Gerald Melzer

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Gerald Melzer
ATP World Tour 500 2016 D. Thiem (AUT) vs G. Melzer (AUT).jpg
Gerald Melzer nel 2016
Nazionalità Austria Austria
Altezza 188 cm
Peso 80 kg
Tennis Tennis pictogram.svg
Carriera
Singolare1
Vittorie/sconfitte 12-24 (33,33%)
Titoli vinti 0
Miglior ranking 68° (21 novembre 2016)
Ranking attuale 107° (6 marzo 2017)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open 1T (2017, 2018)
Francia Roland Garros 1T (2016)
Regno Unito Wimbledon Q3 (2016)
Stati Uniti US Open Q1 (2013, 2014, 2015)
Doppio1
Vittorie/sconfitte 3-8 (27,27%)
Titoli vinti 0
Miglior ranking 197° (28 aprile 2014)
Ranking attuale 354° (6 marzo 2017)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open 1T (2017)
Francia Roland Garros
Regno Unito Wimbledon
Stati Uniti US Open
1 Dati relativi al circuito maggiore professionistico.
Statistiche aggiornate al 6 marzo 2017

Gerald Melzer (Vienna, 13 luglio 1990) è un tennista austriaco.

È fratello minore del tennista Jürgen Melzer.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Molta parte della carriera di Melzer si svolge tra i Futures (11 trofei) e i Challenger; in questi ultimi colleziona quattro successi, aggiudicandosi tra il 2014 e il 2016 quelli di Morelos (due volte), Mendoza e Bucaramanga.[1][2]

Nel luglio 2010 supera le qualificazioni ad Umago e accede per la prima volta al tabellone principale di un torneo del circuito maggiore ATP (eliminato dal ceco Jan Hájek 6-4 6-3), ma per la prima vittoria deve attendere il febbraio 2015, quando a Quito sconfigge il connazionale Andreas Haider-Maurer con il punteggio di 1-6 7-6 7-6.[3]

I migliori risultati della carriera arrivano all'ATP 250 di Monaco di Baviera, nel 2015, quando raggiunge la semifinale venendo poi battuto dal tedesco Philipp Kohlschreiber (2-6 6-1 6-4), e nel 2016 al 250 di Kitzbühel, dove cede al penultimo atto, eliminato da Paolo Lorenzi con due tie-break.[2][4] In virtù della semifinale austriaca Melzer raggiunge la 90a posizione, suo best ranking, il 25 luglio 2016.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Tornei minori[modifica | modifica wikitesto]

Singolare[modifica | modifica wikitesto]

Vittorie (4)[modifica | modifica wikitesto]
Legenda tornei minori
Challenger (4)
Numero Data Torneo Superficie Avversario in finale Punteggio
1. 22 febbraio 2014 Messico Morelos Open (1), Morelos Cemento Rep. Dominicana Víctor Estrella Burgos 6-1, 6-4
2. 10 gennaio 2016 Argentina ATP Challenger Mendoza, Mendoza Terra battuta Francia Axel Michon 4-6, 6-4, 6-0
3. 31 gennaio 2016 Colombia Seguros Bolívar Open Bucaramanga, Bucaramanga Terra battuta Italia Paolo Lorenzi 6-3, 6-1
4. 20 febbraio 2016 Messico Morelos Open (2), Morelos Cemento Colombia Alejandro González 7-64, 6-3

Doppio[modifica | modifica wikitesto]

Vittorie (3)[modifica | modifica wikitesto]
Legenda tornei minori
Challenger (3)
Numero Data Torneo Superficie Compagno Avversari in finale Punteggio
1. 28 luglio 2008 Austria Graz Terra battuta Austria Jürgen Melzer Francia Julien Jeanpierre
Francia Nicolas Renavand
1-6, 7-68, 10-4
2. 29 luglio 2012 Finlandia Tampere Terra battuta Austria Michael Linzer Belgio Niels Desein
Brasile André Ghem
6-1, 7-63
3. 22 febbraio 2014 Messico Morelos Open, Morelos Cemento Slovacchia Andrej Martin Messico Alejandro Moreno Figueroa
Messico Miguel Ángel Reyes-Varela
6-2, 6-4

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Gerald Melzer - Player Activity - 2014, su atpworldtour.com. URL consultato il 07 agosto 2016.
  2. ^ a b Gerald Melzer - Player Activity - 2016, su atpworldtour.com. URL consultato il 07 agosto 2016.
  3. ^ Gerald Melzer - Player Activity - Carriera, su atpworldtour.com. URL consultato il 10 agosto 2016.
  4. ^ Gerald Melzer - Player Activity - 2015, su atpworldtour.com. URL consultato il 06 agosto 2016.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]