Nervo cutaneo mediale del braccio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nervo cutaneo mediale del braccio
Gray812and814.svg
Innervazione sensitiva dell'arto superiore (l'area innervata dal nervo è in ocra)
Gray811and813.PNG
Nervi cutanei dell'arto superiore
Anatomia del Gray (EN) Pagina 937
Nome latino n. cutaneus brachii medialis
Sistema Sistema nervoso periferico
Origine neuromeri C8-T1 del plesso brachiale
Innerva cute della faccia mediale del braccio
Identificatori
TA A14.2.03.027
FMA 65246

Il nervo cutaneo mediale del braccio è un nervo sensitivo che origina come ramo terminale del tronco secondario mediale del plesso brachiale. A volte viene considerato un ramo collaterale. Riceve fibre da C8 e T1 e innerva la cute della faccia mediale del braccio.

Decorso[modifica | modifica wikitesto]

Dopo la sua origine in cavità ascellare, il nervo decorre medialmente all'arteria brachiale. Prima della sua uscita dalla cavità ascellare, si anastomizza con il secondo nervo intercostale (nervo intercostobrachiale). A metà del braccio perfora la fascia brachiale e diventa sottocutaneo, proseguendo fino al gomito. Durante il suo decorso emette vari rami sensitivi per la cute mediale del braccio.