Campionato italiano di hockey su ghiaccio 1981-1982

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Stagione 1981-1982
CampionatoCampionato italiano
SportIce hockey pictogram.svg Hockey su ghiaccio
Numero squadre9 squadre serie A
? Serie B
Stagione regolare
Prima classificataBolzano
Top scorerRon Chipperfield (HC Bolzano)
Campione italianoBolzano

Il Campionato italiano di hockey su ghiaccio 1981-82 è stata la 48ª edizione della manifestazione.

Serie A[modifica | modifica wikitesto]

Formazioni[modifica | modifica wikitesto]

Le squadre iscritte sono le otto delle ultime stagioni (HC Merano, Asiago Hockey, SG Cortina, HC Gardena, HC Bolzano, Alleghe Hockey, HC Brunico ed HC Valpellice) a cui si aggiunge, alla sua prima partecipazione nel massimo campionato, la formazione dell'HC Varese Mastini[1].

Formula[modifica | modifica wikitesto]

Ancora una volta invece il torneo subisce una modifica e si ritorna a giocare un girone di qualificazione dove si affrontano tutte le squadre iscritte al torneo. Al termine di tale girone, le prime quattro classificate accedono ad un ulteriore girone dove si affronteranno per la conquista del titolo.

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Girone di qualificazione[modifica | modifica wikitesto]

Teams Punti
1. Bolzano 60
2. Brunico 41
3. Asiago 40
4. Gardena 36
5. Merano 36
6. Cortina 27
7. Alleghe 24
8. Valpellice 18
9. Varese 6

Girone finale[modifica | modifica wikitesto]

Teams Punti
1. Bolzano 14
2. Brunico 12
3. Asiago 6
4. Gardena 4

Scudetto.svg L'Hockey Club Bolzano vince il suo sesto scudetto.
Formazione Campione d'Italia: John Bellio – Bruno Bertiè – Ron Chipperfield – Hubert Gasser – Norbert Gasser – Manfred Gatscher – Mirko Janeselli – Bernhard Mair – Michael Mair – Gino PasqualottoMartin Pavlu – Norbert Prünster – Jakob Ramoser – Luciano Sbironi – Herbert Strohmair – Giorgio Tigliani – Moreno Trisorio. Allenatore: Jaroslav Pavlu.

Classifica marcatori[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Giocatore Punti Gol Assist
Bolzano Ron Chipperfield 128 78 50
Merano Cary Farelli 118 52 66
Asiago Tom Milani 111 60 51
Asiago Tom Ross 111 55 56
Merano Dan D'Alvise 110 45 65

Serie B[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ La partecipazione al massimo campionato nazionale non è comunque la prima per una società di Varese, dato che l'S.P. Varese aveva giocato il campionato 1929-30.