Coppa Europa di atletica leggera 1965

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La Coppa Europa di atletica leggera 1965 è stata la prima edizione della Coppa Europa di atletica leggera. Le finali si sono disputate in Germania Ovest: quella maschile a Stoccarda dall'11 al 12 settembre 1965, quella femminile a Kassel il 19 settembre.

Entrambe le competizioni hanno visto la vittoria dell'Unione Sovietica.

Formula[modifica | modifica wikitesto]

Per ciascuna delle due competizioni le sei squadre finaliste sono state selezionate attraverso tre semifinali a ciascuna delle quali hanno preso parte 6 squadre. Solo per la gara maschile, che vedeva iscritte 24 nazioni, è stato necessario un turno preliminare.

Coppa maschile[modifica | modifica wikitesto]

I turni preliminari si sono svolti a Vienna e a Enschede il 26 e 27 giugno. La vincente di ciascun turno ha avuto accesso alle semifinali.

Turno 1
Pos. Nazione Punti
1 Svizzera Svizzera 62
2 Austria Austria 61
3 Grecia Grecia 47
4 Lussemburgo Lussemburgo 27
Turno 2
Pos. Nazione Punti
1 Paesi Bassi Paesi Bassi 60
2 Spagna Spagna 58
3 Danimarca Danimarca 49
4 Portogallo Portogallo 33

Le semifinali si sono svolte a Zagabria, a Oslo e a Roma il 21 e 22 agosto. Le prime due squadre si sono qualificate per la finale.

Semifinale 1
Pos. Nazione Punti
1 URSS URSS 92
2 Francia Francia 92
3 Ungheria Ungheria 72
4 Finlandia Finlandia 64
5 Norvegia Norvegia 51
6 Belgio Belgio 41
Semifinale 2
Pos. Nazione Punti
1 bandiera Germania Ovest 96
2 Polonia Polonia 85
3 Cecoslovacchia Cecoslovacchia 81
4 Italia Italia 67
5 Bulgaria Bulgaria 45
6 Svizzera Svizzera 45
Semifinale 3
Pos. Nazione Punti
1 Germania Est Germania Est 90
2 Regno Unito Regno Unito 89
3 Svezia Svezia 81
4 Romania Romania 65
5 bandiera Jugoslavia 52
6 Paesi Bassi Paesi Bassi 41

Coppa femminile[modifica | modifica wikitesto]

Le 18 squadre iscritte hanno disputato le semifinali il 16 luglio nelle sedi di Constanta, Fontainebleu e Lipsia. Le prime due di ciascuna semifinale si sono qualificate per la finale. Nella prima semifinale gli squadroni di URSS e Germania Ovest si sono aggiudicati i due posti disponibili nonostante la strenua resistenza delle padrone di casa della Romania. Molto incerta la seconda semifinale, che ha visto il passaggio del turno di Ungheria e Paesi Bassi ai danni della Gran Bretagna. Senza storia la terza semifinale, che ha visto Germania Est e Polonia nettamente in vantaggio sulle altre contendenti.

Semifinale 1
Pos. Nazione Punti
1 URSS URSS 53
2 bandiera Germania Ovest 53
3 Romania Romania 49,5
4 bandiera Jugoslavia 25,5
5 Norvegia Norvegia 25
6 Austria Austria 24
Semifinale 2
Pos. Nazione Punti
1 Ungheria Ungheria 50
2 Paesi Bassi Paesi Bassi 47
3 Regno Unito Regno Unito 46
4 Francia Francia 38
5 Bulgaria Bulgaria 33
6 Belgio Belgio 14
Semifinale 3
Pos. Nazione Punti
1 Germania Est Germania Est 58
2 Polonia Polonia 56
3 Cecoslovacchia Cecoslovacchia 39
4 Svezia Svezia 30
5 Italia Italia 24
6 Danimarca Danimarca 23

Classifiche finali[modifica | modifica wikitesto]

La coppa maschile è stata vinta dall'Unione Sovietica, con 9 successi parziali, con un solo punto sulla Germania Ovest, che ha conseguito solo 5 vittorie ma è stata più regolare nei piazzamenti. Terza si è piazzata la Polonia con lo stesso punteggio della Germania Est ma un maggior numero di successi parziali (3 contro 2).

Meno incerto l'esito della coppa femminile, vinta dalla squadra sovietica con un netto vantaggio sulle tedesche dell'est, mentre il terzo posto è andato anche qui alla Polonia che ha preceduto di un punto la Germania Ovest.

Uomini
Pos. Nazione Punti
1 URSS URSS 86
2 bandiera Germania Ovest 85
3 Polonia Polonia 69
4 Germania Est Germania Est 69
5 Francia Francia 60
6 Regno Unito Regno Unito 48
Donne
Pos. Nazione Punti
1 URSS URSS 56
2 Germania Est Germania Est 42
3 Polonia Polonia 38
4 bandiera Germania Ovest 37
5 Ungheria Ungheria 32
6 Paesi Bassi Paesi Bassi 26

Risultati individuali[modifica | modifica wikitesto]

Uomini[modifica | modifica wikitesto]

Specialità Oro Oro Prestazione Argento Argento Prestazione Bronzo Bronzo Prestazione
Corse piane
100 m Polonia Marian Dudziak 10"3 Germania Ovest Manfred Knickenberg 10"4 Germania Est Heinz Erbstösser 10"5
200 m Germania Ovest Josef Schwarz 21"1 Germania Est Heinz Erbstösser 21"2 Francia Jocelyn Delecour 21"2
400 m Polonia Andrzej Badenski 45"9 Germania Ovest Manfred Kinder 46"6 Germania Est Joachim Both 47"1
800 m Germania Ovest Franz-Josef Kemper 1'50"3 Germania Est Jürgen May 1'50"5 Regno Unito Chris Carter 1'50"6
1 500 m Germania Ovest Bodo Tümmler 3'47"4 Francia Jean Wadoux 3'48"0 Germania Est Jürgen May 3'48"4
5 000 m Germania Ovest Harald Norpoth 14'18"0 Polonia Witold Baran 14'20"0 Regno Unito Derek Graham 14'20"4
10 000 m URSS Nikolay Dutov 28'42"2 Germania Ovest Lutz Philipp 28'44"8 Polonia Kazimierz Zimny 28'46"0
Corse a ostacoli
110 hs URSS Anatoliy Mikhailov 13"9 Francia Marcel Duriez 14"0 Regno Unito Mike Parker 14"5
400 hs Francia Robert Poirier 50"8 Regno Unito John Cooper 50"9 Germania Ovest Rainer Schubert 51"9
3 000 siepi URSS Viktor Kudinskiy 8'41"0 Regno Unito Maurice Herriott 8'42"2 Polonia Edward Szklarczyk 8'42"8
Salti
Salto in alto URSS Valeriy Brumel 2,14 Germania Ovest Wolfgang Schillkowski 2,09 Polonia Edward Czernik 2,07
Salto con l'asta Germania Est Wolfgang Nordwig 5,00 Germania Ovest Klaus Lehnertz 4,80 URSS Gennadiy Bliznetsov 4,80
Salto in lungo URSS Igor Ter-Ovanesjan 7,86 Francia Jean Cochard 7,52 Germania Ovest Hans-Helmut Trense 7,51
Salto triplo Germania Est Hans-Jürgen Rückborn 16.51 URSS Aleksandr Zolotaryov 16.40 Polonia Józef Schmidt
16.40
Lanci
Getto del peso URSS Nikolay Karasyov 19,19 Polonia Alfred Sosgórnik 18,37 Francia Pierre Colnard 18,04
Lancio del disco Polonia Zenon Begier 58,92 Germania Est Fritz Kühl 55,92 URSS Kim Bukhantsev 55,00
Lancio del martello URSS Romuald Klim 67,68 Germania Ovest Uwe Beyer 67,28 Germania Est Martin Lotz 65,46
Lancio del giavellotto URSS Jānis Lūsis 82,56 Polonia Janusz Sidlo 81,18 Germania Est Manfred Stolle 79,98
Staffette
Staffetta 4×100 m URSS URSS 39"4 Polonia Polonia 39"5 Germania Ovest Germania Ovest 39"5
Staffetta 4×400 m Germania Ovest Germania Ovest 3'08"3 Polonia Polonia 3'08"7 URSS URSS 3'09"0
Record mondiale record mondiale | Record mondiale stagionale record mondiale stagionale | Record europeo record europeo | Record europeo stagionale record europeo stagionale | Record dei Campionati record dei campionati | Record nazionale record nazionale | Record personale record personale | Record personale stagionale record personale stagionale

Donne[modifica | modifica wikitesto]

Specialità Oro Oro Prestazione Argento Argento Prestazione Bronzo Bronzo Prestazione
Corse piane
100 m Polonia Ewa Kłobukowska 11"3 Germania Ovest Erika Pollmann 11"6 URSS Galina Mitrokhina 11"6
200 m Polonia Ewa Kłobukowska 23"0 Germania Ovest Ingrid Becker 24"0 URSS Vera Popkova 24"1
400 m URSS Mariya Itkina 54"0 Paesi Bassi Hilde Slaman 54"6 Germania Est Gertrude Schmidt 54"9
800 m Germania Est Hannelore Suppe 2'04"3 Paesi Bassi Ilja Laman 2'04"6 Germania Ovest Antje Gleichfeld 2'04"7
Corse a ostacoli
80 hs URSS Irina Press 10"4 Record mondiale Germania Est Gundula Diel 10"5 Germania Ovest Inge Schell 10"6
Salti
Salto in alto URSS Taisiya Chenchik 1,70 m Germania Est Karin Rüger 1,70 m Polonia Jaroslawa Bieda 1,63 m
Salto in lungo URSS Tatyana Shchelkanova 6,63 m Polonia Irena Kirszenstein 6,33 m Germania Ovest Helga Hoffmann 6,30 m
Lanci
Getto del peso URSS Tamara Press 18,59 m Record mondiale Germania Est Renate Garisch 16,96 m Germania Ovest Gertrud Schäfer 16,17 m
Lancio del disco Ungheria Jolán Kleiber 56,74 m URSS Tamara Press 54,82 m Germania Est Ingrid Lotz 53,82 m
Lancio del giavellotto URSS Yelena Gorchakova 58,48 m Ungheria Márta Rudas 55,78 m Germania Ovest Anneliese Gerhards 52,98 m
Staffette
Staffetta 4×100 m Polonia Polonia 44"9 URSS URSS 45"2 Germania Est Germania Est 45"7
Record mondiale record mondiale | Record mondiale stagionale record mondiale stagionale | Record europeo record europeo | Record europeo stagionale record europeo stagionale | Record dei Campionati record dei campionati | Record nazionale record nazionale | Record personale record personale | Record personale stagionale record personale stagionale

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Atletica leggera Portale Atletica leggera: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di atletica leggera