La villa del venerdì

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
La villa del venerdì
Lingua originaleitaliano
Paese di produzioneItalia
Anno1991
Durata103 min
Generedrammatico
RegiaMauro Bolognini
SoggettoAlberto Moravia
SceneggiaturaSergio Bazzini
ProduttoreGalliano Juso
Casa di produzioneMetrofilm S.r.l.
P.A.C. Produzioni Atlas Consorziate S.r.l.
Distribuzione in italianoP.A.C.
FotografiaGiuseppe Lanci
MontaggioSergio Montanari
MusicheEnnio Morricone
ScenografiaClaudio Cinini
CostumiAlberto Spiazzi
TruccoFabrizio Sforza
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

La villa del venerdì è un film del 1991 diretto da Mauro Bolognini.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Stefano e Alina decidono, come per gioco, di trasformare il loro matrimonio in una coppia aperta. Nei suoi "giorni di libertà" Alina allaccia un'intensa relazione con Paolo, un pianista.

Stefano, tormentato da una gelosia ossessiva al punto da fargli spiare i due amanti, architetta un omicidio.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema