Coppa Europa di atletica leggera 1967

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Coppa Europa di atletica leggera 1967
Competizione Coppa Europa di atletica leggera
Sport Athletics pictogram.svg Atletica leggera
Edizione
Organizzatore European Athletic Association
Date 15-17 settembre 1967
Luogo URSS Kiev
Nazioni 26
Statistiche
Miglior nazione URSS URSS (maschile)
URSS URSS (femminile)
Gare 31
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1965 1970 Right arrow.svg

La seconda edizione della Coppa Europa di atletica leggera si svolse nel 1967. Le finali si disputarono Kiev, in Unione Sovietica: il 15 settembre le gare femminili, il 16 e il 17 settembre quelle maschili.

Così come nella precedente edizione, entrambe le competizioni videro la vittoria dell'Unione Sovietica.

Formula[modifica | modifica wikitesto]

Per ciascuna delle due competizioni le sei squadre finaliste sono state selezionate attraverso tre semifinali a ciascuna delle quali hanno preso parte 6 squadre. Per la gara maschile, che vedeva iscritte 26 nazioni, è stato necessario un turno preliminare.

Coppa maschile[modifica | modifica wikitesto]

I tre gironi del turno preliminare si sono svolti a Copenaghen, ad Atene e a Dublino e hanno visto la qualificazione alle semifinali rispettivamente di Paesi Bassi, Svizzera e Belgio.

Preliminare - Copenaghen
Pos. Nazione Punti
1 Paesi Bassi Paesi Bassi 59
2 Danimarca Danimarca 56
3 Australia Australia 53
4 Turchia Turchia 31
Preliminare - Atene
Pos. Nazione Punti
1 Svizzera Svizzera 65
2 Spagna Spagna 54
3 Grecia Grecia 48
4 Portogallo Portogallo 33
Preliminare - Dublino
Pos. Nazione Punti
1 Belgio Belgio 115
2 Irlanda Irlanda 98,5
3 Islanda Islanda 86,5

Le semifinali si sono svolte il 22 e 23 luglio nelle sedi di Duisburg, Ostrava e Stoccolma. Le prime due squadre si sono qualificate per la finale. Nella semifinale di Duisburg, vinta nettamente dai padroni di casa della Germania Ovest, la Gran Bretagna è stata inaspettatamente eliminata a vantaggio dell'Ungheria. Nessuna sorpresa nelle altre due semifinali: a Ostrava si sono qualificate Polonia e Francia, con un buon margine su Cecoslovacchia e Italia, mentre a Stoccolma Unione Sovietica e Germania Est non hanno avuto problemi a superare il turno.

Semifinale 1
Pos. Nazione Punti
1 bandiera Germania Ovest 105
2 Ungheria Ungheria 78
3 Regno Unito Regno Unito 77
4 Svizzera Svizzera 56
5 Bulgaria Bulgaria 54
6 bandiera Jugoslavia 37
Semifinale 2
Pos. Nazione Punti
1 Polonia Polonia 94
2 Francia Francia 93
3 Cecoslovacchia Cecoslovacchia 79
4 Italia Italia 71
5 Romania Romania 51
6 Paesi Bassi Paesi Bassi 31
Semifinale 3
Pos. Nazione Punti
1 URSS URSS 105
2 Germania Est Germania Est 87
3 Svezia Svezia 69
4 Norvegia Norvegia 55
5 Belgio Belgio 53
6 Finlandia Finlandia 51

Coppa femminile[modifica | modifica wikitesto]

Le 17 squadre iscritte hanno disputato le semifinali il 16 luglio nelle sedi di Dresda, Oslo e Wuppertal. Le prime due di ciascuna semifinale si sono qualificate per la finale.

Semifinale 1
Pos. Nazione Punti
1 Germania Est Germania Est 45
2 Ungheria Ungheria 39
3 Paesi Bassi Paesi Bassi 36
4 Bulgaria Bulgaria 29
5 Italia Italia 15
Semifinale 2
Pos. Nazione Punti
1 URSS URSS 55
2 Regno Unito Regno Unito 47
3 Svezia Svezia 42
4 Romania Romania 42
5 Norvegia Norvegia 23
6 Danimarca Danimarca 21
Semifinale 3
Pos. Nazione Punti
1 Polonia Polonia 55
2 bandiera Germania Ovest 54
3 Cecoslovacchia Cecoslovacchia 38
4 Francia Francia 37
5 bandiera Jugoslavia 25
6 Austria Austria 22

Classifiche finali[modifica | modifica wikitesto]

L'esito della coppa maschile è stato incertissimo fino all'ultima gara e ha visto la vittoria dell'Unione Sovietica con un punto di vantaggio sulla Germania Est e due sulla Germania Ovest.

Ordine di arrivo identico per i primi quattro posti nella coppa femminile, con le prime tre squadre più distanziate fra loro e un margine minimo a separare la terza classificata da Polonia, Gran Bretagna e Ungheria.

Uomini
Pos. Nazione Punti
1 URSS URSS 81
2 Germania Est Germania Est 80
3 bandiera Germania Ovest 79
4 Polonia Polonia 68
5 Francia Francia 57
6 Ungheria Ungheria 53
Donne
Pos. Nazione Punti
1 URSS URSS 51
2 Germania Est Germania Est 43
3 bandiera Germania Ovest 36
4 Polonia Polonia 35
5 Regno Unito Regno Unito 34
6 Ungheria Ungheria 32

Risultati individuali[modifica | modifica wikitesto]

Uomini[modifica | modifica wikitesto]

Specialità Oro Oro Prestazione Argento Argento Prestazione Bronzo Bronzo Prestazione
100 metri URSS Vladislav Sapeya 10"3 Germania Ovest Harmut Wilke 10"4 Germania Est Harald Eggers 10"5
200 metri Francia Jean-Claude Nallet 20"9 Polonia Jan Werner 20"9 Ungheria László Mihályfi 21"1
400 metri Francia Jean-Claude Nallet 46"3 Germania Ovest Fritz Roderfeld 46"4 Polonia Andrzej Badeński 46"8
800 metri Germania Est Manfred Matuschewski 1'46"9 Germania Ovest Franz-Josef Kemper 1'46"9 Francia Jean-Pierre Dufresne 1'48"2
1 500 metri Germania Est Manfred Matuschewski 3'40"2 Germania Ovest Bodo Tümmler 3'40"5 URSS Oleg Rayko 3'41"2
5 000 metri Germania Ovest Harald Norpoth 15'26"8 Germania Est Jürgen Haase 15'27"8 Ungheria György Kiss 15'29"2
10 000 metri Germania Est Jürgen Haase 28'54"2 Ungheria Lajos Mecser 28'55"6 URSS Anatoliy Makarov 28'58"6
3000 metri siepi URSS Anatoliy Kuryan 8'38"8 Germania Ovest Manfred Letzerich 8'39"6 Francia Guy Texereau 8'41"2
110 metri ostacoli URSS Viktor Balikhin 14"0 Polonia Adam Kolodziejczyk 14"2 Francia Jean-Pierre Schoebel 14"2
400 metri ostacoli Germania Ovest Gerhard Hennige 50"2 Polonia Wilhelm Weistand 50"5 Germania Est Joachim Singer 50"8
4×100 metri Francia Francia 39"2 bandiera Germania Ovest 39"3 Germania Est Germania Est 39"4
4×400 metri Polonia Polonia 3'04"4 bandiera Germania Ovest 3'04"5 Germania Est Germania Est 3'05"8
Salto in alto URSS Valentin Gavrilov 2,09 Germania Ovest Wolfgang Schillkowski 2,07 Ungheria Sándor Noszály 2,07
Salto con l'asta Germania Est Wolfgang Nordwig 5,10 URSS Gennadiy Bliznetsov 5,05 Germania Ovest Klaus Lehnertz 4,90
Salto in lungo URSS Igor Ter-Ovanesyan 8,14w Polonia Andrzej Stalmach 7,88w Germania Ovest Josef Schwarz 7,85w
Salto triplo URSS Viktor Sanyeyev 16,67 Germania Est Hans-Jürgen Rückborn 16,49 Polonia Józef Schmidt 16,29
Getto del peso Ungheria Vilmos Varjú 19,25 Germania Ovest Heinfried Birlenbach 19,20 Germania Est Dieter Prollius 18,82
Lancio del disco Polonia Edmund Piątkowski 59,10 Germania Est Detlef Thorith 57,86 Russia Vitautas Jaras 56,60
Lancio del martello URSS Romual'd Klim 70,58 Ungheria Gyula Zsivótzky 68,12 Germania Ovest Uwe Beyer 66,80
Lancio del giavellotto URSS Jānis Lūsis 85,38 Germania Est Manfred Stolle 81,14 Ungheria Gergely Kulcsár 79,46

Donne[modifica | modifica wikitesto]

Specialità Oro Oro Prestazione Argento Argento Prestazione Bronzo Bronzo Prestazione
100 metri Polonia Irena Kirszenstein 11"2 Germania Est Renate Heldt 11"5 Ungheria Margit Nemesházi 11"6
200 metri Polonia Irena Kirszenstein 23"0 Ungheria Annamária Tóth 23"4 URSS Vera Popkova 23"4
400 metri Regno Unito Lillian Board 53"7 Ungheria Antónia Munkácsi 54"1 URSS Lyudmila Samotyesova 54"3
800 metri URSS Laine Erik 2'06"8 Polonia Danuta Sobieska 2'07"0 Germania Ovest Anita Rottmüller 2'07"2
80 metri ostacoli Germania Est Karin Balzer 10"8 Regno Unito Pat Jones 10"9 Germania Ovest Inge Schell 11"0
4×100 metri URSS URSS 45"0 Regno Unito Regno Unito 45"3 Germania Est Germania Est 45"3
Salto in alto URSS Antonina Okorokova 1,79 Germania Est Rita Schmidt 1,70 Regno Unito Dorothy Shirley 1,67
Salto in lungo Germania Ovest Ingrid Becker 6,63 URSS Tatyana Talysheva 6,49 Regno Unito Mary Rand 6,26
Getto del peso URSS Nadezhda Chizhova 18,24 Germania Est Margitta Gummel 17,66 Ungheria Judit Bognár 16,58
Lancio del disco Germania Est Karin Illgen 58,26 URSS Lyudmila Muravyova 56,70 Ungheria Jolán Kleiber 56,70
Lancio del giavellotto Polonia Daniela Jaworska 56,88 Germania Ovest Ameli Koloska 54,22 Germania Est Ruth Fuchs 53,18

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Atletica leggera Portale Atletica leggera: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di atletica leggera