McFarland, USA

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
McFarland, USA
McFarland, USA.jpg
Kevin Costner in una scena del film
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno2015
Durata129 min
Generebiografico, drammatico, sportivo
RegiaNiki Caro
SoggettoChristopher Cleveland, Bettina Gilois
SceneggiaturaChristopher Cleveland, Bettina Gilois, Grant Thompson
ProduttoreMark Ciardi, Gordon Gray
Produttore esecutivoMario Iscovich, Mary Martin
Casa di produzioneMayhem Pictures, Walt Disney Pictures
Distribuzione (Italia)Walt Disney Studios Motion Pictures
FotografiaAdam Arkapaw, Terry Stacey
MontaggioDavid Coulson
Effetti specialiJ.D. Schwalm
MusicheAntonio Pinto
ScenografiaRichard Hoover
CostumiSophie De Rakoff
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

McFarland, USA è un film del 2015 diretto da Niki Caro e basato su una storia vera.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

1987. Jim White è un allenatore di football che viene licenziato e si trasferisce nella città californiana di McFarland con la moglie e le due figlie per insegnare in un liceo composto da studenti prevalentemente latinoamericani, molti dei quali lavorano nei campi. Dopo iniziali e reciproche diffidenze, e dopo aver scoperto che alcuni degli studenti sono corridori dotati, White organizza una squadra di corsa campestre formata da sette ragazzi con scarse prospettive di vita: intende farli partecipare al primo campionato di corsa campestre in California.

Oltre che dalle loro doti fisiche, White rimane impressionato anche dal potere delle relazioni familiari, dall'incrollabile sostegno reciproco e dalla loro incredibile etica del lavoro. Inizialmente la squadra dovrà affrontare molte difficoltà, ma con grinta e determinazione White riuscirà a mettere in piedi una grande squadra di corridori, oltre a formare un intenso legame. Nel tempo, Jim e la sua famiglia si rendono conto di aver finalmente trovato un posto da chiamare casa, e sia lui che la sua squadra riescono a raggiungere il proprio sogno americano.

La squadra riuscirà ad ottenere uno straordinario successo, vincendo 9 titoli nazionali in 14 anni. I membri della squadra riescono a sfuggire alla povertà e ad essere i primi nelle loro famiglie ad andare all'università o ad intraprendere carriere militari, continuando a praticare lo sport anche da adulti.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film è stato distribuito nelle sale cinematografiche statunitensi il 20 febbraio 2015. In Italia è stato trasmesso per la prima volta il 21 agosto 2015 su Sky Cinema Uno HD.[1]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ McFarland Usa, Kevin Costner allenatore di sogni, 13 agosto 2015.
  2. ^ (EN) Variety Staff, Teen Choice Awards 2015 Winners: Full List, su variety.com. URL consultato il 23 agosto 2015.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]