Discografia di Vasco Rossi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow blue.svgVoce principale: Vasco Rossi.

La discografia di Vasco Rossi parte nel 1977 e comprende 30 album ufficiali, tra cui 17 album registrati in studio, 9 dal vivo, un EP e tre raccolte. Inoltre Rossi ha pubblicato diversi singoli senza mai inserirli in album ufficiali e vari DVD contenenti videoclip delle proprie canzoni o registrazioni dei concerti.

Album[modifica | modifica wikitesto]

Album in studio[modifica | modifica wikitesto]

Anno Dettagli dell'album Posizioni massime Vendite Certificazioni
ITA
[1]
SWI
[2]
1978 ...Ma cosa vuoi che sia una canzone...
  • Pubblicato nel 1978
  • Etichetta: Lotus
1979 Non siamo mica gli americani
  • Pubblicato nel 1979
  • Etichetta: Lotus
1980 Colpa d'Alfredo
  • Pubblicato nel 1980
  • Etichetta: Targa
23
1981 Siamo solo noi
  • Pubblicato nel 1981
  • Etichetta: Targa
19
  • Italia: 40.000[3]
1982 Vado al massimo 11
  • Italia: 100.000
1983 Bollicine 3
  • Italia: 1.000.000[4]
  • Italia: Oro[4]
1985 Cosa succede in città 2 27
  • Italia: 500.000
1987 C'è chi dice no 1 13
  • Italia: 1.000.000[5]
1989 Liberi liberi 1 9
  • Italia: 900.000[6]
  • Svizzera: 25.000[7]
  • Italia: 4× Platino[6]
  • Svizzera: Oro[7]
1993 Gli spari sopra 1 19
  • Italia: 1.000.000[8]
  • Italia: 10× Platino[8]
1996 Nessun pericolo... per te 1
  • Italia: 600.000[9]
  • Italia: 6× Platino[9]
1998 Canzoni per me 1 24
2001 Stupido hotel 1 11
  • Italia: 800.000[12]
  • Svizzera: 20.000[13]
  • Italia: 8× Platino[12]
  • Svizzera: Oro[13]
2004 Buoni o cattivi 1 6
  • Italia: 1.200.000[14]
  • Svizzera: 20.000[15]
  • Italia: 12× Platino[14]
  • Svizzera: Oro[15]
2008 Il mondo che vorrei 1 5
  • Italia: 570.000
2011 Vivere o niente 1 6
  • Italia: 500.000[16]
  • Svizzera: 10.000[17]
  • Italia: Diamante[16]
  • Svizzera: Oro[17]
2014 Sono innocente 1 4
  • Italia: 300.000[16]
  • Italia: 6× Platino[16]

Album Live[modifica | modifica wikitesto]

Anno Dettagli dell'album Posizioni massime Vendite Certificazioni
ITA
SWI
[2]
1984 Va bene, va bene così 1
  • Italia: 1.000.000
1990 Fronte del palco 1
  • Italia: 400.000[6]
1990 Vasco live 10.7.90 San Siro 3
  • Italia: 200.000
1999 Rewind 1 42
  • Italia: 500.000
  • Italia: 5× Platino
2005 Buoni o cattivi Live Anthology 04.05 1 65
  • Italia: 400.000[18]
2009 Tracks 2 - Inediti & rarità 1 38
  • Italia: 300.000
  • Italia: Diamante[19]
2010 Vasco London Instant Live 04.05.2010 27
  • Italia: 60.000
  • Italia: Platino[20]
2012 Live Kom 011: The Complete Edition
  • Italia: 120.000
  • Italia: 2× Platino[21]
2016 Tutto in una notte - Live Kom 015
  • Pubblicato il 18 marzo 2016
  • Etichetta: Universal
  • Italia:
  • Italia:

Raccolte ufficiali[modifica | modifica wikitesto]

Anno Dettagli dell'album Posizioni massime Vendite Certificazioni
ITA
SWI
[2]
1997 Rock
2002 Tracks 1 13
  • Italia: 700.000[22]
  • Italia: 7× Platino[22]
2012 L'altra metà del cielo 1 19
  • Italia: 60.000
  • Italia: Platino[23]

Videografia[modifica | modifica wikitesto]

Videoclip[modifica | modifica wikitesto]

Live[modifica | modifica wikitesto]

Video musicali[modifica | modifica wikitesto]

  • 1981 - Dimentichiamoci questa città
  • 1983 - Vita spericolata
  • 1983 - Giocala
  • 1985 - Cosa succede in città
  • 1985 - Toffee
  • 1985 - Una nuova canzone per lei
  • 1987 - C'è chi dice no
  • 1989 - Domenica lunatica
  • 1989 - Liberi...liberi
  • 1990 - Guarda dove vai
  • 1993 - Lo show
  • 1993 - Gli spari sopra (Celebrate)
  • 1993 - Vivere
  • 1993 - Gabri
  • 1994 - Senza parole
  • 1996 - Gli angeli
  • 1996 - Mi si escludeva
  • 1998 - Io no...
  • 1998 - Quanti anni hai
  • 1998 - Rewind
  • 2001 - Siamo soli
  • 2001 - Ti prendo e ti porto via
  • 2001 - Stupido hotel
  • 2004 - Buoni o cattivi
  • 2004 - Come stai
  • 2004 - Senorita
  • 2004 - E...
  • 2004 - Un senso
  • 2007 - Basta poco
  • 2008 - Il mondo che vorrei
  • 2008 - Vieni qui
  • 2008 - E adesso che tocca a me
  • 2008 - Colpa del wisky
  • 2009 - Ad ogni costo
  • 2009 - Ho fatto un sogno
  • 2009 - Sto pensando a te
  • 2011 - Eh...già
  • 2011 - Manifesto futurista della nuova umanità
  • 2011 - Stammi vicino
  • 2012 - Vivere o niente
  • 2013 - L'uomo più semplice
  • 2013 - Cambia-menti
  • 2014 - Dannate nuvole
  • 2014 - Come vorrei
  • 2015 - Sono innocente ma...
  • 2015 - Guai
  • 2015 - Quante volte

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Promo[modifica | modifica wikitesto]

Sono CD promozionali che Rossi concede esclusivamente alle radio oppure al fan club. Il numero di esemplari stampati è spesso elevatissimo.[senza fonte]

Raccolte (Compilation)[modifica | modifica wikitesto]

Esistono numerose raccolte, edite soprattutto dal gruppo Carosello che, a differenza delle precedenti etichette che alienarono completamente i cataloghi anche alla stessa Carosello, ha ceduto l'utilizzo del catalogo mantenendo però i codiritti di stampa dei primi album del cantante, e dal gruppo SONY BMG (per i brani dal 1982 al 1989). Queste raccolte, pur perfettamente lecite, a differenza di altre raccolte supportate e promosse dall'artista non costituiscono né live né inediti, ma semplici compilation create spesso per sfruttare l'effetto traino di vendite dei nuovi album del cantante.

Nel 1994 la Fonit Cetra diede alle stampe Voglio proprio esagerare vol.2 (il primo volume, doppio CD, era uscito l'anno prima per l'etichetta FMA), contenente le versioni remix di Splendida giornata e Non mi va, pubblicate per la prima volta su CD. A causa di una campagna pubblicitaria poco chiara che indicava i due brani come "inediti", il cantante fece ritirare il disco dai negozi.

Le canzoni d'amore ha una storia molto particolare: infatti uscì nel 1985, in concomitanza col nuovo album di Vasco Rossi (Cosa succede in città). Vasco iniziò a temere che i fans non capissero quale fosse il nuovo album e, così, sconsigliò pubblicamente l'acquisto di Le canzoni d'amore.

Tutte le canzoni[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Brani musicali di Vasco Rossi.

Canzoni scritte per altri[24][25][modifica | modifica wikitesto]

Anno Titolo Cantante Note
1981 Dimmi cioè Valentino
1981 Sarà migliore Valentino
1981 Prendi e scappa Steve Rogers Band
1982 Neve nera Steve Rogers Band
1983 Domani è domenica Valentino
1984 Mi piaci solo tu Valentino
1984 Acqua e sapone Stadio
1984 La faccia delle donne Stadio
1985 Più in alto che c'è!? Dodi Battaglia
1985 Sarà migliore Fiordaliso
1986 Femmina come te Steve Rogers Band
1986 Ok sì Steve Rogers Band
1986 Questa sera rock'n'roll Steve Rogers Band
1986 Senza un alibi Steve Rogers Band
1988 Tu vuoi qualcosa Stadio
1989 Tentazioni Sharks
1990 Ladri d'amore Maurizio Vandelli
1991 Cerca di non esser via Stadio
1991 Bella città Ladri di biciclette
1993 Bella più che mai Stadio
1993 Ci sei tu Massimo Riva
1995 Ti perdonerei Stadio
1995 Una sgommata e via Paola Turci
1996 Palpito d'amore Sabrina Salerno
1997 ...E dimmi che non vuoi morire Patty Pravo
1997 Il temporale Stadio
1999 Lo zaino Stadio
1999 Stupidi Stadio
2000 Sono la somma Stadio
2000 Una donna da sognare Patty Pravo
2000 Sparami al cuore Patty Pravo
2000 La tua ragazza sempre Irene Grandi
2003 Prima di partire per un lungo viaggio Irene Grandi
2004 Giorni Simone Tomassini
2005 Benedetta passione Laura Pausini
2011 Vuoto a perdere Noemi
2012 La luna Patty Pravo

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Top Annuali Album, Hit Parade Italia. URL consultato il 21 luglio 2015.
  2. ^ a b c (DE) Swiss Charts - Vasco Rossi - Album, Hitparade.ch. URL consultato il 21 luglio 2015.
  3. ^ Vasco Rossi – Monografia, marzialista1990.wordpress.com. URL consultato il 21 luglio 2015..
  4. ^ a b Conoscerlo sui dischi, La Stampa, 3 giugno 2005, pp. 19. URL consultato il 5 novembre 2015 2015. Per ricercare l'articolo, inserire vasco rossi canto per farmi coraggio disco d'oro nel campo Parole chiavi, quindi premere Cerca.
  5. ^ Vasco, Rizzoli. URL consultato il 21 luglio 2015..
  6. ^ a b c Lucio Dalla è il re di denari, su ricerca.repubblica.it. URL consultato il 21 luglio 2015.
  7. ^ a b (DE) Edelmetall - Vasco Rossi, hitparade.ch. URL consultato il 21 luglio 2015.
  8. ^ a b e' un record per Vasco: un milione di " Spari sopra ", su Corriere della Sera > Archivio >. URL consultato il 21 luglio 2015 (archiviato dall'url originale il ).
  9. ^ a b Pierluigi Panza, Polanski trasforma Vasco in angelo, Corriere della Sera, 3 marzo 1996. URL consultato il 2 agosto 2011 (archiviato dall'url originale il ).
  10. ^ a b Canzoni per me 10 dischi di platino (JPG), la Repubblica XL. URL consultato il 20 ottobre 2014.
  11. ^ a b Video-intervista a Vasco nel suo studio personale, la Repubblica XL, 30 marzo 2011. URL consultato il 20 ottobre 2014.
  12. ^ a b Stupido hotel 8 dischi di platino (JPG), la Repubblica XL. URL consultato il 20 ottobre 2014.
  13. ^ a b (EN) EDELMETALL 2001, swisscharts.com. URL consultato il 25-06.2015.
  14. ^ a b videodrome-xl.blogautore.repubblica.it, http://videodrome-xl.blogautore.repubblica.it/wp-content/blogs.dir/353/files/vasco2/mg_0033.jpg .
  15. ^ a b (EN) EDELMETALL 2004, swisscharts.com. URL consultato il 25 giugno 2015.
  16. ^ a b c d CERTIFICAZIONE ALBUM fisici e digitali dalla settimana 1 del 2009 alla settimana 52 del 2012 (PDF), Federazione Industria Musicale Italiana.
  17. ^ a b - Vivere o niente disco d'oro Swisscharts.com
  18. ^ LE CIFRE DI VENDITA - 2005 (PDF), Musica e Dischi, p. 4.
  19. ^ Tracks 2 - Inediti & rarità disco di diamante (PDF), fimi.it.
  20. ^ Certificazioni, Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato il 21 luglio 2015. Settimana "33", anno "2010".
  21. ^ Certificazioni, Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato il 21 luglio 2015. Settimana "52", anno "2013".
  22. ^ a b Tracks 7 dischi di platino (JPG), la Repubblica XL, 30 marzo 2011. URL consultato il 20 ottobre 2014.
  23. ^ Certificazioni, Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato il 21 luglio 2015. Settimana "17", anno "2012".
  24. ^ Canzoni per altri Vasconvolto.it
  25. ^ Vasco Rossi autore per altri gabrielevilla.wordpress.com

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock