Brent Cross

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Underground.svg Brent Cross
Brent
Brent Cross stn building.JPG
Ingresso della stazione di Brent Cross
Stazione della metropolitana di Londra
Gestore TfL
Inaugurazione 1923
Stato In uso
Linea Northern line flag box.png
Localizzazione Golders Green, LB Barnet
Tipologia Stazione di superficie
Interscambio linee di superficie
Dintorni centro commerciale Brent Cross
Mappa di localizzazione: Londra
Brent Cross
Brent Cross
Metropolitane del mondo

Coordinate: 51°34′35.76″N 0°12′48.96″W / 51.5766°N 0.2136°W51.5766; -0.2136

Brent Cross è una stazione della linea Northern della metropolitana di Londra.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La stazione aprì con il nome di Brent il 19 novembre 1923[1] sulla Hampstead & Highgate Line, l'estensione a nord di Golders Green della Charing Cross, Euston & Hampstead Railway (CCE&HR), in seguito la linea Northern.

Il progetto dell'estensione era antecedente alla prima guerra mondiale, ma lo scoppio delle ostilità causò il rinvio dei lavori; il nome originariamente proposto per la stazione era Woodstock.

Poco tempo dopo l'apertura, nel giugno 1927, nella stazione vennero installati due binari di scambio, per consentire a dei treni veloci di superare convogli più lenti in questo punto, ma questi vennero chiusi nel luglio 1936 e in seguito rimossi.[2] Questo fatto è evidenziato dalla larghezza dei cavalcavia su Highfield Avenue.

La stazione cambiò nome in Brent Cross il 20 luglio 1976, in concomitanza con l'apertura dell'omonimo centro commerciale situato a breve distanza, uno dei primi nel suo genere nel Regno Unito.

Strutture e impianti[modifica | modifica wikitesto]

L'edificio della stazione, progettato dall'architetto Stanley Heaps, è un monumento classificato di Grade II.[3]

Si trova nella Travelcard Zone 3.

Interscambi[modifica | modifica wikitesto]

Nelle vicinanze della stazione effettuano fermata numerose linee automobilistiche urbane, gestite da London Buses[4], nonché alcune linee extraurbane della compagnia Green Lines[5].

  • Fermata autobusFermata autobus Fermata autobus

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Clive's Underground Line Guides - Northern Line, Dates, su davros.org. URL consultato il 13 marzo 2018.
  2. ^ (EN) Clive's Underground Line Guides - Northern Line, Services, su davros.org. URL consultato il 13 marzo 2018.
  3. ^ (EN) Brent Cross Underground Station, su historicengland.org.uk. URL consultato il 13 marzo 2018.
  4. ^ (EN) Buses from Brent Cross (PDF), su content.tfl.gov.uk. URL consultato il 29 luglio 2020.
  5. ^ (EN) Timetables results - Brent Cross, su greenline.co.uk. URL consultato il 29 luglio 2020.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Capolinea Fermata precedente Northern line flag box.png Fermata successiva Capolinea
Edgware TriangleArrow-Left.svg Hendon Central Pfeil links.svg Brent Cross Pfeil rechts.svg Golders Green TriangleArrow-Right.svg Morden