Here to Stay (Korn)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Here to Stay
lang=it
Screenshot tratto dal video del brano
ArtistaKorn
Tipo albumSingolo
Pubblicazione11 giugno 2002
Durata4:32
Album di provenienzaUntouchables
GenereAlternative metal
Nu metal
EtichettaEpic, Immortal
ProduttoreMichael Beinhorn
FormatiCD, 7", DVD
Certificazioni
Dischi d'oroAustralia Australia[1]
(vendite: 35 000+)
Korn - cronologia
Singolo precedente
(2000)
Singolo successivo
(2002)

Here to Stay è il primo singolo dei Korn dall'album Untouchables.

La canzone vinse il Grammy Award per la "Migliore Interpretazione Metal" nel 2003[2], così come vinse un award come miglior video internazionale su MuchMusic nel 2002 e fu nominata "Migliore video rock" da MTV.

Video musicale[modifica | modifica wikitesto]

Il videoclip, diretto da Hughes Brothers ebbe un grande successo, e venne spesso mandato in onda, in particolare da MTV e MuchMusic.

Il videoclip ritrae un bambino che guarda la televisione mentre il gruppo suona in scena su di questo. Del videoclip esistono due versioni: una con e una senza censura. Nella versione esplicita, la scena della band che suona è intervallata da una serie di scene che appaiono sullo schermo dovute al bambino del video che fa zapping: in tali spezzoni, si vedono spesso contenuti forti, duri e crudi che ritraggono violenze, uccisioni, catastrofi, scene di guerra, attentati terroristici e contenuti sessualmente espliciti alternati a televendite e trasmissioni trash. Nella versione censurata, per tutta la durata del video è solamente trasmessa la riproduzione televisiva del gruppo che si esibisce. Proprio a causa dei contenuti forti presenti nell'edizione incensurata, questa fu solamente trasmessa in fasce non protette e sconsigliata la visione a un pubblico sensibile e con problemi di epilessia.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Here to Stay (Clean Version) – 4:33
  2. Here to Stay (T Ray's Mix Edited) – 4:21
  3. Here to Stay (T Ray's Mix Instrumental) – 4:18
  • Here to Stay (Video)

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Heavy metal Portale Heavy metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di heavy metal