Coralba

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Coralba
PaeseItalia
Anno1970
Formatominiserie TV
Generepoliziesco
Puntate5
Durata300'
Rapporton.d.
Crediti
RegiaDaniele D'Anza
SoggettoBiagio Proietti
SceneggiaturaBiagio Proietti
Daniele D'Anza
Belisario Randone
Interpreti e personaggi
FotografiaLuciano Trasatti
MontaggioAttilio Vincioni
MusicheGigi Cichellero.
Le sigle: Goin' out of my head cantata da Frank Sinatra e Splendido cantata da Petula Clark.
ScenografiaGiovanni Fratalocchi
CostumiFiammetta Benedetto
Casa di produzioneChiara Films Internazionali
Prima visione
Dall'11 gennaio 1970
Al25 gennaio 1970
Rete televisivaProgramma Nazionale

Coralba è una miniserie televisiva italiana in forma di sceneggiato prodotta dalla Chiara Films Internazionali per la RAI e trasmessa in cinque puntate dall'11 gennaio al 25 gennaio 1970 sull'allora Programma nazionale.

Il soggetto della detective novel fu ideato da Biagio Proietti che ne curò anche la sceneggiatura insieme al regista Daniele D'Anza ed a Belisario Randone.

Lo sceneggiato fu realizzato a colori, nonostante la RAI all'epoca trasmettesse ancora in bianco e nero.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il medico veneziano Marco Danon, reduce da un infortunio professionale, fonda con due soci ad Amburgo un'industria farmaceutica il cui prodotto più noto porta il nome di "Coralba". L'uomo vive tranquillo con la sua famiglia, costituita dalla moglie e dalla figlia di primo letto, quando improvvisamente il passato riaffiora e il medico viene fatto oggetto di un ricatto per un episodio riguardante il suo passato: una vicenda che coinvolgerà tutta la sua famiglia e che solo un colpo di scena finale riuscirà a risolvere felicemente...[1]

Cast[modifica | modifica wikitesto]

Il cast, oltre ai protagonisti, comprendeva attori che non comparivano in tutte le puntate.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]