Ersun Yanal

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ersun Yanal
Ersun Yanal.jpg
Nazionalità Turchia Turchia
Altezza 175 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore
Carriera
Carriera da allenatore
1990-1992 600px Nero e Rosso.png Sarayköyspor
1992-1994 Denizlispor Giovanili
1994-1996 Denizlispor Vice
1996 Denizlispor
1996 Denizlispor Vice
1996 Denizlispor
1997-1998 Yeni Salihlispor
1998-2000 Denizlispor
2000-2002 Ankaragücü
2002-2004 Gençlerbirliği
2004-2005 Turchia Turchia
2005-2007 Manisaspor
2007-2009 Trabzonspor
2011-2013 Eskişehirspor
2013-2014 Fenerbahçe
2014-2015 Trabzonspor
2016-2017 Trabzonspor
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 16 ottobre 2017

Ersun Yanal (Smirne, 17 dicembre 1961) è un allenatore di calcio turco.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Inizia la sua carriera da allenatore nel Sarayköyspor, per poi approdare al Denizlispor. Nel 2002 passa al Gençlerbirliği, con cui resta fino al 2004.

Nel 2004 viene nominato commissario tecnico della nazionale turca. Viene esonerato alla luce dei risultati negativi ottenuti nel proprio girone di qualificazione valevole per l'accesso ai Mondiali 2006.[1]

Il 25 ottobre 2007 subentra sulla panchina del Trabzonspor, sottoscrivendo un contratto triennale.[2] Rassegna le dimissioni il 28 aprile 2009.[3]

Nel 2011 passa alla guida del Eskişehirspor, conducendola al settimo posto in campionato.

Il 28 giugno 2013 viene nominato nuovo tecnico del Fenerbahçe.[4] Il 27 aprile 2014 grazie al pari ottenuto contro il Rizespor, vince - con tre giornate di anticipo[5] - il titolo, laureandosi campione di Turchia. Il 9 agosto si dimette dall'incarico per divergenze con la società.[6]

Il 12 novembre 2014 sostituisce Vahid Halilhodžić alla guida del Trabzonspor.[7] Il 1º luglio 2015 rassegna le proprie dimissioni a causa di alcune divergenze con la società, dovute al reintegro in rosa di Kevin Constant, calciatore messo ai margini del progetto tecnico dall'allenatore turco nei mesi precedenti.[8]

Il 17 maggio 2016 torna sulla panchina del Trabzonspor, firmando un contratto di due anni.[9]

Il 16 ottobre 2017 viene sollevato dall'incarico.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Fenerbahçe: 2013-2014

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (DEENIT) Ersun Yanal, su Transfermarkt.it, Transfermarkt GmbH & Co. KG.