Murilo Ferreira

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Murilo Ferreira
Murilo Ferreira.jpg
Murilo Ferreira con la maglia dell'Acqua&Sapone
Nazionalità Brasile Brasile
Italia Italia (dal 2013)
Altezza 178 cm
Peso 76 kg
Calcio a 5 Futsal pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Acqua e Sapone
Carriera
Squadre di club
2007-Acqua e Sapone
Nazionale
2013- Italia Italia 56 (11)
Palmarès
Transparent.png Europei calcio a 5
Oro Belgio 2014
Statistiche aggiornate al 19 gennaio 2018

Julião Murilo Ferreira (San Paolo, 10 marzo 1989) è un giocatore di calcio a 5 brasiliano naturalizzato italiano, campione europeo con la Nazionale italiana nel 2014.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Murilo solleva la Coppa Italia 2014

Portato in Italia appena maggiorenne dall'Acqua e Sapone del presidente Barbarossa, Ferreira esordisce nel campionato di Serie B durante la stagione 2007-08[1], contribuendo alla vittoria del proprio girone e alla conquista della promozione in serie A2. Inizialmente schierato come ultimo, nel corso delle stagioni è diventato un giocatore completo, capace di interpretare anche i ruoli di centrale e laterale difensivo[2]. Con la formazione angolana vince due anni più tardi il campionato di Serie A2, giungendo ad esordire nella massima serie nel corso della stagione 2010-11. Nell'estate del 2013 è nominato capitano della formazione abruzzese[3]; nella stessa stagione vince la Coppa Italia.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

In possesso della doppia cittadinanza, Ferreira riceve la sua prima convocazione con la Nazionale Italiana in occasione del Main Round di qualificazione all'Europeo 2014 in programma dal 27 al 30 marzo 2013[1]. Rimasto escluso dalla lista definitiva, il centrale difensivo esordirà comunque tre mesi più tardi in occasione dell'amichevole giocata a Pesaro contro il Vietnam e conclusasi sul punteggio di 1-1. Il 27 gennaio 2014 viene incluso dal commissario tecnico Roberto Menichelli nella lista dei 14 convocati per il Campionato d'Europa 2014[4], vinto alla fine dalla squadra azzurra, segnando anche un gol nella finale vinta per 3-1 contro la Russia.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Acqua&Sapone: 2013-14, 2017-18
Acqua&Sapone: 2014
Acqua&Sapone: 2016-17
Acqua&Sapone: 2009-10 (girone B)
Acqua&Sapone: 2007-08 (girone C)

Competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Italia: 2014

Note[modifica | modifica wikitesto]