Daisy Ridley

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Daisy Ridley nel 2015 al San Diego Comic-Con International

Daisy Jazz Isobel Ridley (Londra, 10 aprile 1992) è un'attrice britannica, è nota soprattutto per aver interpretato Rey nella trilogia sequel di Star Wars.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Daisy Jazz Isobel Ridley è nata il 10 aprile 1992 a Westminster, Londra,[1][2] da Louise Fawkner-Corbett e Chris Ridley.[3] Il suo prozio è l'attore Arnold Ridley.[4] Ha frequentato la Tring Park School for the Performing Arts nell'Hertfordshire, diplomandosi nel 2010.[5]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Ridley ha fatto le sue prime comparse nei programmi televisivi britannici Youngers, Testimoni silenziosi, Mr Selfridge e Casualty.[6] È anche apparsa nel cortometraggio Blue Season. Ha interpretato un ruolo da protagonista nella pellicola Lifesaver, un film interattivo che è stato nominato per i BAFTA, ed è presente nel video musicale della canzone "Lights On" di Wiley.

Nell'aprile 2014 è stato annunciato che Ridley avrebbe interpretato Rey in Star Wars: Il risveglio della Forza diretto da J. J. Abrams, settimo capitolo della saga di fantascienza creata da George Lucas nel 1977.[7][8] La scelta di Ridley è stata vista come una mossa da parte di Abrams per ripetere lo stesso tipo di casting di attori relativamente sconosciuti per i ruoli principali, cosa che fece ai tempi anche lo stesso Lucas per il primo film di Guerre Stellari.[9] L'interpretazione di Ridley è stata acclamata dalla critica di tutto il mondo.[10]

Nell'agosto 2015 Ridley viene scelta come doppiatrice per la versione in lingua inglese del film Pioggia di ricordi dello Studio Ghibli.[11]

L'attrice riprenderà il ruolo di Rey anche in Star Wars: Gli ultimi Jedi e in Episodio IX, diretti rispettivamente da Rian Johnson e Colin Trevorrow, e previsti per dicembre 2017 e 2019.[12]

Nel 2017 partecipa inoltre al film Assassinio sull'Orient Express, dove recita al fianco di Kenneth Branagh (anche regista del film), Penélope Cruz, Johnny Depp, Josh Gad e Judi Dench.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Attrice[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Cortometraggi[modifica | modifica wikitesto]

  • Lifesaver, regia di Martin Percy (2013)
  • Blue Season, regia di Georgina Higgins e Lee Jones (2013)
  • Wiley: Lights On, regia di Rohan Blair-Mangat (2013)

Doppiatrice[modifica | modifica wikitesto]

Produttrice[modifica | modifica wikitesto]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Saturn Award

  • 2016 - Nomination Miglior attrice per Star Wars: Il risveglio della Forza

MTV Movie Award

  • 2016 - Nomination Miglior performance femminile per Star Wars: Il risveglio della Forza
  • 2016 - Miglior performance rivelazione per Star Wars: Il risveglio della Forza
  • 2016 - Nomination Miglior combattimento (condiviso con Adam Driver) per Star Wars: Il risveglio della Forza
  • 2016 - Nomination Miglior eroina per Star Wars: Il risveglio della Forza

Empire Awards

Doppiatrici italiane[modifica | modifica wikitesto]

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Daisy Ridley è stata doppiata da:

  • Benedetta Degli Innocenti in Star Wars: Il risveglio della Forza, Assassinio sull'Orient Express, Star Wars: Gli ultimi Jedi

Da doppiatrice è sostituita da:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Daisy Ridley: 7 Things You Might Not Know About The 'Star Wars: Episode VII: The Force Awakens' Actress, su Fashion & Style. URL consultato il 31 gennaio 2015.
  2. ^ (EN) Daisy Jazz, su FamilySearch. URL consultato il 31 dicembre 2015.
  3. ^ (EN) Daisy Ridley: Top 10 Facts You Need to Know, su Heavy.com, 29 aprile 2014.
  4. ^ (EN) Anthony Breznican, Star Wars: The Force Awakens: As Rey emerges, so does newcomer Daisy Ridley, su Entertainment Weekly, 25 aprile 2015.
  5. ^ (EN) Star Wars' new star Daisy Ridley: Dad praises extraordinary daughter after she lands Episode VII leading role, su Mirror.co.uk, 1 maggio 2014.
  6. ^ (EN) Daisy Ridley Star Wars: 5 Fast Facts You Need to Know, su Heavy.com.
  7. ^ (EN) Star Wars:Episode VII Cast Announced, su StarWars.com, 29 aprile 2014.
  8. ^ Star Wars: Il Risveglio della Forza, rivelati i nomi dei nuovi personaggi!, badtaste.it, 11 dicembre 2014. URL consultato il 14 dicembre 2014.
  9. ^ (EN) JJ Abrams looking at 'unknown actors' for Star Wars Episode VII like original trilogy cast, su Express.co.uk, 30 marzo 2014.
  10. ^ (EN) 5 ‘Star Wars’ Reviews That Prove Daisy Ridley Is The Ultimate Heroine, su HollywoodLife, 16 dicembre 2015.
  11. ^ (EN) Studio Ghibli’s ‘Only Yesterday’ to hit theaters in 2016, su The Beat, 24 agosto 2015.
  12. ^ (EN) Star Wars producer Kathleen Kennedy confirms that entire cast will return for eighth film, su Standard.co.uk, 17 dicembre 2015.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN8146095180500370978 · LCCN: (ENno2016041975 · GND: (DE1098448316