Colpa d'Alfredo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Colpa d'Alfredo
ArtistaVasco Rossi
Tipo albumStudio
Pubblicazione3 aprile 1980
Durata32:45
Dischi1
Tracce8
GenereRock[1]
EtichettaTarga
ProduttoreVasco Rossi
RegistrazioneUMBI Studios, Modena
Fonoprint, Bologna
FormatiLP, MC, CD, download digitale
Certificazioni FIMI (dal 2009)
Dischi d'oroItalia Italia[2]
(vendite: 25 000+)
Vasco Rossi - cronologia
Album successivo
(1981)
Singoli
  1. Non l'hai mica capito/Asilo "Republic"
    Pubblicato: 30 gennaio 1980

Colpa d'Alfredo è il terzo album in studio del cantautore italiano Vasco Rossi, pubblicato il 3 aprile 1980 dalla Targa.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

La registrazione avviene negli UMBI Studios di Umberto Maggi di Modena e ai Fonoprint di Bologna, in tempi brevi, con testi e arrangiamenti graffianti e dissacranti. A metà delle registrazioni, Auro Lugli decide di lasciare il gruppo.

Prima del brano Non l'hai mica capito si possono ascoltare un paio di versi di Albachiara.

Nel 2010 il brano Anima fragile viene cantato dall'attore italiano Elio Germano, all'interno del film La nostra vita. La versione del brano che si ascolta come colonna sonora, nel film, è quella con un nuovo arrangiamento che il cantautore ha inserito nell'album Rock, nel 1997.

Colpa d'Alfredo[modifica | modifica wikitesto]

«Ho perso un'altra occasione buona stasera
È andata a casa con il negro, la troia!
Mi son distratto un attimo
Colpa d'Alfredo
Che con i suoi discorsi seri e inopportuni
Mi fa sciupare tutte le occasioni»

(incipit del brano)

Il brano che dà il titolo all'album, Colpa d'Alfredo venne censurato perché conteneva la famosa frase «è andata a casa con il negro la troia»,[3] risultando quindi offensiva, e per la promozione venne proposto il singolo Non l'hai mica capito/Asilo "Republic".

Secondo quanto racconta Andrea Giacobazzi, amico intimo di Vasco fin da allora, il brano è autobiografico, ma i discorsi seri e inopportuni riguardavano il problema di riuscire a recarsi in tempo quella sera a Misano, dove Vasco avrebbe dovuto suonare.[4][5] Vasco Rossi dichiara invece che avrebbe "perso l'occasione" giocando a Space Invaders, sempre mentre parlava con Alfredo.[6]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Testi e musiche di Vasco Rossi.

Lato A
  1. Non l'hai mica capito – 3:51
  2. Colpa d'Alfredo – 4:57
  3. Susanna – 3:27
  4. Anima fragile – 3:44
Lato B
  1. Alibi – 5:30
  2. Sensazioni forti – 4:01
  3. Tropico del Cancro – 5:24
  4. Asilo "Republic" – 1:48

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Musicisti
Produzione

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock