FIFA Futsal World Cup 2016

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow.pngVoce principale: FIFA Futsal World Cup.

FIFA Futsal World Cup 2016
Competizione Mondiali di calcio a 5
Sport Futsal pictogram.svg Calcio a 5
Edizione
Organizzatore FIFA
Date 10 settembre - 2 ottobre 2016
Luogo Colombia Colombia
(4 città)
Partecipanti 24
Cronologia della competizione
Left arrow.svg Thailandia 2012 ???? 2020 Right arrow.svg

L'ottava edizione della FIFA Futsal World Cup si svolgerà in Colombia dal 10 settembre al 2 ottobre 2016[1].

Squadre qualificate[modifica | modifica wikitesto]

Pr. Squadra Data di qualificazione certa Confederazione Partecipante in quanto Ultima presenza
1 Colombia Colombia 0128 maggio 2013 1CONMEBOL 01 Rappresentativa della nazione organizzatrice della fase finale Thailandia 2012
2 01 1 01
3 01 1 01
4 01 1 01
5 01 1 01
6 01 1 01
7 01 1 01
8 01 1 01
9 01 1 01
10 01 1 01
11 01 1 01
12 01 1 01
13 01 1 01
14 01 1 01
15 01 1 01
16 01 1 01
17 01 1 01
18 01 1 01
19 01 1 01
20 01 1 01
21 01 1 01
22 01 1 01
23 01 1 01
24 01 1 01
24 01 1 01

UEFA[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Torneo europeo di qualificazione al FIFA Futsal World Cup 2016.

CONCACAF[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: CONCACAF Futsal Championship 2016.

CONMEBOL[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Torneo sudamericano di qualificazione al FIFA Futsal World Cup 2016.

AFC[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: AFC Futsal Championship 2016.

CAF[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Torneo africano di qualificazione al FIFA Futsal World Cup 2016.

OFC[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: OFC Oceanian Futsal Championship 2015.

Fase finale[modifica | modifica wikitesto]

Scelta della sede[modifica | modifica wikitesto]

La scelta della sede è stata annunciata il 28 maggio 2013 dal Comitato Esecutivo della FIFA[2]. La Colombia ha battuto le candidature di Repubblica Ceca, Francia, Iran, Porto Rico e Spagna.

Luoghi[modifica | modifica wikitesto]

Le 4 sedi di gioco sono state confermate l'11 novembre 2013.

Palazzetto Coliseo El Pueblo Coliseo Bicentenario Coliseo Alvaro Mesa Amaya Coliseo SENA
Immagine Coliseo El Pueblo.jpg Coliseo Bicentenario de Bucaramanga.jpg TOTO HERNANDEZ.jpg
Città Cali Bucaramanga Villavicencio Ibagué
Capienza 18.000

Mascotte[modifica | modifica wikitesto]

Canzone ufficiale[modifica | modifica wikitesto]

Copertura televisiva[modifica | modifica wikitesto]

Sorteggio dei gruppi[modifica | modifica wikitesto]

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Convocati alla FIFA Futsal World Cup 2016.

Fase a gironi[modifica | modifica wikitesto]

Fase a eliminazione diretta[modifica | modifica wikitesto]

Ottavi di finale Quarti di finale Semifinali Finale
                           
           
   
     
   
       
   
     
   
       
   
     
   
       
   
     
   
     
   
     
   
       
   
     
   
        Incontro per il terzo posto
   
     
       
           
   
     

Ottavi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Premi[modifica | modifica wikitesto]

Vincitore


Vice-campione
3º posto
4º posto


Premio adidas Golden Shoe
(miglior marcatore):
Trofeo FIFA Fair Play: Premio adidas Golden Glove
(miglior portiere):
Premio adidas Golden Ball
(miglior giocatore):




Arbitri[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Marcatori[modifica | modifica wikitesto]

Cartellini[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (ES) FCB, FIFA Futsal World Cup si giocherà in Colombia nel 2016. URL consultato il 29 maggio 2013.
  2. ^ Mondiali 2016, il Comitato Esecutivo della Fifa assegna l'organizzazione alla Colombia

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio