Davide Pascolo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
Davide Pascolo
Nazionalità Bandiera dell'Italia Italia
Altezza 201 cm
Peso 90 kg
Pallacanestro
Ruolo Ala grande
Squadra Pall. Forlì 2.015
Carriera
Giovanili
Fagagna
Pallalcesto Udine
Squadre di club
2009-2011Pallalcesto Udine25 (39)
2011-2016Aquila Trento176 (2.029)
2016-2018Olimpia Milano56 (332)
2018-2021Aquila Trento65 (347)
2021-2023U.C.C. Piacenza60 (579)
2023-Pall. Forlì 2.015
Nazionale
2010Bandiera dell'Italia Italia U-20
2013-2019Bandiera dell'Italia Italia40 (123)
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 15 luglio 2023

Davide Pascolo (Udine, 14 dicembre 1990[1]) è un cestista italiano, di ruolo ala grande.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Giovanili[modifica | modifica wikitesto]

Figlio di Andrea, che negli anni '80 è stato ala della Pallacanestro Trapani in B d'eccellenza.

Comincia a giocare a basket ancora bambino nelle file della NBB Fagagna, poi diventata Collinare Basket Fagagna (cresciuto sotto la guida tecnica dell'allenatore Marco Bon). Nel 2008-2009 entra nella squadra under 19 della Snaidero Udine e conquista il quarto posto alle finali nazionali di categoria disputatesi a Salsomaggiore Terme. Al termine della manifestazione viene eletto nel quintetto ideale.

Club[modifica | modifica wikitesto]

Inizia la carriera da professionista a Udine, disputando due stagioni del Campionato di Legadue (2009-2010 e 2010-2011) collezionando rispettivamente 13 e 18 presenze in campo.

Nel 2011-12 si è trasferito all'Aquila Basket Trento in Divisione Nazionale A, con cui ha disputato 34 partite di campionato centrando la promozione in Legadue 2012-2013 vincendo il titolo di campioni d'Italia dilettanti. Sempre con Trento vince la Coppa Italia di Legadue 2012-2013 e viene nominato MVP della manifestazione.

Nella stagione 2013-14 guida l'Aquila Basket Trento al primo posto in campionato al termine della regular season. Viene nominato MVP della regular season di Lega Adecco Gold, chiudendo con 16,0 punti, 9,9 rimbalzi e 64,7% dal campo. La stagione si conclude con la promozione in serie A.

Alla sua prima stagione in Serie A (2014-15) contribuisce alla conquista dei play-off con 11,7 punti, 7,2 rimbalzi a partita[2].

Al termine della regular season 2015-2016, caratterizzata da 13,4 punti e 6,4 rimbalzi di media, conquista il secondo posto del premio quale MVP.[3][4]

Nella stessa stagione 2015-2016 ottiene visibilità a livello internazionale, entrando nell'All-Eurocup First team, primo quintetto della competizione, grazie a 15 punti e 6,1 rimbalzi a partita, diventati rispettivamente 17,7 e 8 nella fase ad eliminazione diretta conclusasi in semifinale.[5]

Il 17 giugno 2016 firma con l'Olimpia Milano[6], squadra con cui vince uno scudetto, una Coppa Italia, e due supercoppe.[7] Il 17 luglio 2018, Pascolo viene svincolato da Milano.[7] Una settimana più tardi fa ritorno dopo due stagioni all'Aquila Trento.[8]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Davide Pascolo vanta la partecipazione al FIBA EuroBasket Under 20 del 2010, disputato in Croazia. È sceso in campo in 7 occasioni, collezionando 29 punti complessivi. Nell'estate 2013 fa parte della nazionale sperimentale in tournée in Cina. Esordisce con la nazionale maggiore alla Trentino Cup 2014 di cui si aggiudica il premio MVP.[9]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Squadra[modifica | modifica wikitesto]

Olimpia Milano: 2017-18
Olimpia Milano: 2017
Olimpia Milano: 2016, 2017
Aquila Trento: 2011-12
Aquila Trento: 2013

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

Aquila Trento: 2013
Aquila Trento: 2013-14
Aquila Trento: 2015-16

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e dei punti in Nazionale - Bandiera dell'Italia Italia
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Punti Note
10/07/2014 Trento Italia Bandiera dell'Italia 91 - 59 Bandiera della Germania Germania Torneo amichevole 17 [10]
11/07/2014 Trento Italia Bandiera dell'Italia 74 - 58 Bandiera dei Paesi Bassi Paesi Bassi Torneo amichevole 10 [11]
12/07/2014 Trento Italia Bandiera dell'Italia 74 - 68 Bandiera del Belgio Belgio Torneo amichevole 8 [12]
18/07/2014 Sarajevo Italia Bandiera dell'Italia 60 - 76 Bandiera del Montenegro Montenegro Torneo amichevole 0 [13]
19/07/2014 Sarajevo Bosnia ed Erzegovina Bandiera della Bosnia ed Erzegovina 70 - 75 Bandiera dell'Italia Italia Torneo amichevole 0 [14]
20/07/2014 Sarajevo Italia Bandiera dell'Italia 89 - 77 Bandiera della Bielorussia Bielorussia Torneo amichevole 2 [15]
25/07/2014 Skopje Italia Bandiera dell'Italia 86 - 84 Bandiera del Montenegro Montenegro Torneo amichevole 0 [16]
26/07/2014 Skopje Macedonia del Nord Bandiera della Macedonia del Nord 56 - 63 Bandiera dell'Italia Italia Torneo amichevole 2 [17]
27/07/2014 Skopje Italia Bandiera dell'Italia 73 - 65 Bandiera della Polonia Polonia Torneo amichevole 0 [18]
03/08/2014 Trieste Italia Bandiera dell'Italia 74 - 71 Bandiera del Canada Canada Torneo amichevole 0 [19]
04/08/2014 Trieste Italia Bandiera dell'Italia 99 - 71 Bandiera della Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina Torneo amichevole 6 [20]
05/08/2014 Trieste Italia Bandiera dell'Italia 80 - 71 Bandiera della Serbia Serbia Torneo amichevole 0 [21]
13/08/2014 Mosca Russia Bandiera della Russia 63 - 65 Bandiera dell'Italia Italia Qual. Euro 2015 0 [22]
17/08/2014 Cagliari Italia Bandiera dell'Italia 90 - 60 Bandiera della Svizzera Svizzera Qual. Euro 2015 0 [23]
24/08/2014 Cagliari Italia Bandiera dell'Italia 68 - 72 Bandiera della Russia Russia Qual. Euro 2015 0 [24]
27/08/2014 Bellinzona Svizzera Bandiera della Svizzera 65 - 80 Bandiera dell'Italia Italia Qual. Euro 2015 0 [25]
30/07/2015 Trento Italia Bandiera dell'Italia 64 - 52 Bandiera dei Paesi Bassi Paesi Bassi Torneo amichevole 0 [26]
31/07/2015 Trento Italia Bandiera dell'Italia 64 - 54 Bandiera dell'Austria Austria Torneo amichevole 2 [27]
01/08/2015 Trento Italia Bandiera dell'Italia 68 - 69 Bandiera della Germania Germania Torneo amichevole 0 [28]
23/08/2015 Capodistria Slovenia Bandiera della Slovenia 76 - 67 Bandiera dell'Italia Italia Torneo amichevole 0 [29]
28/08/2015 Trieste Italia Bandiera dell'Italia 91 - 90 Bandiera della Georgia Georgia Torneo amichevole 0 [30]
29/08/2015 Trieste Italia Bandiera dell'Italia 90 - 69 Bandiera degli Stati Uniti Università statale del Michigan Torneo amichevole 0 [31]
30/08/2015 Trieste Italia Bandiera dell'Italia 68 - 63 Bandiera della Russia Russia Torneo amichevole 0 [32]
17/06/2016 Trento Italia Bandiera dell'Italia 78 - 48 Bandiera della Rep. Ceca Rep. Ceca Torneo amichevole 12 [33]
18/06/2016 Trento Italia Bandiera dell'Italia 87 - 58 Bandiera del Cile Cile Torneo amichevole 5 [34]
26/06/2016 Bologna Italia Bandiera dell'Italia 71 - 74 Bandiera del Canada Canada Torneo amichevole 0 [35]
30/06/2016 Biella Italia Bandiera dell'Italia 83 - 70 Bandiera di Porto Rico Porto Rico Amichevole 0 [36]
09/08/2017 Cagliari Italia Bandiera dell'Italia 74 - 68 Bandiera della Finlandia Finlandia Amichevole 7 [37]
11/08/2017 Cagliari Italia Bandiera dell'Italia 75 - 70 Bandiera della Finlandia Finlandia Torneo amichevole 4 [38]
13/08/2017 Cagliari Italia Bandiera dell'Italia 73 - 53 Bandiera della Turchia Turchia Torneo amichevole 6 [39]
18/08/2017 Tolosa Montenegro Bandiera del Montenegro 66 - 67 Bandiera dell'Italia Italia Torneo amichevole 4 [40]
19/08/2017 Tolosa Belgio Bandiera del Belgio 80 - 60 Bandiera dell'Italia Italia Torneo amichevole 0 [41]
20/08/2017 Tolosa Francia Bandiera della Francia 88 - 63 Bandiera dell'Italia Italia Torneo amichevole 10 [42]
23/08/2017 Atene Serbia Bandiera della Serbia 73 - 65 Bandiera dell'Italia Italia Torneo Acropolis 2017 2 [43]
24/08/2017 Atene Grecia Bandiera della Grecia 73 - 70 dts Bandiera dell'Italia Italia Torneo Acropolis 2017 1 [44]
25/08/2017 Atene Georgia Bandiera della Georgia 65 - 73 Bandiera dell'Italia Italia Torneo Acropolis 2017 7 [45]
23/02/2018 Treviso Italia Bandiera dell'Italia 80 - 62 Bandiera dei Paesi Bassi Paesi Bassi Qual. Mondiali 2019 4 [46]
26/02/2018 Cluj-Napoca Romania Bandiera della Romania 50 - 101 Bandiera dell'Italia Italia Qual. Mondiali 2019 4 [47]
22/02/2019 Varese Italia Bandiera dell'Italia 75 - 41 Bandiera dell'Ungheria Ungheria Qual. Mondiali 2019 4 [48]
25/02/2019 Klaipėda Lituania Bandiera della Lituania 86 - 73 Bandiera dell'Italia Italia Qual. Mondiali 2019 6 [49]
Totale Presenze 40 Punti 123

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Il giocatore asserisce di essere di Coseano su http://trentinocorrierealpi.gelocal.it/sport/2014/10/31/news/e-un-pascolo-divino-ma-con-il-bicchiere-sono-poco-friulano-1.10223012 Archiviato il 1º novembre 2014 in Internet Archive. anche se nato a Udine (a Coseano non c'è l'ospedale)
  2. ^ Nonostante quel tiro | L'Ultimo Uomo, su L'Ultimo Uomo, 18 giugno 2016. URL consultato il 18 giugno 2016.
  3. ^ Lega Basket Awards, l'Mvp è Nunnally, in corrieredellosport.it, 5 maggio 2016. URL consultato il 9 maggio 2016 (archiviato il 9 maggio 2016).
  4. ^ I premi della 'regular season' a Nunnally, Pancotto, Alberani e Flaccadori, in legabasket.it, 5 maggio 2016. URL consultato il 9 maggio 2016 (archiviato il 9 maggio 2016).
  5. ^ 2015-16 All-Eurocup First, Second teams announced, su Welcome to Eurocup. URL consultato il 18 giugno 2016.
  6. ^ Olimpia Milano: ufficiale la firma di Davide Pascolo, su Sportando (archiviato dall'url originale il 22 giugno 2016).
  7. ^ a b L'Olimpia Milano annuncia l'addio di Pascolo [collegamento interrotto], in Sportando, 17 luglio 2018. URL consultato il 17 luglio 2018.
  8. ^ lavocedeltrentino.it, https://www.lavocedeltrentino.it/2018/07/24/aquila-basket-lennesimo-ritorno-davide-pascolo-da-milano-a-trento/.
  9. ^ Trentino Cup, su outdoorblog.it. URL consultato il 15 luglio 2014 (archiviato il 10 maggio 2016).
  10. ^ Ufficio Stampa FIP, Tabellino del match su FIP.it, in FIP.it, 10 luglio 2014. URL consultato il 26 agosto 2017 (archiviato dall'url originale il 26 agosto 2017).
  11. ^ Ufficio Stampa FIP, Tabellino del match su FIP.it, in FIP.it, 11 luglio 2014. URL consultato il 26 agosto 2017 (archiviato dall'url originale il 26 agosto 2017).
  12. ^ Ufficio Stampa FIP, Tabellino del match su FIP.it, in FIP.it, 12 luglio 2014. URL consultato il 26 agosto 2017 (archiviato dall'url originale il 26 agosto 2017).
  13. ^ Ufficio Stampa FIP, Tabellino del match su FIP.it, in FIP.it, 18 luglio 2014. URL consultato il 26 agosto 2017 (archiviato dall'url originale il 26 agosto 2017).
  14. ^ Ufficio Stampa FIP, Tabellino del match su FIP.it, in FIP.it, 19 luglio 2014. URL consultato il 26 agosto 2017 (archiviato dall'url originale il 26 agosto 2017).
  15. ^ Ufficio Stampa FIP, Tabellino del match su FIP.it, in FIP.it, 20 luglio 2014. URL consultato il 26 agosto 2017 (archiviato dall'url originale il 26 agosto 2017).
  16. ^ Ufficio Stampa FIP, Tabellino del match su FIP.it, in FIP.it, 25 luglio 2014. URL consultato il 26 agosto 2017 (archiviato dall'url originale il 26 agosto 2017).
  17. ^ Ufficio Stampa FIP, Tabellino del match su FIP.it, in FIP.it, 26 luglio 2014. URL consultato il 26 agosto 2017 (archiviato dall'url originale il 26 agosto 2017).
  18. ^ Ufficio Stampa FIP, Tabellino del match su FIP.it, in FIP.it, 27 luglio 2014. URL consultato il 26 agosto 2017 (archiviato dall'url originale il 26 agosto 2017).
  19. ^ Ufficio Stampa FIP, Tabellino del match su FIP.it, in FIP.it, 3 agosto 2014. URL consultato il 26 agosto 2017 (archiviato dall'url originale il 26 agosto 2017).
  20. ^ Ufficio Stampa FIP, Tabellino del match su FIP.it, in FIP.it, 4 agosto 2014. URL consultato il 26 agosto 2017 (archiviato dall'url originale il 26 agosto 2017).
  21. ^ Ufficio Stampa FIP, Tabellino del match su FIP.it, in FIP.it, 5 agosto 2014. URL consultato il 26 agosto 2017 (archiviato dall'url originale il 26 agosto 2017).
  22. ^ Ufficio Stampa FIP, Tabellino del match su FIP.it, in FIP.it, 13 agosto 2014. URL consultato il 26 agosto 2017 (archiviato dall'url originale il 26 agosto 2017).
  23. ^ Ufficio Stampa FIP, Tabellino del match su FIP.it, in FIP.it, 17 agosto 2014. URL consultato il 26 agosto 2017 (archiviato dall'url originale il 26 agosto 2017).
  24. ^ Ufficio Stampa FIP, Tabellino del match su FIP.it, in FIP.it, 24 agosto 2014. URL consultato il 26 agosto 2017 (archiviato dall'url originale il 26 agosto 2017).
  25. ^ Ufficio Stampa FIP, Tabellino del match su FIP.it, in FIP.it, 27 agosto 2014. URL consultato il 26 agosto 2017 (archiviato dall'url originale il 26 agosto 2017).
  26. ^ Ufficio Stampa FIP, Tabellino del match su FIP.it, in FIP.it, 30 luglio 2015. URL consultato il 26 agosto 2017 (archiviato dall'url originale il 24 agosto 2017).
  27. ^ Ufficio Stampa FIP, Tabellino del match su FIP.it, in FIP.it, 31 luglio 2015. URL consultato il 26 agosto 2017 (archiviato dall'url originale il 26 agosto 2017).
  28. ^ Ufficio Stampa FIP, Tabellino del match su FIP.it, in FIP.it, 1º agosto 2015. URL consultato il 26 agosto 2017 (archiviato dall'url originale il 26 agosto 2017).
  29. ^ Ufficio Stampa FIP, Tabellino del match su FIP.it, in FIP.it, 23 agosto 2015. URL consultato il 26 agosto 2017 (archiviato dall'url originale il 26 agosto 2017).
  30. ^ Ufficio Stampa FIP, Tabellino del match su FIP.it, in FIP.it, 28 agosto 2015. URL consultato il 26 agosto 2017 (archiviato dall'url originale il 21 agosto 2017).
  31. ^ Ufficio Stampa FIP, Tabellino del match su FIP.it, in FIP.it, 29 agosto 2015. URL consultato il 26 agosto 2017 (archiviato dall'url originale il 21 agosto 2017).
  32. ^ Ufficio Stampa FIP, Tabellino del match su FIP.it, in FIP.it, 30 agosto 2015. URL consultato il 26 agosto 2017 (archiviato dall'url originale il 21 agosto 2017).
  33. ^ Ufficio Stampa FIP, Tabellino del match su FIP.it, in FIP.it, 17 giugno 2015. URL consultato il 26 agosto 2017 (archiviato dall'url originale il 24 agosto 2017).
  34. ^ Ufficio Stampa FIP, Tabellino del match su FIP.it, in FIP.it, 18 giugno 2016. URL consultato il 26 agosto 2017 (archiviato dall'url originale il 24 agosto 2017).
  35. ^ Ufficio Stampa FIP, Tabellino del match su FIP.it, in FIP.it, 26 giugno 2016. URL consultato il 26 agosto 2017 (archiviato dall'url originale il 24 agosto 2017).
  36. ^ Ufficio Stampa FIP, Tabellino del match su FIP.it, in FIP.it, 30 giugno 2016. URL consultato il 26 agosto 2017 (archiviato dall'url originale il 24 agosto 2017).
  37. ^ Ufficio Stampa FIP, Tabellino del match su FIP.it, in FIP.it, 9 agosto 2017. URL consultato il 26 agosto 2017 (archiviato dall'url originale il 20 agosto 2017).
  38. ^ Ufficio Stampa FIP, Tabellino del match su FIP.it, in FIP.it, 11 agosto 2017. URL consultato il 26 agosto 2017 (archiviato dall'url originale il 20 agosto 2017).
  39. ^ Ufficio Stampa FIP, Tabellino del match su FIP.it, in FIP.it, 13 agosto 2017. URL consultato il 26 agosto 2017 (archiviato dall'url originale il 20 agosto 2017).
  40. ^ Ufficio Stampa FIP, Tabellino del match su FIP.it, in FIP.it, 18 agosto 2017. URL consultato il 26 agosto 2017 (archiviato dall'url originale il 20 agosto 2017).
  41. ^ Ufficio Stampa FIP, Tabellino del match su FIP.it, in FIP.it, 19 agosto 2017. URL consultato il 26 agosto 2017 (archiviato dall'url originale il 25 gennaio 2021).
  42. ^ Ufficio Stampa FIP, Tabellino del match su FIP.it, in FIP.it, 20 agosto 2017. URL consultato il 26 agosto 2017 (archiviato dall'url originale il 21 agosto 2017).
  43. ^ Ufficio Stampa FIP, Tabellino del match su FIP.it, in FIP.it, 23 agosto 2017. URL consultato il 26 agosto 2017 (archiviato dall'url originale il 24 agosto 2017).
  44. ^ Ufficio Stampa FIP, Tabellino del match su FIP.it, in FIP.it, 24 agosto 2017. URL consultato il 26 agosto 2017 (archiviato dall'url originale il 24 agosto 2017).
  45. ^ Ufficio Stampa FIP, Tabellino del match su FIP.it, in FIP.it, 25 agosto 2017. URL consultato il 26 agosto 2017 (archiviato dall'url originale il 26 agosto 2017).
  46. ^ Ufficio Stampa FIP, FIBA World Cup 2019 European Qualifiers. Italia-Paesi Bassi 80-62. Tris Azzurro nel girone D. Sacchetti: "Fiducioso. I ragazzi si buttano su ogni pallone", in FIP.it, 23 febbraio 2018. URL consultato il 23 febbraio 2018.
  47. ^ Ufficio Stampa FIP, FIBA World Cup 2019 European Qualifiers. Romania-Italia 50-101 (Della Valle 29). Azzurri qualificati alla seconda fase. Sacchetti: "Vogliamo vincere ancora", in FIP.it, 26 febbraio 2018. URL consultato il 26 febbraio 2018.
  48. ^ Ufficio Stampa FIP, Siamo tornati!!! L'Italia è al Mondiale, Ungheria ko 75-41. Petrucci: "Un passo importante", in FIP.it, 22 febbraio 2019. URL consultato il 24 febbraio 2019.
  49. ^ Ufficio Stampa FIP, Fiba Basketball World Cup 2019 Qualifiers. Lituania-Italia 86-73 (22 Michele Vitali). Azzurri al Mondiale con 8 vittorie e 4 sconfitte, in FIP.it, 25 febbraio 2019. URL consultato il 26 febbraio 2019.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]