Golders Green (metropolitana di Londra)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Underground.svg Golders Green
Golders Green stn building.JPG
Ingresso della stazione di Golders Green
Stazione della metropolitana di Londra
Gestore TfL
Inaugurazione 1907
Stato In uso
Linea Northern line flag box.png
Localizzazione Golders Green, LB Barnet
Tipologia Stazione di superficie
Dintorni Hampstead Heath
Mappa di localizzazione: Londra
Golders Green
Golders Green
Metropolitane del mondo
Coordinate: 51°34′19.2″N 0°11′38.4″W / 51.572°N 0.194°W51.572; -0.194

Golders Green è una stazione della linea Northern della metropolitana di Londra.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La stazione fu aperta dalla Charing Cross, Euston & Hampstead Railway (CCE&HR), che in seguito divenne parte della linea Northern, il 22 giugno 1907[1]. Golders Green era uno dei due capolinea settentrionali (l'altro era Archway) ed era anche il sito del deposito ferroviario della compagnia.

All'epoca Golders Green era un piccolo villaggio rurale con poche case, ma l'apertura della ferrovia stimolò una rapida crescita urbanistica e della popolazione.

A sud della stazione, tra Golders Green e Hampstead, si trova la stazione, progettata ma mai completata, di North End, chiamata anche Bull & Bush.

Prima della prima guerra mondiale erano già pronti dei piani per il prolungamento della CCE&HR verso nord, da Golders Green in direzione di Hendon ed Edgware, per consentire lo sviluppo di nuove aree rurali del Middlesex e creare una fonte di nuovi passeggeri. Lo scoppio della guerra fece rinviare l'avvio dei lavori, che cominciarono solo nel 1922. La prima sezione dell'estensione, fino a Hendon Central, aprì il 19 novembre 1923.[1]

Strutture e impianti[modifica | modifica wikitesto]

Golders Green è la prima stazione di superficie sulla diramazione di Edgware in direzione nord.

Si trova nella Travelcard Zone 3.

Interscambi[modifica | modifica wikitesto]

Nelle adiecenze dell'edificio principale della stazione, è presente l'autostazione di Golders Green presso la quale effettuano fermata numerose linee di superficie urbane, gestite da London Buses.[2] Nella stessa area, effettuano fermata alcuni servizi su gomma a lunga percorrenza di National Express[3].

  • Fermata autobus Fermata autobus a lunga percorrenza Fermata autobus

La stazione serve l'Hippodrome di Golders Green, ex teatro e sala da concerti, per molti anni sede dell'orchestra della BBC e che oggi ospita un centro islamico.

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Clive's Underground Line Guides - Northern Line, Dates, su davros.org. URL consultato il 7 marzo 2018.
  2. ^ Buses from Golders Green (PDF), su content.tfl.gov.uk. URL consultato il 29 luglio 2020.
  3. ^ London Golders Green Coach Station, su nationalexpress.com. URL consultato il 29 luglio 2020.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Capolinea Fermata precedente Northern line flag box.png Fermata successiva Capolinea
Edgware TriangleArrow-Left.svg Brent Cross Pfeil links.svg Golders Green Pfeil rechts.svg Hampstead TriangleArrow-Right.svg Morden