Giulia Arena

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Giulia Arena
Giulia Arena.jpeg
Altezza170 cm
Peso53[1] kg
OcchiVerdi
CapelliCastani[2]
MissItalia 2013

Giulia Arena (Pisa, 22 aprile 1994) è una modella e conduttrice televisiva italiana, vincitrice della 74ª edizione del concorso di bellezza Miss Italia 2013.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Siciliana di Messina, nasce a Pisa, per poi tornare in Sicilia. Studia alla facoltà di Giurisprudenza dell'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano.

Miss Italia[modifica | modifica wikitesto]

Al concorso ha partecipato con la fascia di Miss Cinema Planter's Sicilia ed è stata eletta anche Miss Cinema.[3] È la prima Miss Italia ad essere stata eletta in diretta su La7 (il concorso infatti dopo lunghi anni ha lasciato la Rai per passare all'emittente di Urbano Cairo) nonché la prima miss Italia ad essere eletta a Jesolo dopo l'abbandono di Salsomaggiore Terme come sede. Giulia Arena è stata la decima Miss Italia proveniente dalla Sicilia.

Carriera televisiva[modifica | modifica wikitesto]

Nel giugno del 2014 fa il suo debutto come conduttrice televisiva presentando su LA7 il programma Mode e modi[4]. Nella primavera del 2015 le viene affidata la conduzione del programma culinario Gustibus. Dall'8 al 10 settembre 2016 prende parte a Miss Italia 2016 come conduttrice delle anteprime sulle semifinali in seconda serata dal titolo Miss Italia - A un passo dalla finale[5], e come inviata nel backstage durante la serata finale del concorso presentata da Francesco Facchinetti[6]. Nella primavera del 2017 passa a Rai 4, dove conduce assieme a Leonardo Decarli e Diletta Parlangeli il programma Kudos - Tutto passa dal web, in onda in seconda serata[7]. Viene confermata anche alla conduzione della seconda edizione del programma, in onda dal 14 settembre 2017, affiancata però da Valerio Scanu al posto di Decarli.

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Misure di Giulia Arena su altezzaepeso.it
  2. ^ Giulia Arena eletta Miss Italia 2013
  3. ^ Miss Italia 2013 la vincitrice è Giulia Arena
  4. ^ Giulia Arena: Miss Italia 2013 debutta su LA7 con il magazine "Mode e modi", su DavideMaggio.it, 7 giugno 2014. URL consultato il 10 settembre 2016.
  5. ^ Antonella Silvestri, Francesco Facchinetti e Giulia Arena presentano Miss Italia 2016, TV Sorrisi e Canzoni, 6 settembre 2016. URL consultato il 9 settembre 2016.
  6. ^ Giulia Arena e Alice Sabatini con Facchinetti a Miss Italia, ANSA, 9 settembre 2016. URL consultato il 10 settembre 2016.
  7. ^ Kudos, su Rai 4 tutti i segreti del web, ANSA, 7 maggio 2017. URL consultato l'08 maggio 2017.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Miss Italia Successore
Giusy Buscemi 2013 Clarissa Marchese