Ladislav Jurkemik

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ladislav Jurkemik
Nazionalità Slovacchia Slovacchia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex difensore)
Ritirato 1992
Carriera
Giovanili
TJ Jacovce
Kablo Topoľčany
Squadre di club1
1972-1980Inter Bratislava205 (36)
1980-1981Dukla B.B.26 (4)
1981-1984Inter Bratislava84 (13)
1984-1988San Gallo? (?)
1989-1992Coira? (?)
Nazionale
1975-1983 Cecoslovacchia Cecoslovacchia 57 (3)
Carriera da allenatore
1989-1992 Coira
1992-1993 Sturm Graz
1993-1994 Spartak Trnava
1994-1996 Kapfenberger
1997-1998 Rimavská Sobota
1998-1999 Ružomberok
1999-2000 Senec
2000-2001 Žilina
2002-2003 Slovacchia Slovacchia
2004 Slovacchia Slovacchia U-21
2004-2005 Žilina
2006-2008 Inter Bratislava
2008 Slovácko
2010 Ružomberok
2011 Ružomberok
2011-2012 Nitra
Palmarès
UEFA European Cup.svg Europei di calcio
Oro Jugoslavia 1976
Bronzo Italia 1980
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 19 settembre 2008

Ladislav Jurkemik (Jacovce, 20 luglio 1953) è un allenatore di calcio ed ex calciatore cecoslovacco, dal 1993 slovacco, di ruolo difensore, tecnico del Nitra. Campione europeo con la Cecoslovacchia nel campionato d'Europa 1976.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Inizia la carriera nel 1972 con l'Inter Bratislava. Nel 1980 militò per una stagione nel Dukla Banská Bystrica prima di ritornare all'Inter Bratislava. Nell'estate 1984 si trasferì in Svizzera al San Gallo e terminò la carriera nel 1992 nell'FC Chur.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Con la Cecoslovacchia giocò complessivamente 57 partite andando a segno in tre occasioni. Il suo debutto avvenne il 7 giugno 1975 a Vienna contro l'Austria, mentre giocò la sua ultima partita in Nazionale il 30 novembre 1983 a Bratislava contro la Romania.

Partecipò al campionato d'Europa 1976, dove mise a segno nella finale uno dei tiri di rigore che decretarono la vittoria la Cecoslovacchia ai danni della Germania Ovest, al campionato d'Europa 1980 e campionato del mondo 1982.

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Ritiratosi dal calcio giocato, ha allenato finora diverse compagini svizzere, ceche ed austriache. Nel 2002 è stato nominato commissario tecnico della Slovacchia, abbandonando l'incarico dopo le qualificazioni per il campionato d'Europa 2004.

Nel 2004 è stato il commissario tecnico della Slovacchia Under-21.

Dal 2011 allena il Nitra, club della Superliga slovacca.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Dukla B.B.: 1980-1981
Inter Bratislava: 1983-1984

Competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Inter Bratislava: 1976, 1977

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Jugoslavia 1976

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Zilina: 2004

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]