Comunità montana della Valle Brembana

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Comunità montana della Valle Brembana
comunità montana
Comunità montana della Valle Brembana – Stemma
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneRegione-Lombardia-Stemma.svg Lombardia
ProvinciaProvincia di Bergamo-Stemma.svg Bergamo
Amministrazione
CapoluogoPiazza Brembana
PresidenteJonathan Lobati
Territorio
Coordinate
del capoluogo
45°56′50″N 9°40′30″E / 45.947222°N 9.675°E45.947222; 9.675 (Comunità montana della Valle Brembana)
Abitanti
ComuniVedi lista collegata
Altre informazioni
Fuso orarioUTC+1
Cartografia
Comunità montana della Valle Brembana – Mappa
Sito istituzionale

La Comunità montana della Valle Brembana si trova in provincia di Bergamo.

È stata istituita nel 1973, con legge regionale n. 23 del 16 aprile, ed è costituita da 37 comuni. Il fine ultimo della Comunità è lo sviluppo sociale, economico e culturale della valle, da ottenersi con la cooperazione dei Comuni che ne fanno parte. Inoltre la Comunità Montana Valle Brembana gestisce in forma associata per i suoi 37 comuni, i servizi sociali, la protezione civile e i sistemi informativi oltre a promuovere diverse iniziative in materia di agricoltura e turismo.

Attualmente la Comunità Montana ha tre sedi territoriali, quella principale a Piazza Brembana, dove opera tutto il personale amministrativo e politico, una seconda sempre nel centro di Piazza Brembana dove opera tutto il settore sociale e la Protezione Civile e una terza sede a Zogno nell'edificio della Green House, recentemente recuperato e portato a standard di altissima efficienza energetica, dove sono presenti diversi servizi territoriali oltre a un ufficio di rappresentanza e due sale convegni.

Giunta esecutiva[modifica | modifica wikitesto]

[1]

  • Jonathan Lobati - presidente
  • Fabio Bonzi - vice presidente - assessore agricoltura
  • Andrea Paleni - assessore turismo e sport
  • Paolo Agape - assessore bilancio, personale
  • Laura Arizzi - assessore sanità e sociale
  • Marco Milesi - assessore trasporti, lavoro e gestioni associate
  • Fabio Bordogna - assessore protezione civile e ecologia
La sede della comunità montana a Piazza Brembana

Centri più importanti[modifica | modifica wikitesto]

Di seguito i comuni con più di 1000 abitanti e quelli di grande importanza

Centri vallari più importanti
Stemma Comune Abitanti Posizione Note
Zogno-Stemma.svg Zogno 8634 Valle Brembana centro economico della valle
San Pellegrino Terme-Stemma.svg San Pellegrino Terme 4790 Valle Brembana centro termale e turistico della valle
San Giovanni Bianco-Stemma.svg San Giovanni Bianco 4717 Valle Brembana
Val Brembilla (comune)-Stemma.svg Val Brembilla 4233 Valle Brembilla centro industriale della valle
Sedrina-Stemma.png Sedrina 2516 Valle Brembana
Serina (Italia)-Stemma.png Serina 2062 Valle Serina
Ubiale Clanezzo-Stemma.png Ubiale Clanezzo 1385 Valle Brembana
Piazza Brembana-Stemma.svg Piazza Brembana 1210 Valle Brembana capoluogo della comunità montana
Altri centri vallari
Piazzatorre-Stemma.svg Piazzatorre 381 Valle Brembana importante centro sciistico
Valtorta-Stemma.png Valtorta 258 Valle Brembana importante centro sciistico
Foppolo-Stemma.svg Foppolo 182 Valle Brembana importante centro sciistico

Comuni membri[modifica | modifica wikitesto]

L'elenco in ordine alfabetico dei 37 comuni costituenti la Comunità:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ aggiornata ad aprile 2013

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN147555843
  Portale Bergamo: accedi alle voci di Wikipedia su Bergamo e sul suo territorio