Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Tetsuya Nomura

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Tetsuya Nomura (野村 哲也 Nomura Tetsuya?; Kōchi, 8 ottobre 1970) è un disegnatore e autore di videogiochi giapponese.

Ha lavorato come designer e game director per Square Enix (precedentemente Square), occupandosi del character design di molti personaggi della serie Final Fantasy fin dal suo debutto con Final Fantasy V, ed è noto per aver ideato alcuni dei personaggi più rappresentativi dell'azienda come Cloud Strife e Sora. Inoltre, ha supervisionato la serie di Kingdom Hearts fin dalla sua nascita nel 2002 ed ha lavorato come regista del film in CGI Final Fantasy VII: Advent Children.[1]

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Prima di lavorare per la Square Enix (ex-Squaresoft), Nomura lavorava come disegnatore in un'impresa di pubblicità. Nel 1992, la Squaresoft lo assunse per disegnare le grafiche delle battaglie in Final Fantasy V, e in seguito come direttore grafico (nel 1994) per Final Fantasy VI. Nel 1996, un progetto chiamato Silent Chaos (che doveva essere originariamente il seguito di Dark Earth, un gioco di avventura per PC) fu interrotto dopo vari mesi di lavoro, e diventò un gioco per la PlayStation, sviluppato insieme alla Squaresoft. I personaggi, disegnati precedentemente da François Rimasson, furono totalmente rifatti da Tetsuya Nomura, ma il progetto non finì mai e Silent Chaos fu definitivamente interrotto in novembre del 1999, dopo due anni e mezzo di progettazione.

Tetsuya Nomura rimase inattivo fino al 1995, quando la Squaresoft gli chiese di disegnare i personaggi per la loro nuova opera, Final Fantasy VII. Il gioco ebbe un impressionante successo e divenne il gioco di ruolo definitivo per la PlayStation. Nel 1998, Nomura lavorò sia su Parasite Eve che su Brave Fencer Musashi. L'anno successivo, Tetsuya lavorò su un altro gioco che ebbe un enorme successo: Final Fantasy VIII, dove ricopriva il ruolo di capo-disegnatore dei personaggi e direttore visuale delle battaglie.

In seguito, Nomura lavorò su molti altri progetti, come Ehrgeiz e Parasite Eve II per la PlayStation. Continuò anche a disegnare personaggi per il primo gioco della Squaresoft su PlayStation 2: The Bouncer, prima di ritornare a disegnare i personaggi per Final Fantasy X, Final Fantasy X-2 e Final Fantasy XI. Più recentemente, Tetsuya ricoprì i ruoli di direttore, artista e disegnatore di personaggi per la saga di Kingdom Hearts.

Nomura inoltre diresse il film Final Fantasy VII: Advent Children, uscito nel 2005 in Giappone, e scrisse anche alcuni dei testi che appaiono nella colonna sonora.

Tetsuya sta attualmente lavorando ai progetti contenuti in Fabula Nova Crystallis Final Fantasy come disegnatore dei personaggi di tutti e quattro i giochi. È inoltre direttore di Kingdom Hearts III,di Final Fantasy XV (prima di essere sostituito da Hajime Tabata) e del remake di Final Fantasy VII.

Critiche[modifica | modifica wikitesto]

Sebbene i suoi disegni e il suo stile furono accolti con entusiasmo da molti fan di Final Fantasy, specialmente di quelli che iniziarono a seguire la serie a partire da Final Fantasy VII, Tetsuya Nomura fu criticato duramente dai fan del precedente disegnatore dei personaggi Yoshitaka Amano. I fan di Nomura precisarono che lui fu precedentemente coinvolto nel disegno di alcuni personaggi della serie, come Shadow e Setzer Gabbiani su Final Fantasy VI, che furono ridisegnati da Amano per il gioco stesso. I suoi fan, inoltre, notarono che Amano fece del lavoro per altri giochi della serie, e Nomura fu molto cauto a usare Vivi di Final Fantasy IX (e anche lo stesso Setzer, di cui Nomura ha sempre riconosciuto in Amano il suo disegnatore ufficiale) in Kingdom Hearts II.

Nel 2000, Nomura disse in un'intervista che gli sarebbe piaciuto lavorare con la Nintendo, cosa che non ebbe mai potuto fare per varie controversie nei tempi in cui lui lavorava con la Squaresoft. La stessa Squaresoft, però, disse che i commenti di Nomura non rappresentavano la volontà della compagnia, anche se dopo qualche anno le due case si riconciliarono e pubblicarono Final Fantasy Crystal Chronicles, ed altri videogiochi di ruolo su Game Boy Color e Game Boy Advance.

Lavori[modifica | modifica wikitesto]

Titolo Pubblicazione Piattaforma Ruolo
Final Fantasy IV 1991 Super Nintendo Entertainment System Debugger[2]
Final Fantasy V 1992 Super Famicom Battle graphics, monster designs[3]
Final Fantasy VI 1994 Super Nintendo Entertainment System Graphic director, character design, storia[4]
Live A Live 1994 Super Famicom Traduzione Tosa-ben
Front Mission 1995 Super Famicom Graphic designer
Chrono Trigger 1995 Super Nintendo Entertainment System Field graphic
DynamiTracer 1996 Super Nintendo Entertainment System Concept design
Super Mario RPG 1996 Super Nintendo Entertainment System Ringraziamenti speciali
Final Fantasy VII 1997 PlayStation Character design, battle visual director, storia di base
Ehrgeiz 1998 Arcade Character supervisor
Parasite Eve 1998 PlayStation Main character design
Brave Fencer Musashi 1998 PlayStation Character illustration
Final Fantasy VIII 1999 PlayStation Character design, battle visual director, monster design, storia[5]
Parasite Eve II 1999 PlayStation Character illustration
The Bouncer 2000 PlayStation 2 Character designer
Final Fantasy X 2001 PlayStation 2 Character designer
Kingdom Hearts 2002 PlayStation 2 Director, concept design, main character designer, storyboard designer, storia di base[6]
Final Fantasy XI 2002 PlayStation 2 Design di Hume e Elvaan, design degli NPC della storia
Final Fantasy X-2 2003 PlayStation 2 Main character designer
Before Crisis: Final Fantasy VII 2004 Telefono cellulare Concept, character design
Kingdom Hearts: Chain of Memories 2004 Game Boy Advance Director, concept design, scenario supervisor, character designer, storia di base[7]
Musashi: Samurai Legend 2005 PlayStation 2 Main character designer
Final Fantasy VII: Advent Children 2005 Original video animation Director, character designer
Last Order: Final Fantasy VII 2005 Original video animation Supervising director
Kingdom Hearts II 2005 PlayStation 2 Director, concept design, storia di base, 2D character art: main artist
Dirge of Cerberus: Final Fantasy VII 2006 PlayStation 2 Character designer
Dirge of Cerberus Lost Episode: Final Fantasy VII 2006 Telefono cellulare Character designer
Monotone 2006 Telefono cellulare Concept design, character design
Final Fantasy V Advance 2006 Game Boy Advance Monster design
Final Fantasy VI Advance 2006 Game Boy Advance Graphics supervisor
The World Ends with You 2007 Nintendo DS Creative producer, main character art designer
Crisis Core: Final Fantasy VII 2007 PlayStation Portable Creative producer, character designer
Kingdom Hearts Coded 2008 Telefono cellulare Director, concept design, storia
Dissidia Final Fantasy 2008 PlayStation Portable Creative producer, character designer
Ellark 2008 Telefono cellulare Character design, creator's design: demon equipment
Kingdom Hearts 358/2 Days 2009 Nintendo DS Director, concept design, storia, 2D art: main artist
Final Fantasy XIII 2009 PlayStation 3, Xbox 360 Main character designer
Kingdom Hearts Birth by Sleep 2010 PlayStation Portable Director, concept design, storia, 2D art: main artist
Kingdom Hearts Re:coded 2010 Nintendo DS Director, concept design, storia, 2D art: main artist
Mario Sports Mix 2010 Wii Ringraziamenti speciali
The 3rd Birthday 2010 PlayStation Portable Creative producer, character designer, concept design[8]
Dissidia 012 Final Fantasy 2011 PlayStation Portable Creative producer, character designer
Final Fantasy Type-0 2011 PlayStation Portable Creative producer, character designer
Final Fantasy XIII-2 2011 PlayStation 3, Xbox 360 Main character designer
Theatrhythm Final Fantasy 2012 Nintendo 3DS Creative producer
Kingdom Hearts 3D: Dream Drop Distance 2012 Nintendo 3DS Director, concept design, storia, 2D art: main artist
Final Fantasy All the Bravest 2013 iOS, Android Creative producer, original concept
Kingdom Hearts HD 1.5 ReMIX 2013 PlayStation 3 Director, concept design, storia, 2D art: main artist
Lightning Returns: Final Fantasy XIII 2013 PlayStation 3, Xbox 360 Main character designer
Theatrhythm Final Fantasy: Curtain Call 2014 Nintendo 3DS Creative producer
Final Fantasy Record Keeper 2014 iOS, Android Creative producer, character design, concept designer
Gunslinger Stratos 2 2014 Arcade "Riccardo Martini" e "Sakura Ayanokoji" character design
Puzzle & Dragons Battle Tournament 2014 Arcade Main character designer
Kingdom Hearts HD 2.5 ReMIX 2014 PlayStation 3 Director, concept design, storia, 2D art: main artist
Super Smash Bros. for Nintendo 3DS e Wii U 2014 Wii U, Nintendo 3DS Character designer (2015 Cloud Strife DLC)
Rampage Land Rankers 2015 iOS, Android Character designer
Kingdom Hearts Unchained χ 2015 iOS, Android Director
Dissidia Final Fantasy 2015 Arcade Creative producer, character designer
Theatrhythm Final Fantasy: All-Star Carnival 2016 Arcade Creative producer
World of Final Fantasy 2016 PlayStation 4, PlayStation Vita Creative producer,[9] character designer
Final Fantasy XV 2016 PlayStation 4, Xbox One Lyrics, original concept, original director (fino al 2013), main character design[10]
Kingdom Hearts HD 2.8 Final Chapter Prologue 2017 PlayStation 4 Director, concept design, storia, 2D art: main artist
Dissidia Final Fantasy: Opera Omnia 2017 iOS, Android Creative producer, character designer
Final Fantasy XIV: Stormblood 2017 macOS, Microsoft Windows, PlayStation 4 Ringraziamenti speciali
Xenoblade Chronicles 2 2017 Nintendo Switch "Torna" character design
Dissidia Final Fantasy NT 2018 PlayStation 4 Creative producer, character designer
Kingdom Hearts III 2019 PlayStation 4, Xbox One Director, character designer, scenario writer[11]
Final Fantasy VII Remake TBA PlayStation 4 Director, character designer

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Next Generation staff, The Hot 100 Game Developers of 2007, in Next Generation, Future Publishing USA, 3 marzo 2007. URL consultato il 2 aprile 2007 (archiviato dall'url originale il 5 agosto 2011).
  2. ^ Ashcraft, Brian, Unseen Tetsuya Nomura Sketches From the 1990s, Kotaku, 28 ottobre 2013. URL consultato il 3 gennaio 2014.
  3. ^ Afterthoughts: Final Fantasy VII, in Electronic Gaming Monthly, nº 196, Ziff Davis, October 2005, p. 104.
  4. ^ The Making Of... Final Fantasy VI, in Edge, nº 251, Future Publishing, March 2013, pp. 124–127.
  5. ^ Interview with Nomura, Kitase and Naora, su Shūkan Famitsu, ASCII Corporation, 5 giugno 1998. URL consultato il 23 febbraio 2011 (archiviato dall'url originale il 23 febbraio 2011).
  6. ^ Studio BentStuff, 野村哲也インタビュー, in Kingdom Hearts Ultimania, Square Enix, 13 giugno 2002, pp. 528–535, ISBN 4-7575-1344-5.
  7. ^ Studio BentStuff, 野村哲也インタビュー, in Kingdom Hearts: Chain of Memories Ultimania, Square Enix, 17 dicembre 2004, ISBN 4-7575-1344-5.
  8. ^ The 3rd Birthday Video - DKS3713 Trailer, Square Enix, 15 dicembre 2008. URL consultato l'8 giugno 2013 (archiviato dall'url originale il 3 gennaio 2014).
  9. ^ World of Final Fantasy Interview with Director Hiroki Chiba | RPG Site
  10. ^ Full Recap of Final Fantasy XV Active Time Report 6.0, su FinalFantasy.net, 4 giugno 2015. URL consultato il 5 giugno 2015.
  11. ^ Nakamura, Toshi, Tetsuya Nomura Talks Kingdom Hearts III, But Is Quiet on FFXV, su Kotaku, 25 settembre 2014. URL consultato il 9 gennaio 2016.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN96784901 · ISNI (EN0000 0000 6793 8184 · LCCN (ENnb2009020012 · BNF (FRcb140566941 (data)