Matteo Moschetti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Matteo Moschetti
Wiki mosketi (cropped).jpg
Matteo Moschetti nel 2018
Nazionalità Italia Italia
Altezza 179 cm
Peso 73 kg
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Strada
Squadra Trek
Carriera
Squadre di club
2017 Trek Stagista
2018 non conosciuta Polartec-Kometa
2018 Trek Stagista
2019- Trek
Statistiche aggiornate al 22 maggio 2019

Matteo Moschetti (Robecco sul Naviglio, 14 agosto 1996) è un ciclista su strada italiano che corre per la squadra Trek-Segafredo. È professionista dal 2018.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver vinto il campionato italiano su strada Under-23 nel 2017, per la stagione successiva passa alla Polartec-Kometa, la squadra Continental di Alberto Contador e Ivan Basso. In primavera conquista alcune gare tra Turchia e Grecia, e due tappe al Tour de Normandie, e con la maglia azzurra vince lo ZLM Tour nei Paesi Bassi, grazie anche al lavoro del compagno di squadra Edoardo Affini.[1] A maggio arriva secondo in una tappa del Giro d'Italia Under-23, battuto solo dal belga Jasper Philipsen, mentre in agosto conquista una frazione della Vuelta a Burgos, gara di categoria 2.HC.

Nel 2019 passa ufficialmente alla Trek-Segafredo, squadra per cui già era stato stagista negli ultimi mesi del 2017 e del 2018. In febbraio arriva secondo nella tappa di Hatta Dam all'UAE Tour vinta da Caleb Ewan, mentre in marzo è quarto al Grand Prix de Denain vinto da Mathieu van der Poel.[2]

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Grandi Giri[modifica | modifica wikitesto]

2019: non partito (11ª tappa)

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Coppa Comune di Livraga
Targa Libero Ferrario
58ª Coppa Messapica valevole come Campionato italiano Under23, Prova in linea dilettanti
Pistoia-Fiorano
Coppa d'Inverno
  • 2018 (Polartec-Kometa e Italia, nove vittorie)
1ª tappa Tour of Antalya (Adalia > Adalia)
4ª tappa Tour of Antalya (Side > Adalia)
International Rhodes Grand Prix
2ª tappa International Tour of Rhodes (Rodi > Rodi)
4ª tappa Tour de Normandie (Évrecy > Argentan)
7ª tappa Tour de Normandie (Le Haye > Caen)
ZLM Tour
2ª tappa Vuelta a Burgos (Belorado > Castrojeriz)
2ª tappa Tour de Hongrie (Velence > Székesfehérvár)

Altri successi[modifica | modifica wikitesto]

  • 2018 (Polartec-Kometa)
Classifica a punti Tour of Antalya

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Matteo Moschetti, su suiveur.it, 23 gennaio 2019. URL consultato il 26 marzo 2019.
  2. ^ Fatto di titanio, su suiveur.it, 26 marzo 2019. URL consultato il 26 marzo 2019.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]