I due papi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
I due papi
I due papi.PNG
Anthony Hopkins e Jonathan Pryce in una scena del film
Titolo originaleThe Two Popes
Lingua originaleinglese, spagnolo, italiano
Paese di produzioneStati Uniti d'America, Regno Unito, Italia, Argentina
Anno2019
Dati tecniciB/N e a colori
Generedrammatico, biografico, commedia
RegiaFernando Meirelles
Soggettodall'opera teatrale di Anthony McCarten
SceneggiaturaAnthony McCarten
ProduttoreDan Lin, Jonathan Eirich, Tracey Seaward
Produttore esecutivoMark Bauch
Distribuzione in italianoCineteca di Bologna, Netflix
FotografiaCésar Charlone
MontaggioFernando Stutz
MusicheBryce Dessner
ScenografiaMark Tildesley
CostumiLuca Canfora, Beatriz Di Benedetto
TruccoMarese Langan
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

I due papi (The Two Popes) è un film del 2019 diretto da Fernando Meirelles e sceneggiato da Anthony McCarten, basato sull'opera teatrale dello stesso McCarten del 2017 The Pope.

Interpretato da Jonathan Pryce e Anthony Hopkins rispettivamente nei ruoli di Papa Francesco e Papa Benedetto XVI, il film racconta del rapporto tra i due religiosi appena prima delle dimissioni di quest'ultimo al soglio pontificio e alla conseguente elezione di Francesco a Papa nel 2013.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Frustrato dalla direzione intrapresa dalla Chiesa, nel 2012 il cardinale Jorge Mario Bergoglio chiede il permesso di ritirarsi dalla sua carica a papa Benedetto XVI, la cui interpretazione della dottrina è diametralmente opposta alla sua. Subissato da continui scandali, il Papa lo convoca personalmente a Roma per accettare le sue dimissioni, ma questo soggiorno romano finirà per diventare un'occasione per i due di conoscersi meglio e confrontare le proprie idee, tra tradizione e progresso, senso di colpa e perdono, spingendo il Pontefice a intraprendere una scelta difficile per il bene di oltre un miliardo di fedeli.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Nel settembre del 2017, Netflix ha annunciato un lungometraggio basato sul passaggio di consegne al soglio pontificio tra Papa Benedetto XVI e Papa Francesco.[1] Come protagonisti sono stati scelti rispettivamente Anthony Hopkins e Jonathan Pryce.[2][3] Fernando Meirelles avrebbe diretto il film da una sceneggiatura di Anthony McCarten, basata sull'opera teatrale The Pope del 2017.[4][5] L'intenzione di McCarten è stata «quella di esplorare le relazioni e le diverse visioni del mondo dei due più potenti leader della Chiesa cattolica e in che modo il passato e la storia personale di entrambi abbia influito, e stia influendo, sui loro pontificati».[1]

Le riprese del film sono cominciate nel novembre del 2017 in Argentina, per poi spostarsi nell'aprile del 2018 a Roma e alla Reggia di Caserta.[6] Alcune riprese sono state fatte in palazzo Farnese a Caprarola.[7]

Promozione[modifica | modifica wikitesto]

Il teaser trailer del film è stato diffuso online il 29 agosto 2019.[8] Il trailer ufficiale è diffuso online il 5 novembre 2019.[9]

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film è stato presentato in anteprima al Telluride Film Festival il 31 agosto 2019.[10][11]

Ha avuto una distribuzione limitata nelle sale cinematografiche statunitensi a partire dal 27 novembre 2019 e in quelle britanniche dal 29 novembre.[12][13] In Italia, è stato distribuito in sala dalla Cineteca di Bologna dal 2 al 4 dicembre 2019.[14] Il film è stato pubblicato internazionalmente da Netflix sulla propria piattaforma streaming il 20 dicembre 2019.[14]

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

Sul sito Rotten Tomatoes il film ha una percentuale di gradimento del 89% su 169 recensioni da parte della critica, con un voto in media di 7,3.[15] Su Metacritic il film detiene un punteggio di 75 su 100, basato su 36 recensioni, che indica "recensioni tendenzialmente favorevoli".[16]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b I due papi: Jonathan Pryce e Anthony Hopkins saranno Bergoglio e Ratzinger, in La Repubblica, 7 settembre 2017.
  2. ^ (EN) Mike Fleming Jr., Jonathan Pryce To Play Pope Francis In Netflix's 'The Pope;' Anthony Hopkins Is Pope Benedict, su deadline.com, 6 settembre 2017. URL consultato il 28 febbraio 2019 (archiviato dall'url originale il 6 settembre 2017).
  3. ^ (EN) Justin Kroll, 'City of God's' Fernando Meirelles to Direct Pope Movie for Netflix Starring Jonathan Pryce, Anthony Hopkins, su Variety, 6 settembre 2017. URL consultato il 28 febbraio 2019 (archiviato dall'url originale il 28 febbraio 2019).
  4. ^ (EN) Sir Anthony Hopkins, 79, seen in character for the first time alongside Jonathan Pryce on set of Netflix's The Pope in Rome, su MSN. URL consultato il 28 febbraio 2019 (archiviato dall'url originale il 28 febbraio 2019).
  5. ^ (EN) Jeremy Kay, Netflix confirms Argentine cast and production team on 'The Pope', su screendaily.com, 26 ottobre 2017. URL consultato l'11 ottobre 2019 (archiviato dall'url originale il 2 settembre 2019).
  6. ^ Reggia di Caserta: Anthony Hopkins e Jonathan Pryce sul set, in La Repubblica, 12 aprile 2018.
  7. ^ Anthony Hopkins nelle vesti di papa Ratzinger: a Caprarola le riprese di "The Pope", su www.ilmessaggero.it. URL consultato il 6 gennaio 2020.
  8. ^ Filmato audio Netflix, I due Papi - Teaser ufficiale, su YouTube, 29 agosto 2019.
  9. ^ I due papi: Jonathan Pryce è Papa Francesco nel trailer ufficiale, su mondofox.it, 6 novembre 2019.
  10. ^ (EN) Pete Hammond, Telluride Film Festival: ‘Ford V Ferrari’, ‘Judy’, ‘Motherless Brooklyn’, Weinstein-Inspired Drama ‘The Assistant’ Among Premieres Headed To 46th Edition – Full List, su deadline.com, 29 agosto 2019. URL consultato il 29 agosto 2019.
  11. ^ (EN) Telluride Program Guide (PDF), su telluridecms-production.s3.amazonaws.com. URL consultato il 29 agosto 2019.
  12. ^ (EN) Rebecca Rubin, Netflix Announces Release Plans for ‘The King,’ ‘Marriage Story’ and ‘The Laundromat’, su Variety, 27 agosto 2019. URL consultato il 27 agosto 2019.
  13. ^ (EN) Jude Dry, ‘The Two Popes’ Trailer: Anthony Hopkins and Jonathan Pryce in Netflix Awards Hopeful, su indiewire.com, 29 agosto 2019. URL consultato il 29 agosto 2019.
  14. ^ a b I due papi, dal 2 al 4 dicembre al cinema, su MyMovies.it, 25 novembre 2019. URL consultato il 29 novembre 2019.
  15. ^ (EN) I due Papi, su Rotten Tomatoes, Fandango Media, LLC. URL consultato il 21 dicembre 2019. Modifica su Wikidata
  16. ^ (EN) I due Papi, su Metacritic, CBS Interactive Inc.. URL consultato il 21 dicembre 2019. Modifica su Wikidata
  17. ^ (EN) Patrick Hipes, Oscar Nominations: ‘Joker’ Tops List With 11 Noms; ‘1917’, ‘Irishman’, ‘Hollywood’ Nab 10 Apiece, su deadline.com, 13 gennaio 2020. URL consultato il 13 gennaio 2020.
  18. ^ (EN) 2020 Golden Globe Nominations: The Complete List, in Variety, 9 dicembre 2019. URL consultato il 9 dicembre 2019.
  19. ^ (EN) Bafta Film Awards 2020: The nominations in full, su BBC News, 7 gennaio 2020. URL consultato il 7 gennaio 2020.
  20. ^ (EN) 2019 NOMINEES (PDF), su pressacademy.com. URL consultato il 3 dicembre 2019.
  21. ^ (EN) Critics' Choice Awards: 'The Irishman' Leads With 14 Nominations, su The Hollywood Reporter, 8 dicembre 2019. URL consultato l'8 dicembre 2019.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]