Davide Tortorella

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Davide Tortorella (Milano, 16 maggio 1961) è un autore televisivo e paroliere italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Figlio di Cino Tortorella e della pianista Jacqueline Perrotin, Davide Tortorella ha iniziato a lavorare all'età di 11 anni aiutando il padre a scrivere testi e quiz per trasmissioni televisive per ragazzi come Chissà chi lo sa? (condotta da Febo Conti), Scacco al re e Dirodorlando (condotte da Ettore Andenna).

Dopo una breve esperienza con Freeradio, collabora con alcune emittenti televisive locali, in particolare Telealtomilanese e Antenna 3 Lombardia; per quest'ultima realizza sul finire degli anni ottanta dal titolo Musica in blue jeans e diversi giochi a quiz per ragazzi fra cui "Classe di ferro", dove incomincia a interpretare il ruolo di "Telenotaio" come poi farà per 7 anni in La ruota della fortuna e in altri quiz condotti da Mike Bongiorno.

Programmi TV come autore[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1983-1984 è l'autore di M'ama non m'ama (presentato da Marco Predolin e Sabina Ciuffini, sostituita nel secondo anno da Ramona Dell'Abate), trasmesso da Retequattro.

Nel 1985 inizia a collaborare con Canale 5; è arbitro di gioco e autore di Doppio Slalom, presentato da Corrado Tedeschi. Il programma rimane in palinsesto per 6 anni, per circa 1200 puntate complessive.

Nel 1990 firma per Canale5 i testi del game-show giornaliero Babilonia, condotto da Umberto Smaila, e per Italia Uno i testi di Urka! presentato da Paolo Bonolis, e diversi speciali per Canale 5, inoltre è ideatore del gioco Telelotto per Tele Monte Carlo condotto da Raffaele Pisu.

Nel 1991 è autore di Anteprima, un magazine quotidiano sul cinema realizzato per il circuito Tele+1.

Nel 1992 firma il varietà-gioco La grande sfida condotto da Gerry Scotti, in onda su Canale 5 tutti i venerdì sera. Nello stesso anno realizza anche per Rai 1 un rotocalco televisivo quotidiano dal titolo Ci vediamo.

Dal 1992 al 1994 è ideatore e autore di A tutto volume condotto da Alessandra Casella, un programma per parlare di libri in TV trasmesso su Italia 1. Nell'autunno 1994 è tra gli autori de La Domenica Sportiva. Nel 1996 è autore di Vinca il migliore, gioco pre-serale condotto da Gerry Scotti su Canale 5.

Dal 1997 al 2003 è autore e presenza fissa in studio come giudice di gara in La ruota della fortuna, condotto da Mike Bongiorno.

Ha firmato i testi di programmi quali Momenti di gloria, Bravo Bravissimo e Genius, condotti da Mike Bongiorno; Facce da Quiz condotto da Gigi Sabani; Bravo Bravissimo Club, quiz per ragazzi in onda su Rete 4 condotto da Maria Teresa Ruta.

Nel 2005 cura i testi e la gestione artistica di Top of the Pops, il format di origine britannica in onda su Italia Uno per 52 sabati all'anno.

Nel 2006, in Il migliore, torna a fare il giudice di gara, come già alla Ruota della fortuna. Nel 2009 è Capoprogetto della seconda edizione di Sei più bravo di un ragazzino di 5ª?. Nel 2010 firma i testi della riedizione di Top of the Pops su Rai 2. Nel 2011 è ideatore e autore del game Parole crociate in onda sul canale Iris e collabora ai testi delle prime due edizioni di The Money Drop su Canale 5, condotto da Gerry Scotti.

Autore e musicista[modifica | modifica wikitesto]

Tra il 1990 e il 1993, collabora artisticamente con la cantautrice Giuni Russo e con la musicista Maria Antonietta Sisini, alla composizione di molti brani come: Fonti mobili, Amala, La donna è mobile, Suggestione mentale, Una la verità (prima versione di Amala), Mezzanotte al sole, Io non so amare e La sposa.

Le telepromozioni[modifica | modifica wikitesto]

Agli impegni di autore di programmi televisivi, a partire dal 1990 affianca l'attività di autore di telepromozioni in collaborazione con Publitalia, ideando e sviluppando per le reti Mediaset parecchi progetti di televendite (Festivalbar, Disco per l'estate, La macchina del tempo, Mitiche, ecc.).
Sue sono l'ideazione e la sceneggiatura della "promo-soap" Emporio per Vivere, in onda tutti i giorni per tre anni su Canale 5 all'interno della soap-opera Vivere, che nel 2000 vince il premio conferito dall'Associazione Pubblicitari Italiani come telepromozione più originale dell'anno.

Le canzoni scritte da Davide Tortorella per altri artisti[modifica | modifica wikitesto]

Questa sezione contiene tutte le canzoni scritte da Davide Tortorella per altri artisti.

Anno Titolo Autori del testo Autori della musica Interpreti
1992 Amala Giuni Russo, Davide Tortorella e Maria Antonietta Sisini Giuni Russo Giuni Russo
1997 Fonti mobili Giuni Russo, Davide Tortorella e Maria Antonietta Sisini Giuni Russo Giuni Russo
2003 Io non so amare Giuni Russo, Davide Tortorella e Maria Antonietta Sisini Giuni Russo e Maria Antonietta Sisini Giuni Russo
2003 Una la verità Giuni Russo, Davide Tortorella e Maria Antonietta Sisini Giuni Russo e Maria Antonietta Sisini Giuni Russo
2003 La donna è mobile Giuni Russo, Davide Tortorella e Maria Antonietta Sisini Giuni Russo e Maria Antonietta Sisini Giuni Russo
2003 Mezzanotte al sole Giuni Russo, Davide Tortorella e Maria Antonietta Sisini Giuni Russo e Maria Antonietta Sisini Giuni Russo
2003 La sposa Giuni Russo, Davide Tortorella e Maria Antonietta Sisini Giuni Russo Giuni Russo
2003 Suggestione mentale Giuni Russo, Davide Tortorella e Maria Antonietta Sisini Giuni Russo e Maria Antonietta Sisini Giuni Russo
2003 Ecco perché Denis Gaita e Davide Tortorella Denis Gaita Lu Colombo

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Traduzioni[modifica | modifica wikitesto]