L.A.P.D.

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando il dipartimento di polizia di Los Angeles, vedi Los Angeles Police Department.
L.A.P.D.
Paese d'origineStati Uniti Stati Uniti
GenereAlternative metal
Funk metal[1]
Rock alternativo[1]
Periodo di attività musicale1989 – 1992

L.A.P.D. (acronimo di "Love And Peace Dude", più tardi "Laughing As People Die") è conosciuta per essere la band precedente ai Korn, fino a quando i membri originali dei Korn (Head, David Silveria, Munky e Fieldy) erano nella band. La band aveva come cantante Richard Morrill.

Il gruppo venne fondato alla fine degli anni ottanta a Bakersfield, in California. Dopo aver firmato con la Triple X Records, pubblicarono Love and Peace, Dude EP nel 1989. Un album completo vero e proprio fu Who's Laughing Now, pubblicato il 31 maggio 1991, ma un anno dopo il cantante Morrill, che faceva uso di droghe, abbandonò la band. Nel 1993 la band incontrò il cantante dei Sexart, Jonathan Davis, mentre stava lavorando in un club, e decisero di spostarsi a Los Angeles dove cominciarono a cantare sotto il nome di Korn.[2] Una collezione dei dischi pubblicati dagli L.A.P.D. fu messa in commercio nel 1997, e consisteva in Love and Peace, Dude EP e Who's Laughing Now.[2]

Stile musicale[modifica | modifica wikitesto]

Durante la loro breve carriera gli L.A.P.D. sperimentarono sonorità alternative metal e funk metal, ispirandosi principalmente a Red Hot Chili Peppers e Faith No More, citati spesso nelle interviste.[3] Il gruppo si fece notare anche per il modo di apparire in pubblico, mutuando i modi di fare e l'abbigliamento dal rap, quest'ultimo vagamente presente nelle prime loro canzoni.

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Tracce della collection pubblicata nel 1997[modifica | modifica wikitesto]

  1. "P.M.S."
  2. "Don't Label Me"
  3. "St. Ides"
  4. "All My Life"
  5. "Who's Got the Number"
  6. "Excuse Me"
  7. "Listen (Do What I Say)"
  8. "Doe Tee Beat"
  9. "Slicky Slixter"
  10. "Place in France"
  11. "Number 7"
  12. "James Brown"
  13. "Jesus"
  14. "Stinging Like a Bee"

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Bradley Torreano. allmusic ((( L.A.P.D. > Overview ))). www.allmusic.com. URL consultato il 19-05-2010.
  2. ^ a b Tommaso Iannini. Nu metal. Giunti Editore, 2003, ISBN 88-09-03051-6. pp. 55-56.
  3. ^ Rare Pre-Korn L.A.P.D. Band Video Online - in Metal News ( Metal Underground.com )

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN135032250
Metal Portale Metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Metal