Morgan Saylor

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Morgan Saylor al Toronto Film Festival nel 2015

Morgan Frances Saylor (Chicago, 26 ottobre 1994) è un'attrice statunitense.

Ha raggiunto la popolarità grazie alla serie televisiva Homeland - Caccia alla spia.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Saylor è nata a Chicago, in Illinois. Si è trasferita con la famiglia a Villa Rica, in Georgia, all'età di due anni, a Decatur, sempre in Georgia, all'età di dieci anni e in quarta elementare, infine, a Los Angeles dove ha iniziato a fare audizioni.[1]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver avuto piccole esperienze da attrice in alcuni campi estivi di teatro, Saylor ha debuttato al cinema in Aiuto vampiro, film fantastico del 2009 con protagonisti John C. Reilly, Chris Massoglia e Josh Hutcherson, tratto dai primi tre capitoli della Saga di Darren Shan.[1][2] Nel 2010 è apparsa nella commedia Professione inventore, film prodotto e interpretato da Kevin Spacey.[1] Dall'anno successivo al 2013 ha fatto parte del cast della serie televisiva Homeland - Caccia alla spia, in cui ha interpretato il ruolo di Dana Brody.[1]

Nel mese di giugno 2014, ha fatto il suo debutto sul palcoscenico del Manhattan Theatre Club nella produzione teatrale When We Were Young and Unafraid.[3] Nello stesso anno è comparsa al cinema nel film Jamie Marks Is Dead, adattamento del romanzo di Christopher Barzak One for Sorrow.[1] Nel 2015 ha recitato nel drammatico McFarland, USA, al fianco del protagonista Kevin Costner.[4] Sempre nel 2015 è nel cast di Being Charlie, film presentato al Toronto International Film Festival nel settembre dello stesso anno.[5]

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Saylor si è diplomata nel maggio 2013.[6] Nel mese di agosto dello stesso anno, si è trasferita nella zona Bedford-Stuyvesant a Brooklyn, New York.[7]

È appassionata di arrampicata su roccia.[1]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

  • I Soprano (The Sopranos) - serie TV, episodi 6x02-6x03 (2006) non accreditato[1]
  • K-Ville - serie TV, episodio 1x06 (2007)
  • Homeland - Caccia alla spia (Homeland) - serie TV, 36 episodi (2011-2013)

Teatro[modifica | modifica wikitesto]

  • When We Were Young and Unafraid (2014)

Doppiatrici italiane[modifica | modifica wikitesto]


Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f g (EN) This Story May Contain Spoilers - Atlanta Magazine, su Atlanta Magazine. URL consultato il 21 novembre 2015.
  2. ^ (EN) Cirque du Freak: The Vampire's Assistant - ComingSoon.net, su ComingSoon.net. URL consultato il 21 novembre 2015.
  3. ^ (EN) When We Were Young and Unafraid's Morgan Saylor on Homeland Hate & Being a Brooklyn Lifer, su Broadway.com. URL consultato il 21 novembre 2015.
  4. ^ (EN) 'Homeland's Morgan Saylor Joins Disney Sports Drama 'McFarland', su Deadline. URL consultato il 21 novembre 2015.
  5. ^ (EN) Toronto Film Review: 'Being Charlie', su Variety. URL consultato il 21 novembre 2015.
  6. ^ (EN) 'Homeland' Star Morgan Saylor Talks About Her Winning Night at the Golden Globes | Teen Vogue, su Teen Vogue. URL consultato il 21 novembre 2015.
  7. ^ (EN) Morgan Saylor Wiki, Bio, Height, Boyfriend and Dating, su wikipicky.com. URL consultato il 21 novembre 2015 (archiviato dall'url originale il 22 novembre 2015).
  8. ^ (EN) SAG Awards 2013: Complete List of Winners, su The Hollywood Reporter. URL consultato il 21 novembre 2015.
  9. ^ (EN) 2014 SAG Awards: Winners and Nominees, su Variety. URL consultato il 21 novembre 2015.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN279559280 · ISNI (EN0000 0003 8507 027X · LCCN (ENno2012136529 · GND (DE1208224530 · WorldCat Identities (ENlccn-no2012136529