Joe Bugner

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
József Kreul "Joe" Bugner
Dati biografici
Nazionalità Regno Unito Regno Unito Australia Australia
Altezza 193 cm
Peso 99 kg
Pugilato Boxing pictogram.svg
Dati agonistici
Categoria Pesi massimi
Ritirato 13 giugno 1999
Carriera
Incontri disputati
Totali 83
Vinti (KO) 69 (41)
Persi (KO) 13 (4)
Pareggiati 1
 

József "Joe" Kreul Bugner (Szőreg, 13 marzo 1950) è un ex pugile e attore britannico naturalizzato australiano. È anche apparso in alcuni dei film con Bud Spencer in ruoli di simpatico antagonista.

Inizi[modifica | modifica sorgente]

Joe emigra con la famiglia dall'Ungheria comunista nel Regno Unito, nel Cambridgeshire. Negli anni scolastici è un eccellente pugile, e nel 1964 vince i campionati giovanili.

Carriera pugilistica e cinematografica[modifica | modifica sorgente]

La sua carriera pugilistica inizia nel 1967, e agli inizi degli anni settanta vive il suo momento di massima fama. Il tabellino della sua carriera riporta 69 vittorie (41 per K.O.), 13 sconfitte e una patta.

Tra le sconfitte bisogna segnalare quelle con il grande Muhammad Ali nel 1973 e nel 1975, ottenute onorevolmente ai punti, e quella con Joe Frazier che aveva appena sconfitto lo stesso Ali.

Negli anni ottanta dopo una brillante carriera si trasferisce in Australia, ma lì abbandona il pugilato per dedicarsi alla carriera cinematografica. Interpreta vari ruoli dal bullo al gangster, dal meccanico al pugile nei film con Bud Spencer e Terence Hill, ed ha inoltre all'attivo una partecipazione a Cinderella Man - Una ragione per lottare di Ron Howard.

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 7597066