Coppa dei Campioni per club di atletica leggera

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

La Coppa dei Campioni per club di atletica leggera (European Champion Clubs Cup) è una competizione continentale di atletica leggera per club organizzata annualmente dalla European Athletic Association.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La prima edizione si svolse il 18 maggio 1975 a Liegi, in Belgio da un'idea di Raymond Demonceau presidente del Royal Football Club de Liège. Il club italiano più titolato è Fiamme Gialle.

Sedi e vincitori[modifica | modifica wikitesto]

Plurivincitori[modifica | modifica wikitesto]

Club
  • 13 vittorie: Luch Mosca (1997, 1998, 1999, 2001, 2002, 2003, 2004, 2006, 2007, 2008, 2009, 2010, 2011)
  • 6 vittorie: Larios Madrid (1990, 1992, 1994, 1995, 1996)
  • 4 vittorie: Fiamme Gialle (2005, 2012, 2013, 2014)
  • 3 vittorie: Fiamme Oro Padova (1982, 1983, 1993)
  • 3 vittorie: T.V. Wattenschied (1975, 1977, 1978)
  • 3 vittorie: Racing Club Parigi (1986, 1988)
  • 2 vittorie: Fiat Iveco Torino (1979, 1980)
  • 2 vittorie: Pro Patria Milano (1984, 1985)
Nazioni

Donne[modifica | modifica wikitesto]

Plurivicitori[modifica | modifica wikitesto]

Dato aggiornato all'edizione 2006

  • 10 vittorie: Luch Mosca (1997-2006)
  • 8 vittorie: L.G. Bayer Leverkusen (1982-1989)
  • 2 vittorie: Levski Sparta Sofia (1992 e 1994)
  • 1 vittoria: S.C. Sport Neubrandenburg (1990)
  • 1 vittoria: Stade Francais Parigi (1991)
  • 1 vittoria: Sisport Torino (1993)
  • 1 vittoria: Podmoskovye (1995)
  • 1 vittoria: SNAM Milano (1996)

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Atletica leggera Portale Atletica leggera: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di atletica leggera