La valle dei pini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
La valle dei pini
La valle dei pini.png
immagine italiana dell'apertura della soap opera
Titolo originaleAll My Children
PaeseStati Uniti d'America
Anno1970-2013
Formatoserial TV
Generesoap opera
Stagioni43
Puntate10 755
Durata30 minuti (1970-1977, 2013)
60 minuti (1977-2011)
Lingua originaleinglese
Rapporto4:3 (1970-2011)
16:9 (2013)
Crediti
IdeatoreAgnes Nixon
Interpreti e personaggi
Casa di produzioneAmerican Broadcasting Company
Prima visione
Prima TV originale
Dal5 gennaio 1970
Al3 settembre 2013
Rete televisivaABC (1970-2011)
online (2013)
Prima TV in italiano
Dal16 settembre 1985
Al2 maggio 1992
Rete televisivaCanale 5 (1985-1987)
Rete 4 (1987-1992)
Opere audiovisive correlate
AltreUna vita da vivere
(EN)

« The Great and the Least,
The Rich and the Poor,
The Weak and the Strong,
In Sickness and in Health,
In Joy and Sorrow,
In Tragedy and Triumph,
You are All My Children. »

(IT)

« I grandi e i piccoli,
I ricchi e i poveri,
I deboli e i forti,
In salute e in malattia,
Nella gioia e nel dolore,
Nella tragedia e nel trionfo,
Siete tutti miei figli. »

(Tagline della soap)
logo utilizzato nel 2013

La valle dei pini (All My Children) è una soap opera statunitense creata da Agnes Nixon andata in onda per la prima volta il 5 gennaio 1970 negli Stati Uniti sul network televisivo ABC. Il 14 aprile 2011, ABC ha annunciato che, dopo 41 anni di programmazione, La valle dei pini è stata cancellata e sostituita da un talk show, The Chew. L'ultimo episodio è andato in onda il 23 settembre 2011.[1] La serie ruota attorno a vari personaggi che vivono nella fittizia cittadina di Pine Valley, in Pennsylvania. Il proseguimento rilasciato su internet era ambientato cinque anni dopo rispetto al punto in cui era terminata la soap in TV.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Agnes Nixon, la scrittrice di Sentieri, ebbe l'idea di creare La valle dei pini negli anni sessanta. All'inizio provò a proporre la serie alla NBC ed alla CBS, ma il progetto venne scartato da entrambi i network. Nel frattempo, nel 1965, la Nixon divenne la scrittrice di Destini; proprio in quel periodo pensò al personaggi di Erica Kane e quello di Rachel, ma preferì non introdurli in Destini, ma lasciarli come sogno personale per una sua eventuale nuova soap opera.

Nel 1968 le venne l'idea per Una vita da vivere, che venne prodotta dalla ABC, visto il successo riscosso, il network approvò l'idea anche per La valle dei pini, che venne prodotta a partire dal 1970. Dal 1970 al 1980, lo show è stato scritto dalla Nixon. Le riprese si sono svolte a New York, fino al 2010.

La sigla italiana era inizialmente Time after Time di Cyndi Lauper in una versione eseguita da Miles Davis con la sua tromba. In seguito è stata utilizzata la canzone If You Don't Know Me by Now, cantata dai Simply Red.

Il programma ha, inoltre, collaborato con l'emittente MTV più precisamente con il programma Made, per dare la possibilità a una ragazza di recitare nella serie.

La soap è stata parodiata nel cartone Futurama, diventando All My Circuits.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

In Italia la soap è andata in onda su Canale 5 dal 16 settembre 1985 al 9 gennaio 1987, per poi passare, a partire dal 12 gennaio 1987, su Rete 4. Dopo vari cambi di orario, è stata cancellata dai palinsesti del canale il 2 maggio 1992. Il titolo italiano della soap è stato derivato dal nome della cittadina fittizia della Pennsylvania sede delle vicende narrate, Pine Valley. Attrice simbolo della soap è Susan Lucci che vi ha recitato per tutta la durata della messa in onda televisiva della soap nel ruolo di Erica Kane.

Nel 2011 era stato pensato uno spostamento della serie su internet insieme alla sorella Una vita da vivere, poi rimandato nel 2012 e poi era saltato, perché molti attori avevano già firmato contratti con altre soap. Il 7 gennaio 2013, però, Prospect Park ha confermato la continuazione della soap su The Online Network, su Hulu, su Hulu Plus, e su iTunes, le prime riprese sono iniziate a febbraio 2013.

La serie è ricominciata ufficialmente il 29 aprile 2013. La soap non è ricominciata dal punto in cui si era interrotta, ma è ambientata cinque anni nel futuro. A causa dei bassi riscontri ottenuti anche sul web, il serial si è nuovamente concluso il 3 settembre del 2013, dopo appena cinque mesi di programmazione; la stessa sorte è toccata anche ad Una vita da vivere.

Impatto sul pubblico[modifica | modifica wikitesto]

Non in Italia, quanto negli Stati Uniti, la soap opera fu seguitissima poiché aveva inizialmente un 30% di share. Ebbe il culmine degli spettatori nella stagione 1978-1979 quando divenne la soap opera più seguita degli USA scalzando da quella posizione le soap Così gira il mondo (che perse il primato di soap più vista dopo ben 20 anni) e Destini (che andavano in onda alla stessa ora sui due network rivali: CBS e NBC), per poi essere però spodestata a sua volta dall'altra storica soap dell'ABC, General Hospital, la stagione successiva.

Anni settanta[modifica | modifica wikitesto]

Stagione 1969–1970

Stagione 1970-1971

Stagione 1971-1972

Stagione 1972-1973

Stagione 1973-1974

Stagione 1974-1975

Stagione 1975-1976

Stagione 1976-1977

Stagione 1977-1978

Stagione 1978-1979

Anni ottanta[modifica | modifica wikitesto]

Stagione 1979-1980

Stagione 1980-1981

Stagione 1981-1982

Stagione 1982-1983

Stagione 1983-1984

Stagione 1984-1985

Stagione 1985-1986

Stagione 1986-1987

Stagione 1987-1988

Stagione 1988-1989

Anni novanta[modifica | modifica wikitesto]

Stagione 1989-1990

Stagione 1990-1991

Stagione 1991-1992

Stagione 1992-1993

Stagione 1993-1994

Stagione 1994-1995

Anno 1995

Stagione 1995-1996

Stagione 1996-1997

Stagione 1997-1998

Stagione 1998-1999

Anni duemila[modifica | modifica wikitesto]

Stagione 1999-2000

Stagione 2001-2002

Stagione 2002-2003

Stagione 2003-2004

Stagione 2004-2005

Stagione 2005-2006

Stagione 2006-2007

Stagione 2007-2008

Stagione 2008-2009

Stagione 2008-2009

Anni duemiladieci[modifica | modifica wikitesto]

Stagione 2009-2010

Stagione 2010-2011

Anno 2011

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Cast alla chiusura della soap[modifica | modifica wikitesto]

Attore Ruolo Durata Ref
Julia Barr Brooke English 1976-81, 1982-2006, 2010, 2011, 2013 [2]
Ryan Bittle JR Chandler 2013 [2]
David Canary Adam Chandler
Stuart Chandler
1983–2011, 2013
1984–2009, 2011, 2013
[2]
Lindsay Hartley Dr. Cara Castillo 2010–11, 2013 [2]
Vincent Irizarry Dr. David Hayward 1997–2006, 2008–11, 2013 [2]
Francesca James Evelyn Johnson 2013 [2]
Thorsten Kaye Zach Slater 2004–11, 2013 [2]
Jill Larson Opal Cortlandt 1989–2011, 2013 [2]
Ray MacDonnell Dr. Joe Martin 1970-2010, 2011, 2013 [2]
Cady McClain Dixie Cooney 1988–96, 1998–2002, 2005–08, 2010–11, 2013 [2]
Debbi Morgan Dr. Angie Hubbard 1982–90, 2008–11, 2013 [2]
Eric Nelsen AJ Chandler 2013 [2]
Jordan Lane Price Celia Fitzgerald 2013 [2]
Eden Riegel Bianca Montgomery 2000–10, 2013 [2]
Heather Roop Jane McIntyre 2013 [2]
Saleisha Stowers Cassandra Foster 2013 [2]
Denyse Tontz Miranda Montgomery 2013 [2]
Jordi Vilasuso Dr. Griffin Castillo 2010–11, 2013 [2]
Darnell Williams Jesse Hubbard 1981–1988, 1994, 2001, 2002, 2008–11, 2013 [2]
Robert Scott Wilson Pete Cortlandt 2013 [2]

Personaggi ricorrenti alla chiusura della soap[modifica | modifica wikitesto]

Attore Ruolo Durata Ref
Daniel Covin Hunter 2013 [3]
Alfredo Diaz Vlad 2013 [4]

Personaggi morti[modifica | modifica wikitesto]

Attori Ruoli Data di morte
Nancy Addison Marissa Rampal 18 giugno 2002
Philip Amelio Scott Chandler (#1) 1º aprile2005
Kay Campbell Kate Martin 27 maggio 1985
Raúl Dávila Hector Santos 2 gennaio 2006
Louis Edmonds Langley Wallingford 3 marzo 2001
Mary Fickett Ruth Martin (#1) 8 settembre 2011
Hugh Franklin Dr. Charles Tyler 26 settembre 1986
Kate Harrington Kate Martin 23 novembre 1978
Eileen Herlie Myrtle Fargate 8 ottobre 2008
Frances Heflin Mona Tyler 1º luglio 1994
Jo Henderson Wilma Marlowe 8 agosto 1988
Paul Gleason Dr. David Thornton 27 maggio 2006
William Griffis Harlan Tucker 13 aprile 1998
Larry Keith Nick Davis 18 luglio 2010
Elizabeth Lawrence Myra Sloane 11 luglio 2000
James Mitchell Palmer Cortlandt 22 gennaio 2010
Dack Rambo Steve Jacobi 21 marzo 1994
Elizabeth Taylor Boardmember at the Chateau 23 settembre 2011
Lynne Thigpen Grace Keefer 12 marzo 2003
Ruth Warrick Phoebe Wallingford 15 gennaio 2005

Prima che diventassero famosi[modifica | modifica wikitesto]

Attori Ruoli Durata
Mischa Barton Lily Montgomery (#2) 1995
Amanda Bearse Amanda Cousins 1981–1984
Jonathan Bennett JR Chandler (#2) 2001–2002
Jordana Brewster Anita Santos (#3) 1995
Lacey Chabert Bianca Montgomery 1992–1993
Keith Hamilton Cobb Noah Keefer 1994–1996
Mark Consuelos Mateo Santos 1995–2002, 2010
Alana de la Garza Rosa Santos (#2) 2001
Kim Delaney Jenny Gardner 1981–1984, 1994
Josh Duhamel Leo du Pres 1999–2002, 2011
Colin Egglesfield Josh Madden 2005–2008, 2009
Sarah Michelle Gellar Kendall Hart (#1) 1993–1995
Kelli Giddish Di Henry (#1) 2005–2007
Alexa Havins Babe Carey Chandler 2003–2007, 2011
Shari Headley Mimi Reed Frye 1991–2005
Lauren Holly Julie Chandler 1986–1989
Michael B. Jordan Reggie Montgomery 2003–2006
Eva LaRue Maria Santos 1993–1997, 2002–2005, 2010, 2011
Melissa Leo Linda Warner 1984–1985
Jesse McCartney JR Chandler (#3) 1998–2001
Robert Duncan McNeill Charlie Brent (#4) 1986–1988
Billy Miller Richie Novak 2007–2008
Leven Rambin Lily Montgomery (#4)
Ava Benton
2004–2008, 2010
2007–2008
Elizabeth Hendrickson Frankie Stone
Maggie Stone
2001
2001
Kelly Ripa Hayley Vaughan 1990–2002, 2010
Laura San Giacomo Louisa Sanchez 1988
Amanda Seyfried Joni Stafford 2002–2003
Christian Slater Caleb Thompson 1986
James Patrick Stuart Will Cortlandt 1989–1992
Michelle Trachtenberg Lily Montgomery (#1) 1993–1996
Paige Turco Melanie "Lanie" Cortlandt 1989–1991
Liz Vassey Emily Ann Sago 1988–1991

Prima di diventare famosi[modifica | modifica wikitesto]

Attori Ruoli Durata
Julia Barr Brooke English 1976–1981, 1982–2006, 2010, 2011
Carol Burnett Verla Grubbs 1976, 1983, 1995, 2005, 2011
David Canary Adam Chandler
Stuart Chandler
1983–2010, 2011
1984–2009, 2011
Robin Christopher Skye Chandler (#2) 1986–2000
Natalia Cigliuti Anita Santos (#6) 2004–2006
Brian Gaskill Bobby Warner 1995–1997
Elisabeth Harnois Sarah Livingston 2000–2001
Thorsten Kaye Zach Slater 2004–2010, 2011
Jean LeClerc Jeremy Hunter 1985–1992
Kathleen Noone Ellen Shepherd Dalton 1977–1989
Sydney Penny Julia Santos 1993–2008
Lindsay Price An Li Chen Bodine 1991–1993
Lamman Rucker Garret Williams 2005
Mathew St. Patrick Adrian Sword 1998–2000
Elizabeth Taylor Boardmember at the Chateau 1984
Dondre Whitfield Terrence Frye 1991–1994

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) http://www.hollywoodreporter.com/news/abc-cancels-all-my-children-178666
  2. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t Errol Lewis, Full ‘All My Children’ Cast List Revealed!, in Soap Opera Network, 27 febbraio 2013. URL consultato il 27 febbraio 2013.
  3. ^ Errol Lewis, Daniel Covin Is ‘All My Children’s’ Hunter of Pine Valley High!, in Soap Opera Network, 26 febbraio 2013. URL consultato il 1º marzo 2013.
  4. ^ Errol Lewis, Alfredo Diaz Lands Dangerous Role on ‘All My Children’, in Soap Opera Network, 1º marzo 2013. URL consultato il 1º marzo 2013.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN175789572 · LCCN (ENn80119819
Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione