Kudos - Tutto passa dal web

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Kudos - Tutto passa dal web
Logo del programma
Paese Italia Italia
Anno 2017 - in corso
Genere Talk show, intrattenimento
Puntate 18 puntate
Durata 70' circa (23.15 - 00.20)
Presentatore Giulia Arena, Valerio Scanu, Diletta Parlangeli

con Frizzo, Matteo Mizzoni, Alessandro Mastrantonio, Martina dell'Ombra

Rete Rai 4
Sito web http://www.raiplay.it/programmi/kudos/

Kudos - Tutto passa dal web è un programma televisivo italiano andato in onda su Rai 4 in seconda serata a partire da lunedì 8 maggio 2017 per 8 settimane.[1] La seconda stagione del programma va in onda il giovedì a partire dal 14 settembre.

Il programma[modifica | modifica wikitesto]

La conduzione è affidata a Giulia Arena[2] e Valerio Scanu[3] (che dalla seconda stagione prende il posto di Leonardo Decarli[4]), affiancati dalla giornalista Diletta Parlangeli.[5] La redazione del programma, composta da Frizzo, Matteo Mizzoni[6] e Alessandro Mastrantonio, è una squadra di millennials che interagisce con i conduttori e interviene a più riprese per fornire curiosità, aggiornamenti e dettagli relativi ai temi trattati.

Inoltre in studio sono presenti personalità del mondo del web che possono intervenire liberamente e diversi ospiti a puntata, con la presenza fissa di Martina dell'Ombra.

Ospiti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Kudos, Giulia Arena a Blogo: "Sì, sono un'esperta di web, ma non chiedetemi di aprire un documento Word" (VIDEO), in TVBlog.it. URL consultato il 18 maggio 2017.
  2. ^ (IT) Giulia Arena a Televisionando: ‘Kudos una scommessa, nel mio futuro la conduzione’, intervista, in Televisionando. URL consultato il 24 giugno 2017.
  3. ^ (IT) Valerio Scanu, conduttore con «Kudos» | TV Sorrisi e Canzoni, in TV Sorrisi e Canzoni, 06 settembre 2017. URL consultato l'08 settembre 2017.
  4. ^ (IT) «Kudos»: il nuovo programma che passa dal web alla tv | TV Sorrisi e Canzoni, in TV Sorrisi e Canzoni, 06 maggio 2017. URL consultato il 24 giugno 2017.
  5. ^ Utente Scrive, Io sto con "Kudos", su Gli Antennati. URL consultato il 24 giugno 2017.
  6. ^ Matteo Mizzoni (@ilmizzoni) | Twitter, su twitter.com. URL consultato il 24 ottobre 2017.
  7. ^ (IT) Francesca Zajotti, Valerio Scanu a Kudos tra una sbirciata al suo smartphone e un aneddoto sull’Eurovision (video), in Optimagazine - webzine di Optima Italia, 09 maggio 2017. URL consultato il 24 giugno 2017.
  8. ^ Bravi: "Ho mandato foto imbarazzanti a chi non dovevo", in ilGiornale.it. URL consultato il 24 giugno 2017.