Campionato italiano di hockey su ghiaccio 1955-1956

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Stagione 1955-1956
CampionatoCampionato italiano
SportIce hockey pictogram.svg Hockey su ghiaccio
Numero squadreserie A non disputata
13 Serie B

Il Campionato italiano di hockey su ghiaccio 1955-56 non ha visto la partecipazione della serie A a causa della contemporaneità con le Olimpiadi invernali di Cortina. Per questa stagione si sono disputati quindi solo i campionati delle serie minori (torneo di Promozione -o serie B- e torneo Allievi) e non è stato assegnato il titolo di campione d'Italia.

Serie A[modifica | modifica wikitesto]

Non disputata per concomitanza con le Olimpiadi, le squadre italiane parteciparono solamente ad alcuni tornei internazionali, alcuni dei quali vinti: il Milano Inter vinse il torneo di Ginevra (coppa Hofstetter), giocato contro Canadian Air Force, Servette e Rotblau; il Fiat Torino vinse il torneo di Chamonix (coppa Dauphinè), giocato contro Chamonix e Mannheimer.

Serie B[modifica | modifica wikitesto]

Il campionato cadetto (chiamato allora torneo di Promozione), vide la vittoria finale del Latemar Bolzano sull'Amatori Milano, sull'Amatori Asiago e sul Vipiteno.

Eliminatorie[modifica | modifica wikitesto]

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Girone A
Pos. Squadra Punti
1. Amatori Milano 8
2. Bocconi 4
3. Valpellice 0
Girone B
Pos. Squadra Punti
1. Latemar Bolzano 8
2. Scoiattoli Bolzano 4
3. Merano 0
Girone C
Pos. Squadra Punti
1. Vipiteno 8
2. Renon 4
3. Brunico 0
Girone D
Pos. Squadra Punti
1. Asiago 12
2. Cortina 5
3. Monte Civetta Alleghe 4
4. C.A.I. Agordo 3

Girone Finale[modifica | modifica wikitesto]

Partite[modifica | modifica wikitesto]

  • Latemar Bolzano - Asiago 4-2
  • Amatori Milano - Vipiteno 5-1
  • Amatori Milano - Asiago 5-2
  • Latemar Bolzano - Vipiteno 6-2
  • Asiago - Vipiteno 4-4
  • Latemar Bolzano - Amatori Milano 6-1

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Punti
1. Latemar Bolzano 6
2. Amatori Milano 4
3. Asiago 1
4. Vipiteno 1

Il Latemar Bolzano viene proclamato campione d'Italia del torneo di Promozione.

Formazione campione del torneo di Promozione:
Antonio Battisti, Luciano Claut, Atto Colombo, Hans De Gasperi, Vittorio De Nadal, Adolfo Fedrizzi, Günther Hittaler, Uberto Ludescher, Armando Mencarelli, Riccardo Pellegrini, Renato Postinghel, Giuseppe Savegnago, Giovanni Seppi, Giorgio Zerbetto.

Allievi[modifica | modifica wikitesto]

Girone Finale[modifica | modifica wikitesto]

Partite[modifica | modifica wikitesto]

  • Ortisei - Auronzo 2-1
  • Auronzo - Amatori Milano 2-1
  • Ortisei - Amatori Milano 3-1

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Punti
1. Ortisei 4
2. Auronzo 2
3. Amatori Milano 0

L'Hockey Club Ortisei viene proclamato campione d'Italia del torneo Allievi.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]