Jonathan Akpoborie

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jonathan Akpoborie
Jonathan Akpoborie.jpg
Nazionalità Nigeria Nigeria
Altezza 170 cm
Peso 68 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Ritirato 2002
Carriera
Giovanili
Julius Berger
Squadre di club1
1990-1992 Saarbrücken 53 (9)
1992-1994 Carl Zeiss Jena 74 (26)
1994-1995 Kickers Stoccarda 32 (37)
1995 Waldhof Mannheim 18 (9)
1996-1997 Hansa Rostock 47 (20)
1997-1999 Stoccarda 58 (22)
1999-2001 Wolfsburg 39 (20)
2001-2002 Saarbrücken 4 (0)
Nazionale
1995-2002 Nigeria Nigeria 12 (4)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Jonathan Akpoborie (Lagos, 20 ottobre 1968) è un ex calciatore nigeriano, di ruolo attaccante.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Con le divise di Hansa Rostock, Stoccarda e Wolfsburg ha totalizzato 144 presenze e 61 reti in Bundesliga. Nel 2001 la sua famiglia è stata coinvolta in un traffico illegale di bambini [1]. Messo fuori squadra dal Wolfsburg, il giocatore ha concluso la carriera la stagione seguente dopo qualche partita con il Saarbrucken. Adesso vive a Londra e fa il procuratore.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Benin, si riapre il giallo della nave. Nessuno reclama i bimbi a bordo Corriere della Sera. Maria Grazia Cutuli

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]