Happy Meal

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Un Happy Meal

L'Happy Meal è un pasto specificatamente creato per i bambini, e venduto esclusivamente presso le catene di fast food McDonald's, sin dal giugno 1979. Di solito l'Happy Meal è venduto all'interno di una scatola di cartone, e ad ogni pasto viene abbinato un giocattolo a sorpresa.

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Nel menù Happy Meal sono inclusi:

In australia, la scelta del menù Happy Meal si è espansa per includere opzioni più "salutari" come insalate, pasta o altro, e sostituire la bevanda con un succo di frutta e le patatine fritte con della frutta. Tale possibilità è presto stata adottata anche nel Regno Unito, in Canada ed altri paesi.

Nomi internazionali[modifica | modifica sorgente]

Per assicurarsi che il marchio sia internazionalmente riconoscibile, McDonald's attualmente utilizza il nome Happy Meal in quasi tutti i paesi in cui è presente la catena di fast food. Esistono però alcune eccezioni, come il Québec, dove il menù viene chiamato Joyeux Festin (in lingua francese festa felice), o nei paesi di lingua spagnola dove è chiamato Cajita Feliz (Scatolina felice). In Brasile il nome è McLanche Feliz (in lingua portoghese McSnack felice). Tuttavia sia in Francia che in Spagna che in Portogallo il prodotto è conosciuto semplicemente con il nome Happy Meal. In Giappone era chiamato Okosama Lunch dal 1987 al 1988, Okosama Set fino al 1995 ed infine Happy Set. La parola okosama in lingua giapponese è un modo educato per riferirsi ai bambini. In Germania l'Happy Meal è stato conosciuto col nome Juniortüte (Borsa per bambini in lingua tedesca) fino al 1999.

Giocattoli sorpresa[modifica | modifica sorgente]

Non è stato l'Happy Meal ad introdurre l'abitudine di abbinare un giocattolo ad un pasto per bambini. In Canada, la promozione esisteva già prima della nascita del menù Happy Meal, ed era chiamata Treat of the Week, con un giocattolo differente ogni settimana, che veniva regalato ai bambini.

Inizialmente il giocattolo abbinato era un oggetto di plastica molto semplice, come un frisbee o una palla, ma col tempo si è passati a giocattoli sempre più sofisticati e ricercati, spesso legati a linee di prodotti già esistenti, come le bambole Barbie, i modellini Hot Wheels, i Pokemon. Spesso questi giocattoli sono legati alla promozione di film cinematografici per bambini (soprattutto Disney), come nel caso de Pirati dei Caraibi o Surf's Up - I re delle onde.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cucina Portale Cucina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cucina