Kingdom Hearts χ

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Kingdom Hearts χ
videogioco
Kingdom Hearts X.jpg
Artwork promozionale di Unchained χ
Titolo originaleキングダム ハーツ キー
PiattaformaBrowser, Android, iOS
Data di pubblicazioneBrowser:
Giappone 18 luglio 2013

Android e iOS
Unchained χ
:
Giappone 3 settembre 2015
Flags of Canada and the United States.svg 7 aprile 2016
Flag of Europe.svg 16 giugno 2016

Union χ:
Giappone 23 marzo 2017
Flags of Canada and the United States.svg 6 aprile 2017
Flag of Europe.svg 6 aprile 2017
GenereVideogioco di ruolo
TemaFantasy
SviluppoSquare Enix, Disney Interactive Studios, Success Corporation
PubblicazioneSquare Enix
DesignTetsuya Nomura
SerieKingdom Hearts
Modalità di giocoGiocatore singolo, multigiocatore
Periferiche di inputMouse e tastiera, schermo tattile
Supportodownload
Preceduto daKingdom Hearts 3D: Dream Drop Distance
Seguito daKingdom Hearts 0.2 Birth by Sleep

Kingdom Hearts χ (キングダム ハーツ キー Kingudamu Hātsu Kī?), reso graficamente come Kingdom Hearts χ[chi], è un browser game sviluppato da Square Enix e Success Corporation, e pubblicato da Square Enix.

La closed beta del gioco si è svolta tra il 22 ed il 25 marzo 2013, la open beta l'8 luglio dello stesso anno e si è conclusa con il rilascio del gioco completo[1].

Il 3 settembre 2015 in Giappone viene pubblicato Kingdom Hearts Unchained χ (キングダム ハーツ アンチェインドキー Kingudamu Hātsu Ancheindo Kī?), una versione di Kingdom Hearts χ per dispositivi mobili la cui trama, come spiegato dal direttore di gioco Tetsuya Nomura, si discosta leggermente da quella dell'originale ed è stata ampliata[2][3]. In Nord America il gioco è stato distribuito su dispositivi mobili il 7 aprile 2016 ed in Europa il 16 giugno 2016[4].

Kingdom Hearts χ è il prequel dell'intera serie di Kingdom Hearts, inserendosi in un arco narrativo precedente alla Guerra dei Keyblade, l'evento che ha definito l'attuale struttura dell'universo della serie videoludica. Il giocatore vestirà i panni di un giovane detentore del Keyblade alle prime armi e dovrà entrare a far parte di una delle cinque fazioni, chiamate Unioni, ognuna guidata da uno di cinque enigmatici Maestri del Keyblade chiamati Veggenti (予知者 Yochisha?, lett. "Profeti"). I Veggenti, un tempo allievi di un misterioso Maestro del Keyblade conosciuto come il Maestro dei Maestri (マスター・オブ・マスター Masutā obu Masutā?), insieme governano ognuno la propria Unione affinché, assieme alle altre, possano proteggere la Luce, anche se sempre crescenti sono i conflitti e le discrepanze tra di esse. La trama del gioco contiene elementi direttamente connessi a Kingdom Hearts III, il capitolo finale della "saga di Xehanort".

Il 6 aprile 2016 è stato annunciato che i server di Kingdom Hearts χ, dopo quasi tre anni di attività, sarebbero stati spenti ed il gioco quindi chiuso[5]. In concomitanza con l'avvicinarsi della chiusura dei server, il team di sviluppo il 16 agosto annuncia che i capitoli finali della storia di Kingdom Hearts χ sarebbero stati aggiunti e resi giocabili dopo l'aggiornamento del 25 agosto.

Un film in alta definizione basato sulla trama del gioco e mirato a spiegarne i retroscena, Kingdom Hearts χ Back Cover, è stato incluso nella raccolta Kingdom Hearts HD 2.8 Final Chapter Prologue per PlayStation 4.

Il 10 marzo 2017, il giorno seguente all'uscita sul mercato nipponico di Kingdom Hearts HD 1.5 + 2.5 ReMIX, Square Enix annuncia che Unchained χ avrebbe ricevuto un nuovo importante sviluppo narrativo, distribuito in Giappone il 23 dello stesso mese. La distribuzione internazionale, programmata per aprile, avviene il 6 del mese[6][7]. Con questa espansione Unchained χ viene ufficialmente rinominato Kingdom Hearts Union χ (キングダム ハーツ ユニオン クロス Kingudamu Hātsu Yunion Kurosu?), reso graficamente come Kingdom Hearts Union χ[Cross].[8][9]

Modalità di gioco[modifica | modifica wikitesto]

In Kingdom Hearts χ[modifica | modifica wikitesto]

Il gioco riprende alcuni elementi da giochi precedenti della saga. Infatti in Kingdom Hearts χ, come in Kingdom Hearts Mobile e Re:Coded, i giocatori potranno creare il proprio avatar, il quale qui è il protagonista del gioco. Anche qui c'è un sistema di punti esperienza, ottenuta sconfiggendo nemici assieme a Munny e Lux. Con l'aumento del livello, aumentano anche i PV (punti vita) ed i PC (punti carte) del giocatore mentre AP e BP (leggere sotto) vengono ripristinati del tutto. I controlli di movimento e selezione sono gestiti con mouse e tastiera.

In χ il combattimento è a turni e, come in Chain of Memories, il giocatore attacca mediante un mazzo limitato di carte che possiede un costo massimo di PC entro il quale possono essere aggiunte carte, carte che contengono "il potere che viene dal futuro". A differenza però di Chain of Memories, dove il combattimento è in tempo reale ed il giocatore scorre per il mazzo così da scegliere quali carte usare ed in che combinazione farlo mentre si muove, in χ le carte sono estratte a caso (tre per volta) ed il personaggio attacca automaticamente dopodiché la mano passa ai nemici. Le carte si dividono essenzialmente in carte "Assist", carte passive che aumentano le statistiche del giocatore, e carte "Attacco", usate in combattimento. Il massimo numero trasportabile di carte Assist è tre, il massimo di quelle Attacco è nove. Oltre a queste carte ne esiste un altro tipo; queste carte sono dette "di sintesi" e servono a far aumentare di livello ed efficacia gli altri due tipi di carte. Lo stesso processo di potenziamento si può fare grazie ai materiali raccolti per i vari Keyblade a disposizione del giocatore durante la storia.

I giocatori saranno limitati nell'esplorazione e nei combattimenti dagli Action Points (o "AP", i punti Azione), che si recuperano col tempo e che sono utilizzati per aprire scrigni o iniziare uno scontro, in questo caso venendo spesi in base a quanto è arduo il nemico da affrontare. Inoltre un'eventuale sconfitta o il raggiungimento del limite di turni per sconfiggere il nemico richiederà un secondo e identico quantitativo di AP per poter riprendere/proseguire lo scontro. Nonostante la parte relativa alla trama sia unicamente per singolo giocatore, in χ vi è una componente multigiocatore: gli scontri con i Raid Boss, che consistono in un raggruppamento degli altri giocatori alleati del giocatore per sconfiggere un potente Heartless per raccogliere grandi quantità di Lux (frammenti di Luce) e competere con le altre Unioni. Per i Raid Boss si usano altri specifici punti: i Battle Points (o "BP", i punti Lotta), i quali vengono spesi per affrontare il suddetto Heartless. Inoltre ad un maggiore impiego di BP, il giocatore riceve un maggiore moltiplicatore dei danni per agevolare l'abbattimento del boss.

In Kingdom Hearts Unchained χ/Union χ[modifica | modifica wikitesto]

In Unchained χ, le dinamiche di gioco sono rimaste molto simili a quelle della versione per PC ma con alcune sostanziali modifiche affinché il gioco potesse essere meglio adattato ai dispositivi mobili. Gli scontri sono rimasti a turni ma il giocatore, a seconda del Keyblade selezionato e del livello dell'arma, avrà a disposizione da tre a cinque attacchi, alla fine dei quali viene il turno dei nemici e così via. Le carte sono state sostituite con delle medaglie[10], che alla fine svolgono lo stesso ruolo delle loro preceditrici. Nella versione per dispositivi però non trovano un elemento corrispondente le carte Assist, che sono state quindi eliminate. La quantità di AP è stata aumentata ed ora servono solo per iniziare una missione; non vi è più un limite al numero di turni di uno scontro ed anche i Boss Raid non hanno più bisogno di BP per essere affrontati ripiegando anche qui sugli AP. L'evoluzione delle medaglie riprende i processi di quella delle carte mediante l'uso delle Medaglie "di sintesi", nonostante il processo sia stato reso più complesso.

Mentre in χ i Lux servivano solo nella classifica dei vari gruppi di giocatori ed in quella delle Unioni, in Unchained χ i Lux prendono anche il ruolo dei punti esperienza. Anche lo sviluppo del personaggio, in conseguenza all'adattamento per dispositivi mobili, è stato modificato; l'aumento di livello infatti aumenta di un'unità gli AP e non più i PV, ricompensando il giocatore con un quantitativo di "monete Avatar". Queste monete vanno poi spese nei "tabelloni Avatar" per sbloccare nuovi accessori per personalizzare il proprio personaggio e aumentare varie statistiche quali i PV, gli AP ed il costo dei Keyblade (così da poter equipaggiare medaglie di rango più alto). Inoltre, a differenza di χ, il sesso e l'Unione di appartenenza del personaggio possono essere cambiati in qualsiasi momento[11].

Il cambiamento più grande però è quello del sistema di combattimento: in Kingdom Hearts χ infatti tre carte venivano selezionate casualmente dal mazzo, ed il giocatore attaccava in automatico a seconda delle carte estratte. In Unchained χ invece il giocatore può decidere se attaccare singolarmente un nemico oppure colpire tutti i nemici assieme se rispettivamente tocca col dito il nemico che vuole venga colpito o scorre sullo schermo tattile. Inoltre, quelli che in χ erano gli attacchi base che potevano essere usati dal giocatore mediante le carte, in Unchained χ sono diventate degli Attacchi speciali (アビリティ Abiriti?, lett. "Abilità") che ogni medaglia ha, attivati trascinando l'icona della medaglia. Essa utilizzerà per l'attivazione una certa quantità della barra Special (la cui capienza varia a seconda del Keyblade e del livello che esso ha), barra che si riempie di poco per ogni colpo inferto (da una piccola porzione ad una piena, a seconda del nemico) e di molto alla sconfitta di un Heartless (da una a più barre).

Unchained χ aggiunge al gioco anche la modalità Esperto, che permette ai giocatori di riaffrontare le missioni del gioco con restrizioni talvolta decisamente debilitanti e nemici molto più potenti[12][13]. Con l'aggiornamento del 21 settembre 2017 per il Giappone e del 28 settembre 2017 per la versione occidentale, viene aggiunto un compagno animale Spirito alleato del giocatore che, equipaggiato con una medaglia, consente di effettuare un attacco aggiuntivo.[14][15]

Con l'aggiornamento di marzo 2017 a Union χ viene aggiunta la modalità multigiocatore, definita appunto Union Cross, e la modalità Teatro - già presente negli altri capitoli della serie.[6][9]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

In Kingdom Hearts χ le missioni principali sono indicate come capitoli di una favola. La storia infatti comincia con Kairi che, ancora bambina, va dalla nonna per farsi raccontare la sua favola preferita (già narrata in Birth by Sleep) sulla Luce e l'Oscurità:

(EN)

«Long ago, people lived in peace, bathed in the warmth of light. Everyone loved the light. Then people began to fight over it. They wanted to keep it for themselves. And darkness was born in their hearts. The darkness spread, swallowing the light and many people's hearts. It covered everything, and the world disappeared. But small fragments of light survived, in the hearts of children. With these fragments of light, children rebuilt the lost world. It's the world we live in now.»

(IT)

«Molto tempo fa, la gente viveva in pace, inondata dal calore della luce. Tutti amavano la luce. Poi le persone iniziarono a combattere per essa. Volevano tenerla per loro stessi. E l'oscurità nacque nei loro cuori. L'oscurità si espanse, inghiottendo la luce e i cuori di molti. Coprì tutto, ed il mondo scomparve. Ma piccoli frammenti di luce sopravvissero, nei cuori dei bambini. Con quei frammenti di luce, i bambini ricostruirono il mondo perduto. È il mondo in cui viviamo oggi.»

All'inizio del gioco c'è un breve filmato di introduzione dove il giocatore dovrà scegliere una delle cinque Unioni mediante una Stazione del cuore:

  • Anguis (アングイス Anguisu?), guidata dalla Maestra Invi (マスター・インヴィ Masutā Invi?)
  • Leopardos (レオパルドス Leoparudosu?), guidata dal Maestro Gula (マスター・グウラ Masutā Guura?)
  • Unicornis (ウニコルニス Unikorunisu?), guidata dal Maestro Ira (マスター・イラ Masutā Ira?)
  • Ursus (ウルスス Urususu?), guidata dal Maestro Aced (マスター・アセット Masutā Aseddo?)
  • Vulpeus (ウルペウス Urupeusu?), guidata dalla Maestra Ava (マスター・アヴァ Masutā Ava?)

Dopo la scelta, il giocatore fa la conoscenza di Chirithy e viene salvato dall'attacco di un Darkside dal capo della propria Unione, che gli spiega i suoi doveri. Il giocatore quindi viaggia tra i vari mondi Disney (in particolare quelli con le Principesse del cuore) già presenti negli altri giochi, e mentre raccoglie Lux si ritrova ad interagire con gli abitanti di quei mondi e ad aiutarli.

Il giocatore, dopo aver visitato un po' di questi mondi, incontra per la prima volta Ephemer (エフェメラ Efemera?) ad Auropoli mentre questi è alle prese con alcuni Heartless che gli stanno dando non poche grane. Il giocatore quindi lo aiuta, ottenendo la fiducia di Ephemer nonostante i due siano di Unioni diverse. Ephemer, ammettendo di star lavorando "al di fuori della sua Unione", racconta al giocatore un segreto: la Luce ed i Lux che i custodi del Keyblade stanno raccogliendo per conto delle cinque Unioni in giro per i mondi in realtà è unicamente di Auropoli, ed i "mondi" che tutti visitano in realtà sono solo ologrammi che Ephemer, da quanto ne ha capito, deduce vengano generati dai Libri delle profezie appartenenti ai Veggenti. Il giocatore a sua volta racconta ad Ephemer di un sogno che aveva fatto la notte prima nel quale ha visto i cinque Veggenti in compagnia di un sesto individuo, con indosso un soprabito nero. I due decidono quindi di investigare cercando una porta di accesso alla torre dell'orologio, dove i Veggenti risiedono. I due fanno sorprendenti progressi nell'arco di una giornata, ma nonostante fossero a buon punto decidono di sospendere le ricerche per il momento e di incontrarsi il giorno seguente a mezzodì alla piazza della fontana. Purtroppo, ad insaputa del giocatore, Ephemer ha continuato la loro ricerca da solo, chiedendo scusa al giocatore per averlo in qualche modo tradito e scomparendo: infatti Ephemer non si presenterà all'appuntamento col giocatore, il quale viene rincuorato da Chirithy dicendo che dietro all'assenza di Ephemer dovesse esserci un motivo più che valido. Non molto tempo dopo però, il giocatore ha un sogno nel quale vede Ephemer chiedere alla Maestra Ava di rivelargli il contenuto del Libro delle Profezie, ottenendo risposta negativa; e la notte seguente, in un altro sogno, Ephemer si riunisce al giocatore per continuare brevemente le loro ricerche.

Nei giorni seguenti il giocatore, preoccupato per l'amico, si mette a continuare le ricerche e prova nuovamente ad infiltrarsi alla torre dell'orologio ma viene sorpreso da Ava, la quale prima gli chiede i motivi per i quali si trovi in un'area proibita e poi sfida in un duello il giocatore. Ava però ha voluto solo testare la forza del giocatore e una volta che questi è stremato non attacca oltre. Ava chiede però al giocatore di tornare indietro poiché non può stare lì, riconoscendo poi nel giocatore "l'amico di un'altra Unione" di Ephemer. Quella notte, Ava si infiltra negli alloggi del giocatore e rivela a Chirithy di essere a conoscenza dell'operato di Ephemer e quindi che forse si stia cercando di mettere in contatto col giocatore per via onirica da un'altra dimensione, dimensione alla quale si sta avvicinando anche il giocatore.

Dopo qualche tempo, il giocatore viene raggiunto da Skuld (スクルド Sukurudo?), una ragazza della stessa Unione di Ephemer che ha ricevuto da lui in sogno le istruzioni per incontrare il giocatore ed aiutarlo nelle sue ricerche, oltre che una traccia riguardo a "la fine". Il giorno in cui il giocatore viene raggiunto da Skuld, i due iniziano a parlare di Ephemer e Skuld aggiunge anche che negli ultimi tempi, il suo compagno fosse molto cambiato, ma vengono interrotti da un boato non molto distante da loro: andando a vedere cosa sia successo, incappano anche in uno scontro fra la Maestra Invi ed il Maestro Aced. La vista dello scontro fa ritornare in mente ai due giovani detentori del Keyblade le parole di Ephemer e Skuld rammenta anche che nel suo sogno, Ephemer le abbia parlato di qualcosa riguardo a "la fine del mondo". I due quindi si rimettono in marcia e, arrivando dove avvenne il boato, vengono assaliti da un gruppo di strani Heartless che intima ai due di dar loro dei Lux. Dopo uno scontro nel quale i due possessori del Keyblade risultano vincitori però, gli Heartless fuggono e davanti al giocatore e Skuld appare un Chirithy Incubo, che chiede ai due perché odino tanto l'Oscurità dato che è una cosa che esiste assieme alla Luce e, con un ragionamento molto perspicace, il Chirithy del giocatore capisce che come quel Chirithy Incubo è stato inghiottito dall'Oscurità lo erano anche quei bizzarri Heartless di poco prima, arrivando alla conclusione che quelli non fossero altro che altri detentori del Keyblade inghiottiti dalle tenebre.

Il Chirithy Incubo fa intendere al Chirithy del giocatore di aver indovinato e continua il suo discorso sull'Oscurità ma, quando gli viene chiesto chi fosse il suo protetto, dice solo che è "molto vicino a loro" e che scopriranno presto chi sia per poi svanire.

Dopo questo spiacevole incontro, il giocatore e Skuld tornano sui loro passi e decidono di investigare sul messaggio lasciato loro da Ephemer andando nell'ultimo luogo nel quale il ragazzo si è mostrato loro in sogno: nella stanza dei Veggenti. Nonostante sia un posto proibito agli altri custodi del Keyblade, Chirithy si offre di accompagnare i due fino a quel posto ma a patto che diano un'occhiata svelta prima di venire scoperti. Il giocatore e Skuld quindi vengono portati nella stanza dei Veggenti, vuota, e dopo una rapida occhiata decidono di andarsene per non cercare guai. Vengono purtroppo colti in flagrante dal capo Unione del giocatore, che dice loro che l'amico che stavano cercando è stato li, ma che a causa dei motivi per il quale si è infiltrato in quel luogo non potranno più vederlo. Il giocatore, a causa del forte legame con Ephemer, asserisce che non può permetterlo e che a malincuore disobbedirà al diretto ordine del suo Maestro, anche se il prezzo da pagare è dover combattere contro di lui. Lo scontro fra i due inizia ed è a senso unico: il giocatore viene sconfitto, ma tutto quello che è accaduto dal momento in cui sono entrati nei sotterranei della torre dell'orologio fino all'ultimo istante dello scontro si rivela essere un inganno della Maestra Ava, che ammette di averli ingannati con lo scopo di saggiare la forza dei loro cuori.

La Maestra Ava dice loro che è l'unica che si sta accorgendo di ciò che sta accadendo tra i Veggenti e le Unioni, e in gran segreto ha cominciato ad arruolare i detentori del Keyblade meritevoli, sufficientemente forti e puri di cuore per farli diventare dei "Denti di leone", affinché la Luce possa sopravvivere anche dopo l'imminente e oramai inevitabile scontro che sta per avvenire ad Auropoli: la Guerra dei Keyblade. Ava aggiunge anche che Ephemer è in un luogo sicuro, e che ha accettato di diventare colui che dopo la Guerra condurrà i Denti di leone per salvare la Luce per ristabilire il mondo dopo che verrà inghiottito dall'Oscurità in quanto è possibile che la stessa Ava possa cadere nel conflitto, e propone a Skuld e al giocatore di diventare anche loro Denti di leone. Skuld accetta a occhi chiusi, ma il giocatore ha dei dubbi se farne parte o meno perché vorrebbe prima cercare un modo per evitare il conflitto. Il giocatore chiede quindi alla Maestra Ava se possa aspettare un po' prima che possa prendere una decisione, ma senza rivelare i suoi intenti: decisione che Ava rispetta e accetta. Il giorno dopo quindi, Skuld e gli altri futuri Denti di leone cominciano uno speciale allenamento per quando la Guerra infurierà.

Col passare dei giorni, la tensione tra le Unioni continua ad aumentare finché un giorno, davanti agli occhi del giocatore, due custodi del Keyblade stavano per venire alle mani (o, per meglio dire, al Keyblade). Il giocatore interviene prima che i due possano iniziare lo scontro e assieme a Chirithy cerca di calmare gli animi rimproverando il comportamento dei due, venendo raggiunto e sostenuto anche da Skuld, ma quando sembra che la situazione stia per precipitare ed altri custodi si avvicinano interviene Maestro Aced, asserendo che non è il giudizio personale che può identificare e far credere che un cuore sia ricolmo di tenebre o meno, ma che l'unica via è la promessa fatta alla propria Unione. Aggiunge però che il senso di giustizia che ogni Unione ha può essere un'ottima misura e uno scontro potrebbe essere la soluzione. Skuld cerca di ribattere, ma quando Aced la identifica come uno dei Denti di leone di Ava, la ragazza indietreggia.

Si fa avanti quindi il giocatore, che dice di non far parte del gruppo di Ava e, rispondendo alla domanda di Aced riguardo a "quale Unione appartenesse", viene controvoglia sfidato a duello. Nonostante tutti i suoi sforzi, il giocatore viene battuto e Aced asserisce che da quel momento il giocatore è interdetto come custode del Keyblade. Viene però interrotto da Ira che, percepita l'aggressività del Veggente, si era affrettato a raggiungere il luogo di quell'energia negativa. Ira affronta Aced redarguendolo sul fatto che fosse un Maestro e che, in quanto tale, dovesse quindi dare il giusto esempio non solo ai suoi membri della sua Unione ma a tutti i possessori del Keyblade. Aced però risponde che anche se fa l'innocente, sia la sua Unione ad essere quella si sta struggendo di più per accumulare quanti più Lux possibile e che sia stato lui a volere che aumentassero i conflitti tra tutti. Quindi aggiunge che oramai ciò che importa è accumulare quanti più guerrieri possibile, basta trovare una guida che li mantenga in equilibrio e li conduca alla vittoria, così da bandire gli altri quattro Veggenti e comandare incontrastato ed in maniera equa. Ira però asserisce che Aced non possegga quel tipo di forza e che lo lascerà cuocere nel suo stesso brodo. Aced se ne va, aggiungendo però che aspetterà Ira nel luogo della battaglia finale.

Una volta rimasti soli, il giocatore e Skuld chiedono al Maestro Ira se veramente oramai lo scontro sia davvero inevitabile e qual è il senso di tutto ciò se non ci sarà alcun vincitore, ma Ira risponde che è proprio l'assenza di un vincitore che determinerà l'arrivo della pace, per poi andare via in un Corridoio di Luce. Il giocatore quindi sviene per lo sforzo dello scontro precedente e ha una visione di un desolato campo di battaglia nel quale stanno per affrontarsi due fazioni non identificate: una di sette membri ed una di tredici; venendo quindi avvolto da una misteriosa e celestiale luce azzurrognola. Mentre è svenuto, il giocatore viene riaccompagnato a casa sua da Skuld e Chirithy e, mentre aspettano che rinvenga, i due si mettono a discutere riguardo a cosa stia accadendo agli altri e, una volta che il giocatore torna in sé, si mettono a parlare di Ephemer e di come stanno andando le cose tra i Denti di leone in seguito alla scomparsa di Ava. Chirithy quindi aggiunge che forse il Maestro Gula potrebbe sapere cosa sia successo alla Maestra Ava e i tre, tra le proteste di Chirithy poiché il giocatore necessita di riposo, decidono di andare da lui.

Trovato Gula in una delle case abbandonate di Auropoli, il Maestro prima chiede se il giocatore e Skuld fossero dei Denti di leone e poi dice loro che anche se gli dicesse dove trovare Ava e i due la trovassero, neanche lei sarebbe in grado di risolvere la situazione, e dicendo inoltre anche che nel comportamento i due assomigliano molto ad Ava. Aggiunge anche che forse l'unica persona che potrebbe fermare il conflitto sarebbe il suo Maestro nonché di tutti e cinque i Veggenti: il Maestro dei Maestri. Purtroppo per loro però il Maestro è scomparso, e anche l'unica persona che potrebbe sapere dove potrebbe essere non si trova: Luxu, il sesto allievo del Maestro dei Maestri. Gula rivela infatti che Ava sia andata alla ricerca di Luxu (ルシュ Rushu?), il sesto allievo, per trovare un modo di fermare la Guerra.

Proprio mentre Gula e i due giovani custodi stanno parando, Ava ha finalmente trovato Luxu, che si trovava non molto lontano dalle mura esterne di Auropoli ad osservare gli eventi, come "lui" gli ha ordinato. Vedendo però che Ava non riesce a capire, Luxu le rivela che a differenza degli altri cinque, che vennero istruiti per diventare Veggenti, a lui è venne dato l'ordine di continuare a seguire l'avanzamento delle profezie e arrivare a vedere oltre la fine del mondo. Aggiunge anche che cercare il Maestro per provare ad evitare la Guerra è fatica sprecata, e che lui - a differenza degli altri - conosce il contenuto della "Pagina perduta" nonché il fine del loro Maestro, aggiungendo che il loro Maestro non stava agendo per il bene di quel mondo, ma affinché lui potesse sopravvivere alla sua fine e custodirne i segreti. Ava comincia a fare domande a Luxu chiedendo spiegazioni, ma Luxu richiama il suo Keyblade e rivela ad Ava l'identità e la verità sul traditore. Ava è incredula, e Luxu aggiunge proprio che è la sua incredulità, così come lo è anche quella degli altri, che ha portato il mondo alla rovina e che la Guerra è oramai impossibile da evitare. Luxu quindi esterna i propri pensieri, credendo che forse il Maestro voleva solo osservare come loro cinque avrebbero guidato altri giovani custodi del Keyblade e gestito questa situazione piuttosto che essere interessato al destino del mondo.

Ava però crede fortemente che il loro Maestro non avrebbe mai voluto questo, asserendo che sia invece Luxu che stia prendendo vantaggio della situazione e degli insegnamenti lasciatigli dal Maestro, e quindi lo attacca. Intanto, il giocatore e Skuld stanno ancora parlando con il Maestro Gula, che rivela loro di sapere il contenuto della Pagina perduta e rivela ai due giovani che il traditore è "colui che porrà fine a quel mondo". Gula non nasconde che i Veggenti avessero qualche sospetto e che forse anche loro erano arrivati ad un punto morto.

(JA)

«不調和を許さず、運命を悲観し真の強さを見失う……
真実を読み違え秘密に踏み込む……
そしてその一振りによって、最後の戦いを告げる鐘が鳴る、遂に戦いがはじまるのだ、定められた刻が……»

(IT)

«Incapace di ammettere i contrasti, sarai insoddisfatto del destino, e perderai di vista la vera forza...
Mal interpretando la verità, cadrai nel riserbo...
Allora con quel solo movimento, una campana rintoccherà per lo scontro finale, e la battaglia finalmente avrà inizio, quando verrà il suo tempo...»

(Parte del contenuto della Pagina perduta)

Chirithy chiede allibito a Gula se vada bene che due custodi abbiano ricevuto una tale conoscenza, riservata solo ai Veggenti, ma il Maestro risponde che oramai non ha più importanza dato che lo scontro è inevitabile. Proprio mentre Gula finisce di parlare, l'onda d'urto generata dallo scontro di Ava e Luxu fa muovere il pendolo della torre dell'orologio della città e la campana comincia a suonare: i due custodi e Chirithy solo increduli ma Gula, in maniera pacata e quasi sollevata, dice loro di tornare dalle loro Unioni poiché sicuramente ognuna si riunirà.

Sulla via del ritorno Skuld, prima di separarsi dal giocatore, chiede nuovamente se sia sicuro che non voglia andare con i Denti di leone e, alla risposta affermativa del giocatore, gli chiede comunque di cercare di non combattere così che poi possa raggiungere lei ed Ephemer. I due si salutano, ma il giocatore è insicuro. Chiede quindi a Chirithy cosa secondo lui dovrebbe fare e Chirithy risponde che, da amico, neanche lui vuole che combatta e che scompaia. I due vengono interrotti dal Chirithy Incubo, che schernisce i due dicendo che i Denti di leone sono solo dei vigliacchi e continua dicendo che i loro sforzi erano solo una mera ostentazione di accumulare le tenebre ed incanalarle non per trasformarle in Luce come credevano, ma per sfruttarle, così come aveva previsto il Maestro. Chirity ed il giocatore sono increduli, ma il Chirity Incubo mette la ciliegina sulla torta rivelando che il suo padrone non è niente meno che... lo stesso giocatore, e per punirlo di non voler partecipare alla battaglia finale gli sguinzaglia contro degli altri Heartless. Il giocatore riesce a sconfiggere i nemici, ma il Chirithy Incubo si fonde con gli Heartless diventando una mostruosa creatura dalle fattezze feline e attacca il giocatore. Anche in questo caso, dopo una lunga battaglia, il giocatore riesce a prevalere ed il Chirithy Incubo torna normale, per poi svanire consumato dalle tenebre ma non prima di dire al giocatore di "incontrarsi in un altro sogno".

Non passa molto tempo e la battaglia finale sta per avere inizio, in quella landa desolata che sarebbe diventata poi nota come il Cimitero dei Keyblade. Il giocatore, prima di buttarsi nella mischia, ripensa a cosa stesse succedendo e a come tutti stavano partecipando allo scontro nonostante quella battaglia fosse così insensata, pensando che adesso chi si frapporrà a lui non è un mostro consumato dalle tenebre ma coloro che lui fino a poco prima reputava (e che forse in cuor suo reputa ancora) suoi amici e compagni. Il giocatore quindi entra nella battaglia, resistendo ai continui assalti dei Veggenti e venendo ogni volta quasi surclassato da loro senza venir mai completamente sconfitto. Tra uno scontro e l'altro, il giocatore si accorge con sempre più chiarezza che attorno a lui sta accadendo un massacro. Dopo essersi scontrato con i Veggenti, il giocatore si accascia al suolo sotto la pioggia battente, esausto e in preda allo sconforto, mentre attorno a lui il disastro si compie e innumerevoli custodi del Keyblade cadono.

Qualche tempo dopo Chirithy sveglia il giocatore, uscito miracolosamente indenne dallo scontro: la Guerra è finita e attorno al giocatore si è formato un crocevia costellato dei Keyblade dei caduti. La stessa luce celeste e azzurrognola della sua visione lo avvolge dall'alto venendo raggiunto da Skuld e, poco dopo, anche da Ephemer, alla vista del quale il giocatore scoppia in lacrime. Il giocatore saluta il vecchio amico giocosamente accusandolo di "essere in ritardo". Ephemer si scusa, poi tende la mano verso il giocatore dicendogli che loro tre "andranno via insieme", venendo avvolti da una luce bianca e celestiale.

Epilogo - Unchained 0[zero][modifica | modifica wikitesto]

Il giocatore, subito dopo essere stato avvolto dalla luce assieme a Ephemer e Skuld, si ritrova nel mezzo di un bosco assieme a Chirithy chiedendosi cosa sia successo. Vedendolo un po' spaesato, Chirithy chiede se avesse fatto nuovamente quel sogno dato che "da quel giorno" continua ad averlo. Chirithy ricorda al giocatore come Ava avesse proposto a lui e Skuld di entrare a far parte dei Denti di leone e che, dopo averne parlato con Skuld, avesse rifiutato di entrarne a far parte a differenza della ragazza: da quel giorno, il giocatore ha cominciato ogni tanto a fare quegli strani sogni.

Il giocatore è ancora più spaesato a sentire che fosse stato solo un sogno, e chiede a Chirithy perché allora si fosse addormentato in quel bosco. Chirithy gli rammenta che la giornata è stata pesante e spossante, e chiedendo a sua volta al giocatore se non si sentisse meglio aggiungendo che riposarsi di tanto in tanto faccia bene.

Mentre il giocatore riflette sulle parole di Chirithy e su ciò che ha visto nel sogno, Chirithy lo chiama a sé mostrandogli un gigantesco muro di rovi a sbarrare loro la strada e suggerendo di tornare a casa per il momento, così da pensare meglio ad una soluzione per oltrepassarlo e proseguire. Mentre si accingono a tornare, i due notano un corvo volare sopra ai rovi e Chirithy aggiunge che sarebbe bello se potessero fare anche loro come lui. Quindi, il giocatore e Chirithy tornano indietro.

Dall'altra parte del rovo, il corvo si rivela essere Diablo e raggiunge Malefica. Malefica gli chiede se "fosse andato tutto bene" e Diablo le gracchia affermativamente. Malefica è soddisfatta, ma cambia subito espressione chiedendosi "dove diavolo lui fosse andato a finire". Riprende però un'espressione appagata quando, fiduciosamente, dice che oramai Sora e i suoi amici "non possono interferire con quel mondo" andandosene ridacchiando.

Union χ[modifica | modifica wikitesto]

Dopo essere stato salvato da Ephemer e Skuld, il giocatore si ritrova in un nuovo mondo: quello in cui sono anche i Denti di leone. Nessuno però ha ricordo di ciò che successe in precedenza, dai Veggenti alla Guerra dei Keyblade, ad eccezione dei cinque nuovi capo Unione.

Su istruzione di Ava, Ephemer si dirige al Cimitero dei Keyblade, essendo lui uno dei novelli capo Unione e avente l'istruzione di recarsi in quel luogo per incontrare gli altri quattro. Con sorpresa, Ephemer è presto raggiunto da Skuld, venendo raggiunti quindi da Ventus e poi da Brain (ブレイン Burein?). Parlando mentre aspettano l'ultimo, Brain chiede se Ephemer sia quello appuntato come la guida del quintetto, ma Ephemer nega e asserisce che prima di decidere cose del genere sarebbe meglio che siano al completo. Brain inoltre, poiché va contro le sue convinzioni, chiede agli altri se ritenessero giusto che Ava avesse proibito loro di parlare di ciò che avvenne prima di arrivare in quel nuovo mondo, e Ven concorda con Brain; Ephemer però, ripensando al dolore provato dal giocatore, sostiene che debbano attenersi alle regole impostegli per il bene di tutti.

Intanto il giocatore ha ripreso la sua routine e continua a completare le missioni assegnategli. Tuttavia, una notte, ha un incubo in cui rivive il suo scontro con Aced: venendo sconfitto ancora, il giocatore si sveglia di soprassalto impensierendo Chirity, il quale, allarmato dalla frequenza con cui il giocatore ha questi incubi, gli chiede se andasse tutto bene. Dopo che il giocatore lo rassicura e torna a dormire, Chirity continua a vegliare sul giocatore augurandogli la buona notte.

In un flashback ambientato prima della Guerra si vede una giovane ragazza facente parte dei Denti di leone: Strelitzia (ストレリチア Sutorerichia?), ispirata da Ephemer e che, per un motivo o per l'altro, è stata testimone di buona parte delle avventure del giocatore, iniziando oramai a pensare a lui come ad un amico nonostante non riesca mai a trovare il coraggio di parlargli. Dopo lo scontro tra il giocatore e Aced, Strelitzia viene nominata capo Unione da Ava e, impensierita per ciò che sarebbe accaduto, le viene in mente che il giocatore non fosse parte dei Dente di leone. Preoccupata, il giorno seguente decide di voler avvertire il giocatore del pericolo incombebte e, assieme a Chirity, lo segue vedendolo entrare in una casa diroccata. I due entrano e Strelitzia chiede se ci fosse qualcuno nell'edificio; credendolo vuoto fanno per andarsene, ma lei e Chirity vengono attaccati alle spalle da qualcuno, che poi fugge con il suo libro delle regole di Strelitzia. Strelitzia si riprende in seguito, tramortita e indebolita: la ragazza prende in braccio Chirity e, triste per non essere riuscita a incontrare il giocatore, muore scomparendo.

I quattro novelli capi Unione, non vendendo il quinti arrivare, si preoccupano e lo cercano per il Cimitero; alla fine però arriva e, scusandosi per il ritardo, si presenta dicendo di chiamarsi Lauriam (ラーリアム Rāriamu?).

Ora che sono al completo, i cinque si dirigono a quello che fu lo studio dei Veggenti, dove Brain vi trova una copia del Libro delle profezie. I cinque sono d'accordo nel tenere le Unioni congiunte in una unica e nel tenere segreta la scomparsa dei Veggenti. Brain infine, per commemorare l'accaduto, decide di creare dei nuovi Spiriti, chiedendo a Ephemer, Skuld e Ventus di procurargli gli ingredienti necessare mentre lui e Lauriam sarebbero rimasti a sintetizzare gli esseri.

Eventi speciali[modifica | modifica wikitesto]

Si tratta di estensioni del gioco, con l'inserimento di nuovi mondi, messi in distribuzione in occasioni speciali, come ad esempio il primo anniversario del gioco (entrambi questi due eventi sono stati inseriti nella trama di Unchained χ):

  • Daybreak Town (1st Anniversary): dopo un incidente piuttosto grave con la Gummiship, Paperino e Pippo si ritrovano ad Auropoli con la loro nave in frantumi e a peggiorare le cose, i vari blocchi sono stati presi dagli Heartless. La missione che è stata data data ripetutamente al giocatore (ogni volta con richieste di pezzi sempre maggiore) è quella di raccogliere i Gummiblock per ricostruire la Gummiship. I pezzi erano ottenuti da Heartless speciali di tre colori differenti che dopo la loro sconfitta lasceranno cadere questi pezzi. Gli Heartless erano presenti non solo nel mondo iniziale ma anche negli altri mondi sbloccati fino a quel momento. Dopo il primo completamento, Pippo ricostrusce la Gummiship sotto forma di automobile e dopo il secondo in forma di nave. Il giocatore, continuando a cercare pezzi, incontra anche Topolino, Cip e Ciop.
  • Daybreak Town (2nd Anniversary): nonostante ne mantenga le dinamiche, questo evento è un po' differente rispetto al predecessore. Essendo già stata resa esplorabile tutta Auropoli, in questo evento non c'e stata una Gummiship da ricostruire ma si è potuto incontrare nuovamente i personaggi del precedente, che hanno aiutato i giocatori facendo recuperare loro ben 60 AP. Le modalità non sono le stesse ma sono molto simili: sconfiggere quattro tipi di nemici per ottenere oggetti punti speciali (come i Gummiblock) che permettono di comprare carte e oggetti da un negozio. C'è un moltiplicatore di punti simile a quello per i Gummi ed i nemici sono presenti in tutti i mondi.

Collegamenti con Kingdom Hearts III[modifica | modifica wikitesto]

Yasue e Nomura hanno confermato che non solo il gioco si ricollega ad elementi che saranno presenti in Kingdom Hearts III, ma che è anche canonico.

Questi sono gli elementi presenti in χ/Union χ collegati agli eventi del terzo capitolo:

  • Il Libro delle profezie (予知書 Yochi-sho?, lett. "Libro/tomo delle predizioni") - un libro dove sono narrati tutti gli eventi accaduti predicendo anche quelli futuri, seppur in maniera enigmatica. Riguardo al libro non si sa molto, ma grazie a questo oggetto si ha la possibilità di usufruire del potere "che viene dal futuro". Se ne parla brevemente a proposito in Kingdom Hearts HD 2.5 ReMIX, dove è stato aggiunto tra i video inerenti a Re:Coded un dialogo tra Malefica e Pietro a proposito di questo libro. Si sa che venne scritto dal Maestro dei Maestri grazie al suo "occhio che vede nel futuro", e che il libro che venne copiato e dato in custodia ai Veggenti.
  • I Maestri perduti - nei racconti scritti nel Libro si narra che prima della Guerra dei Keyblade ci furono sei importanti apprendisti di un potente e arcano Maestro che poteva vedere nel futuro, e che diede a cinque dei suoi allievi il Libro delle profezie ed il compito di proteggere la Luce: quei cinque allievi sono proprio quelli che divennero i Veggenti e che fondarono e comandarono le Unioni, mentre del sesto si persero le tracce. Nel teaser trailer di Kingdom Hearts III presente alla fine di quello di presentazione di Kingdom Hearts HD 2.5 ReMIX (e successivamente nel trailer ufficiale di Kingdom Hearts III dell'E3 2015) è presente un breve dialogo tra quelli che poi verranno svelati essere i giovani Eraqus e Xehanort riguardo ai "Maestri perduti", che con molta probabilità sono proprio i cinque Veggenti.
Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Kingdom Hearts HD 2.8 Final Chapter Prologue.
  • La scatola nera - come anche mostrato nel trailer del giugno 2017 di Kingdom Hearts III, Malefica è sulle tracce di una "scatola nera" e sta quindi cercandola per i vari mondi: è probabile che la suddetta scatola sia proprio quella che venne data in custodia a Luxu dal Maestro dei Maestri.

Pubblicazione[modifica | modifica wikitesto]

Il gioco fu annunciato per la prima volta al Tokyo Game Show 2012 assieme a Kingdom Hearts HD 1.5 ReMIX, con il titolo tentativo di Kingdom Hearts per PC Browsers[16]. Il titolo ufficiale fu annunciato il febbraio dell'anno successivo.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (JA) SQUARE ENIX CO., LTD, SQUARE ENIX BRIDGE, su SQUARE ENIX BRIDGE, 17 luglio 2013. URL consultato il 13 febbraio 2017.
  2. ^ (EN) Sato, Kingdom Hearts Unchained X[chi] Announced For Smartphones, su Siliconera, 12 maggio 2015. URL consultato il 13 febbraio 2017.
  3. ^ キングダム ハーツ Uχ公式 on Twitter, in Twitter, 1º settembre 2015. URL consultato il 13 febbraio 2017.
  4. ^ (EN) KINGDOM HEARTS UX on Twitter, su Twitter, 4 aprile 2016.
  5. ^ (JA) SQUARE ENIX CO., LTD, SQUARE ENIX BRIDGE, su SQUARE ENIX BRIDGE, 6 aprile 2016.
  6. ^ a b (EN) Cecily, JP Version of KINGDOM HEARTS Union X releasing March 23 - News - Kingdom Hearts Insider, su www.khinsider.com, 15 marzo 2017. URL consultato il 15 marzo 2017.
  7. ^ (EN) Sal Romano, Kingdom Hearts: Union χ now available in the west - Gematsu, in Gematsu, 6 aprile 2017.
  8. ^ Davide Leoni, Square-Enix annuncia Kingdom Hearts Union X, in Everyeye.it, 10 marzo 2017. URL consultato il 10 marzo 2017.
  9. ^ a b (EN) Joey, KINGDOM HEARTS Union χ [Cross] expansion to bring Ventus, Multiplayer, and more! - News - Kingdom Hearts Insider, su www.khinsider.com, 10 marzo 2017. URL consultato il 10 marzo 2017.
  10. ^ Famitsu Interview; Nomura: "Since we are considering developing this game overseas, we have adjusted it accordingly. When our testing team in America had Smartphone users play it, if they saw cards as they appeared in [KHX], they tended to think of it as the so called "card games". Although after having they play it for a while we had good reactions, the first impression of the game wasn't good. Since the first impression of a game is very important, we tried something other than cards."
  11. ^ Kingdom Hearts Unchained χ Twitter: As the aforementioned Itou-chan is the papa, now it's possible to switch genders at any time in character customisation. It's possible to change hair colour and the face and such too at any time during the game. With this, when you start, there will be no need to stress about taking your time, right?
  12. ^ (EN) Cecily, Unchained X JP Version 1.3.0 Update Details from Famitsu - News - Kingdom Hearts Insider, su www.khinsider.com, 29 giugno 2016. URL consultato il 13 febbraio 2017.
  13. ^ (EN) Joey, Proud Mode Launches in Kingdom Hearts Unchained χ ENG - News - Kingdom Hearts Insider, su www.khinsider.com, 26 gennaio 2017. URL consultato il 13 febbraio 2017.
  14. ^ (EN) Cecily, 9/21 Union χ JP Update: 5 story quests, Version 2.3.0 - News - Kingdom Hearts Insider, su www.khinsider.com, 20 settembre 2017. URL consultato il 2 ottobre 2017.
  15. ^ (EN) faemarch, September 28th - Kingdom Hearts Union χ ENG Update - News - Kingdom Hearts Insider, su www.khinsider.com, 28 settembre 2017. URL consultato il 2 ottobre 2017.
  16. ^ Nobu, [TGS 2012]10周年を迎えるKINGDOM HEARTS。HD版が楽しめるPS3タイトル「HD 1.5 ReMIX-」と,シリーズ初のPCブラウザ向けタイトルが発表に, 4Gamer.net, 20 settembre 2012. URL consultato il 25 aprile 2015.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Videogiochi