Maico Morellini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Maico Morellini (Reggio nell'Emilia, 14 novembre 1977) è uno scrittore di fantascienza italiano, vincitore nel 2010 del Premio Urania.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Dal 2003 al 2009 ha ricoperto il ruolo presidente di Yavin 4, associazione culturale dedicata al mondo del fantastico e della fantascienza e dal 2003 al 2011 ha curato le prime otto edizioni del concorso letterario a tema fantascientifico Space Prophecies, da lui ideato[1].

Ha ricevuto diverse segnalazioni al Premio Lovecraft e pubblicato vari racconti su alcune raccolte e riviste tra cui Writers Magazine Italia.

Ha vinto il Premio Urania nel 2010 con il suo romanzo d'esordio Il re nero[2] pubblicato nel novembre del 2011 sul numero 1576 della collana Urania[3].

Da gennaio 2012 collabora con la rivista di cinema Nocturno. Nel 2014 è stato finalista al Premio Italia in due diverse categorie (articolo e racconto su pubblicazione professionale)[4]. Nel 2015 è stato finalista al Premio Italia nella categoria "articolo su pubblicazione professionale" con il saggio sul regista David Cronenberg La Nuova Carne.

A maggio 2016 è uscito il suo secondo romanzo La terza memoria, sempre nella collana Urania sul 1630, Arnoldo Mondadori Editore.

Vive a Bagnolo in Piano (Reggio nell'Emilia) e svolge l'attività di consulente informatico[5].

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Romanzi[modifica | modifica wikitesto]

Raccolte[modifica | modifica wikitesto]

Altri racconti[modifica | modifica wikitesto]

Racconti della serie I Necronauti[modifica | modifica wikitesto]

  • La luce di Titano (epub), collana Bus Stop, Delos Digital, ISBN 978-88-6775-468-7
  • I Mercanti di Morte (epub), collana Bus Stop, Delos Digital, ISBN 978-88-6775-487-8
  • I rinnegati di Saturno IV (epub), collana Bus Stop, Delos Digital, ISBN 978-88-6775-500-4
  • La voce di Urano (epub), collana Bus Stop, Delos Digital, ISBN 978-88-6775-503-5
  • Battaglia su Marte (epub), collana Bus Stop, Delos Digital, ISBN 978-88-6775-510-3
  • La Fiamma di Encelado (epub), collana Bus Stop, Delos Digital, ISBN 978-88-6775-524-0
  • L'attacco dei Necronauti (epub), collana Bus Stop, Delos Digital, ISBN 978-88-6775-535-6
  • I vulcani di Venere (epub), collana Bus Stop, Delos Digital, ISBN 978-88-6775-550-9
  • La Speranza di Rea (epub), collana Bus Stop, Delos Digital, ISBN 978-88-6775-563-9
  • Nessuno è degno (epub), collana Bus Stop, Delos Digital, ISBN 978-88-6775-576-9
  • L'onda di Urano (I Necronauti 2) (epub), collana Bus Stop, Delos Digital, ISBN 9788867757497
  • La caduta di Nettuno (I Necronauti 2) (epub), collana Bus Stop, Delos Digital, ISBN 9788867757770
  • I fantasmi di Saturno (I Necronauti 2) (epub), collana Bus Stop, Delos Digital, ISBN 9788867757961
  • Andromeda (I Necronauti 2) (epub), collana Bus Stop, Delos Digital, ISBN 978-88-6775-839-5
  • L'ultimo Necronauta (I Necronauti 2) (epub), collana Bus Stop, Delos Digital, ISBN 9788867758609
  • I Necronauti, collana Ambrosia, Edizione BMS, 2015 (raccolta dei primi dieci racconti della serie).

Saggi[modifica | modifica wikitesto]

(parziale)

  • Mezzo secolo di Enterprise, in Nocturno Cinema, Cinema Bis Communication S.r.l..
  • Star Wars: la prossima trilogia , in appendice ad Apocalisse su Argo di Robert J. Sawyer, Urania "I capolavori" 1609, 2014
  • La nuova carne in Nocturno Cinema (143), Cinema Bis Communication S.r.l.
  • Episodio VII, Capitolo 2: una nuova congettura, in appendice a Punto di Convergenza di Charles Sheffield, Urania "I capolavori" 1613, 2014

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Space Prophecies, l’Albo d’Oro, su Yavin 4. URL consultato il 28 marzo 2014.
  2. ^ Silvio Sosio, A Maico Morellini il Premio Urania 2010, su Fantascienza.com, 12 luglio 2011. URL consultato il 28 marzo 2014.
  3. ^ Giampaolo Rai, Il re nero, su Fantascienza.com, 29 novembre 2011. URL consultato il 28 marzo 2014. (recensione)
  4. ^ Premio Italia, ecco i finalisti 2014 ∂ Fantascienza.com
  5. ^ Chi sono? | Maico Morellini – Premio Urania 2010
  6. ^ Bibliografia italiana di Maico Morellini, su Catalogo Vegetti della letteratura fantastica, Fantascienza.com. (aggiornato fino al gennaio 2010)
  7. ^ Wakati Ujao | RiLL
  8. ^ a b Edizioni Della Vigna - I sogni di Cartesio

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN90193095 · SBN: IT\ICCU\CFIV\208355