muscolatura toracica e addominale. Il primo nervo toracico partecipa anche alla costituzione del plesso brachiale.

Decorso[modifica | modifica wikitesto]

I nervi intercostali iniziano il proprio percorso occupando gli spazi intercostali al di sotto delle coste corrispondenti. Il 12° nervo è anche detto sottocostale perché non è compreso fra due coste, ma decorre sotto la dodicesima.

I nervi decorrono lungo gli spazi intercostali compresi fra i muscoli intercostali interni e i muscoli intercostali profondi, assieme ai vasi. I primi 6 nervi raggiungono lo sterno e perforano la parete toracica per distribuirsi alla cute anterolaterale del torace con il nome di rami cutanei anteriori. Gli ultimi 6 nervi continuano oltre gli spazi intercostali e decorrono obliquamente verso il basso nella parete anteriore dell'addome, fra i muscoli obliquo interno e trasverso dell'addome, fino a raggiungere il retto dell'addome; qui terminano come rami cutanei anteriori che si distribuiscono alla parete anteriore dell'addome.

Rami collaterali[modifica | modifica wikitesto]

Durante il loro decorso i nervi intercostali emettono vari rami collaterali: