Michael Bramos

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Micheal Bramos
Michael Bramos (2011).JPG
Bramos con l'uniforme del Gran Canaria
Nome Michalīs Antōnīs Mpramos
Μιχάλης Αντώνης Μπράμος
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Grecia Grecia
Altezza 198 cm
Peso 102 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Ruolo Guardia, ala piccola
Squadra Reyer Venezia
Carriera
Giovanili

2005-2009
Grosse Pointe North High School
Miami RedHawks
Squadre di club
2009-2010 Peristeri 26
2010-2012 Gran Canaria 68
2012-2014 Panathinaikos
2015- Reyer Venezia
Nazionale
2011- Grecia Grecia
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 30 giugno 2014

Michalīs Antōnīs Mpramos, comunemente conosciuto come Michael Bramos, in greco Μιχάλης Αντώνης Μπράμος (Harper Woods, 27 maggio 1987), è un cestista statunitense naturalizzato greco.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto cestisticamente in NCAA con la squadra di Miami RedHawks, firma il primo contratto professionistico nel 2009 per i greci del Peristeri BC Atene, con cui realizza 8.9 punti e 2.2 rimbalzi di media.[1]

L'anno successivo passa a Gran Canaria[2], dove resta due stagioni segnando 9.3 punti di media. Il 3 luglio 2012 viene ingaggiato dal Panathinaikos con un contratto i cui primi due anni sono garantiti[3]. Con i greci vince un campionato e una Coppa di Grecia, ma al termine del secondo anno viene tagliato. Durante la Summer League 2014 subisce un infortunio che gli fa perdere tutta la stagione.[4]

Il 28 agosto 2015, dopo aver preso parto al raduno della Reyer Venezia e sostenuto i dovuti controlli medici, firma un contratto con i veneti[5].

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Panathinaikos: 2012-2013
Panathinaikos: 2013

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Michael Bramos altra aggiunta del Peristeri. URL consultato il 2015-08-28.
  2. ^ Michael Bramos firma per il Gran Canaria, DOI:10954/michael-bramos-firma-per-il-gran-canaria.html. URL consultato il 2015-08-28.
  3. ^ Panathinaikos, ufficiale l'arrivo di Michael Bramos. URL consultato il 2015-08-28.
  4. ^ Reyer Venezia, si osserva la situazione di Michael Bramos. URL consultato il 2015-08-28.
  5. ^ Reyer Venezia: ufficiale la firma di Michael Bramos. URL consultato il 2015-08-28.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]