Gran Premio motociclistico della Comunità Valenciana 2004

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Comunità Valenzana GP della Comunità Valenciana 2004
673º GP della storia del Motomondiale
16ª prova su 16 del 2004
Circuit Valensia (test).png
Data 31 ottobre 2004
Nome ufficiale Gran Premio Marlboro de la Comunitat Valenciana
Circuito Circuito di Valencia
Percorso 4,005 km
Clima Soleggiato
Risultati
MotoGP
48º GP nella storia della classe
Distanza 30 giri, totale 120,15 km
Pole position Giro veloce
Giappone Makoto Tamada Italia Max Biaggi
Honda in 1:32.815 Honda in 1:33.582
(nel giro 6 di 30)
Podio
1. Italia Valentino Rossi
Yamaha
2. Italia Max Biaggi
Honda
3. Australia Troy Bayliss
Ducati
Classe 250
635º GP nella storia della classe
Distanza 27 giri, totale 108,135 km
Pole position Giro veloce
Spagna Daniel Pedrosa Spagna Daniel Pedrosa
Honda in 1:36.367 Honda in 1:36.957
(nel giro 3 di 27)
Podio
1. Spagna Daniel Pedrosa
Honda
2. Spagna Toni Elías
Honda
3. Francia Randy De Puniet
Aprilia
Classe 125
606º GP nella storia della classe
Distanza 24 giri, totale 96,12 km
Pole position Giro veloce
Italia Andrea Dovizioso Spagna Pablo Nieto
Honda in 1:39.927 Aprilia in 1:40.581
(nel giro 5 di 24)
Podio
1. Spagna Héctor Barberá
Aprilia
2. Italia Andrea Dovizioso
Honda
3. Spagna Álvaro Bautista
Aprilia

Il Gran Premio motociclistico della Comunità Valenciana 2004 corso il 31 ottobre, è stato il sedicesimo e ultimo Gran Premio della stagione 2004 e ha visto vincere: la Yamaha di Valentino Rossi nella MotoGP, Daniel Pedrosa nella classe 250 ed Héctor Barberá nella classe 125.

Si tratta dell'ultimo Gran Premio della classe 125 in cui possono guidare piloti senza limiti di età, dal primo GP della stazione successiva viene introdotto il limite massimo dei 27 anni di età.

MotoGP[modifica | modifica wikitesto]

Kenny Roberts Jr del team Suzuki, dopo aver disputato la prima sessione di prove, viene sostituito dal collaudatore spagnolo Gregorio Lavilla a causa dei postumi di un infortunio al gomito, che lo aveva costretto a saltare anche le tre gare precedenti.[1]

Arrivati al traguardo[modifica | modifica wikitesto]

Pos Pilota Moto Giri Tempo Griglia Punti
1 46 Italia Valentino Rossi Yamaha 30 47:16.145 3 25
2 3 Italia Max Biaggi Honda 30 +0.425 2 20
3 12 Australia Troy Bayliss Ducati 30 +3.133 6 16
4 15 Spagna Sete Gibernau Honda 30 +6.128 4 13
5 6 Giappone Makoto Tamada Honda 30 +7.768 1 11
6 4 Brasile Alex Barros Honda 30 +14.675 12 10
7 56 Giappone Shinya Nakano Kawasaki 30 +23.315 10 9
8 45 Stati Uniti Colin Edwards Honda 30 +27.441 8 8
9 65 Italia Loris Capirossi Ducati 30 +29.403 13 7
10 17 Giappone Norick Abe Yamaha 30 +31.537 15 6
11 66 Germania Alex Hofmann Kawasaki 30 +37.951 11 5
12 21 Stati Uniti John Hopkins Suzuki 30 +1:02.014 7 4
13 99 Regno Unito Jeremy McWilliams Aprilia 30 +1:04.637 14 3
14 7 Spagna Carlos Checa Yamaha 30 +1:08.042 9 2
15 50 Regno Unito Neil Hodgson Ducati 30 +1:09.364 18 1
16 24 Australia Garry McCoy Aprilia 30 +1:15.022 20
17 32 Spagna Gregorio Lavilla Suzuki 30 +1:15.274 19
18 9 Giappone Nobuatsu Aoki Proton KR 29 +1 giro 21
19 77 Regno Unito James Ellison Harris WCM 29 +1 giro 23

Ritirati[modifica | modifica wikitesto]

Pilota Moto Giri Motivo ritiro Griglia
19 Francia Olivier Jacque Moriwaki 24 22
69 Stati Uniti Nicky Hayden Honda 22 Incidente 5
35 Regno Unito Chris Burns Harris WCM 11 Incidente 25
33 Italia Marco Melandri Yamaha 10 Incidente 16
11 Spagna Rubén Xaus Ducati 10 Incidente 17

Non partito[modifica | modifica wikitesto]

Pilota Moto Griglia
80 Stati Uniti Kurtis Roberts Proton KR 24

Classe 250[modifica | modifica wikitesto]

Arrivati al traguardo[modifica | modifica wikitesto]

Pos Pilota Moto Giri Tempo Griglia Punti
1 26 Spagna Daniel Pedrosa Honda 27 44:10.176 1 25
2 24 Spagna Toni Elías Honda 27 +8.086 5 20
3 7 Francia Randy De Puniet Aprilia 27 +27.412 4 16
4 21 Italia Franco Battaini Aprilia 27 +31.620 6 13
5 57 Regno Unito Chaz Davies Aprilia 27 +34.059 10 11
6 10 Spagna Fonsi Nieto Aprilia 27 +34.784 16 10
7 2 Italia Roberto Rolfo Honda 27 +40.352 18 9
8 8 Giappone Naoki Matsudo Yamaha 27 +46.761 9 8
9 33 Spagna Héctor Faubel Aprilia 27 +46.770 13 7
10 25 Italia Alex Baldolini Aprilia 27 +58.235 21 6
11 52 Spagna David De Gea Honda 27 +1:03.287 12 5
12 12 Francia Arnaud Vincent Aprilia 27 +1:05.615 20 4
13 96 Rep. Ceca Jakub Smrž Honda 27 +1:06.024 14 3
14 6 Spagna Alex Debón Honda 27 +1:06.858 11 2
15 11 Spagna Joan Olivé Aprilia 27 +1:10.842 15 1
16 41 Spagna Álvaro Molina Aprilia 27 +1:13.946 25
17 16 Svezia Johan Stigefelt Aprilia 27 +1:14.621 22
18 28 Germania Dirk Heidolf Aprilia 27 +1:15.103 19
19 43 Rep. Ceca Radomil Rous Yamaha 27 +1:40.045 27
20 42 Francia Grégory Leblanc Aprilia 26 +1 giro 24
21 75 Paesi Bassi Hans Smees Aprilia 26 +1 giro 28
22 63 Italia Jarno Ronzoni Aprilia 26 +1 giro 29

Ritirati[modifica | modifica wikitesto]

Pilota Moto Giri Motivo ritiro Griglia
19 Argentina Sebastián Porto Aprilia 18 Incidente 2
50 Francia Sylvain Guintoli Aprilia 18 Incidente 17
64 Svezia Frederik Watz Honda 17 26
44 Giappone Tarō Sekiguchi Yamaha 14 23
51 San Marino Alex De Angelis Aprilia 3 Incidente 3
54 San Marino Manuel Poggiali Aprilia 1 Incidente 8

Squalificato[modifica | modifica wikitesto]

Pilota Moto Motivo Griglia
Giappone Hiroshi Aoyama Honda Peso non regolamentare 7

Non partiti[modifica | modifica wikitesto]

Pilota Moto
9 Francia Hugo Marchand Aprilia
36 Francia Erwan Nigon Aprilia

Non qualificato[modifica | modifica wikitesto]

Pilota Moto
88 Ungheria Gergő Talmácsi Yamaha

Classe 125[modifica | modifica wikitesto]

Arrivati al traguardo[modifica | modifica wikitesto]

Pos Pilota Moto Giri Tempo Griglia Punti
1 3 Spagna Héctor Barberá Aprilia 24 40:45.283 2 25
2 34 Italia Andrea Dovizioso Honda 24 +0.761 1 20
3 19 Spagna Álvaro Bautista Aprilia 24 +0.979 11 16
4 22 Spagna Pablo Nieto Aprilia 24 +1.285 14 13
5 33 Spagna Sergio Gadea Aprilia 24 +1.338 5 11
6 15 Italia Roberto Locatelli Aprilia 24 +3.708 7 10
7 23 Italia Gino Borsoi Aprilia 24 +8.782 4 9
8 24 Italia Simone Corsi Honda 24 +12.425 13 8
9 14 Ungheria Gábor Talmácsi Malaguti 24 +12.515 10 7
10 21 Germania Steve Jenkner Aprilia 24 +16.655 9 6
11 54 Italia Mattia Pasini Aprilia 24 +19.936 15 5
12 6 Italia Mirko Giansanti Aprilia 24 +20.076 25 4
13 10 Spagna Julián Simón Honda 24 +20.127 8 3
14 12 Svizzera Thomas Lüthi Honda 24 +31.001 17 2
15 32 Italia Fabrizio Lai Gilera 24 +38.040 12 1
16 37 Italia Michele Pirro Aprilia 24 +39.610 28
17 45 Italia Lorenzo Zanetti Aprilia 24 +39.951 21
18 88 Austria Michael Ranseder KTM 24 +45.884 36
19 70 Spagna Julián Miralles Aprilia 24 +46.171 33
20 42 Italia Gioele Pellino Aprilia 24 +46.357 32
21 25 Ungheria Imre Tóth Aprilia 24 +46.403 26
22 59 Spagna Nicolás Terol Aprilia 24 +46.803 24
23 66 Finlandia Vesa Kallio Aprilia 24 +56.536 31
24 57 Spagna Aleix Espargaró Honda 24 +56.557 29
25 43 Spagna Manuel Hernández Aprilia 24 +59.931 22
26 71 Spagna Enrique Jerez Honda 24 +1:02.191 34
27 28 Spagna Jordi Carchano Aprilia 24 +1:02.284 35

Ritirati[modifica | modifica wikitesto]

Pilota Moto Giri Motivo ritiro Griglia
48 Spagna Jorge Lorenzo Derbi 14 Incidente 3
27 Australia Casey Stoner KTM 14 Incidente 6
26 Germania Dario Giuseppetti Honda 9 Incidente 19
16 Paesi Bassi Raymond Schouten Honda 6 37
36 Finlandia Mika Kallio KTM 5 Incidente 20
8 Italia Manuel Manna Malaguti 5 30
31 Italia Max Sabbatani Honda 2 38
52 Rep. Ceca Lukáš Pešek Honda 1 16
7 Italia Stefano Perugini Gilera 1 27
47 Spagna Ángel Rodríguez Derbi 0 Incidente 23
50 Italia Andrea Ballerini Aprilia 0 Incidente 18

Non qualificata[modifica | modifica wikitesto]

Pilota Moto
9 Rep. Ceca Marketa Janakova Honda

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Lavilla guiderà la Suzuki di Roberts, in motogp.com, Dorna Sports, 29 ottobre 2004. URL consultato il 28 novembre 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Motomondiale - Stagione 2004
Flag of South Africa.svg Flag of Spain.svg Flag of France.svg Flag of Italy.svg Flag of Catalonia.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Brazil.svg Flag of Germany.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of Portugal.svg Flag of Japan.svg Flag of Qatar.svg Flag of Malaysia.svg Flag of Australia.svg Flag of the Land of Valencia (official).svg
  Fairytale up blue.png

Edizione precedente:
2003
Gran Premio motociclistico della Comunità Valenciana
Altre edizioni
Edizione successiva:
2005